Ricetta: linguine con fiori di zucca e carote

Tramite: O2O 02/11/2017
Difficoltà: media
17

Introduzione

Chissà se Cenerentola sapeva che l'ortaggio da cui prendeva vita la sua carrozza ha origini antichissime! Pare infatti che in Messico siano stati trovati semi di zucca risalenti a oltre 7000 anni fa. Le varietà di zucca sono tante quanto i semi che si nascondono nella sua polpa arancione. Le zucche differiscono tra loro per forma e colore, tutte però maturano tra settembre e novembre rendendole protagoniste indiscusse delle ricette autunnali. Lo spiccato sapore dolce ben si sposa con gli amaretti o lo zenzero mentre la polpa soda può essere gustata sia cotta a pezzi, sia frullata, per una saporita vellutata. Le ricette a base di zucca sono davvero tantissime: nel nostro caso prendiamo in esame i fiori di zucca, ottimi ripieni e fritti ma perfetti anche come condimento di pasta e risotti. Alla nostra ricetta uniamo anche le carote, depurative e nutritive grazie alla loro percentuale di zucchero. Mettiamoci, quindi, all'opera per preparare le linguine con fiori di zucca e carote.

27

Occorrente

  • 500 g di linguine
  • 10 fiori di zucca
  • 5 carote
  • olio extra vergine d'oliva
  • brodo vegetale
  • 1 scalogno
  • 100 g di grana grattugiato
  • sale e pepe
37

Preparare le carote

Iniziamo la preparazione della nostra ricetta acquistando le carote: scegliamole, possibilmente, sottili e tutte dello stesso diametro, mondiamole, laviamole e tagliamole a tronchetti lunghi tre dita. Mettiamole in una casseruola con sale e acqua fino a metà altezza, portiamo a bollore, copriamo, riduciamo la fiamma e, mescolando un paio di volte, cuociamo per 30 minuti circa o finché diventino tenere e molli. Scoliamole, frulliamole fino a ridurle in crema e teniamole da parte.

47

Pulire i fiori di zucca

Procuriamoci circa 10 fiori di zucca, rimuoviamo i sepali (le foglioline tutt'attorno al fiore in corrispondenza del gambo) e il pistillo interno, apriamoli, laviamoli sotto l'acqua corrente e facciamoli gocciolare su un canovaccio. In seguito, tagliamoli a listarelle e mettiamoli dentro una padella nella quale avremo fatto appassire uno scalogno con due cucchiai di olio di oliva: rosoliamo i nostri fiori, mescolando con un cucchiaio di legno e lasciamo cuocere per qualche minuto; saliamo, pepiamo e, quando saranno ben ammorbiditi, spegniamo il fuoco.

Continua la lettura
57

Cuocere le linguine

Arrivati a questo punto, poniamo sul fuoco una pentola con l'acqua salata e portiamo a bollore; introduciamo le linguine (possiamo scegliere qualsiasi altro formato di pasta) e, quando saranno al dente, scoliamole e facciamole mantecare nella padella, rimessa sul fuoco, che contiene i fiori di zucca e la crema di carote preparata in precedenza. Aggiungiamo un po' d'acqua di cottura oppure del brodo vegetale, mescoliamo, aggiungiamo del formaggio grana grattugiato e serviamo ancora caldo. È un piatto veloce e di sicuro effetto.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: spaghetti alla crema di caprino e fiori di zucca

Tutti amano mangiare qualcosa di sfizioso e saporito, soprattutto durante i pranzi estivi dove la fame aumenta, a causa della stanchezza dovuta alle intere giornate passate al mare. Se avete acquistato dei fiori di zucca e avete in casa anche del caprino,...
Primi Piatti

Ricetta: pasta ai fiori di zucca e pancetta

I fiori di zucca si utilizzano spesso nell'ambito della cucina italiana. Si trovano sulle zucche e sulle zucchine e li si riconosce per i loro colori decisamente coreografici in giallo e arancio. Sono di forma allungata ed all'interno contengono un grosso...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti al pesto e fiori di zucca

Per una serata estiva da trascorrere all'aperto con gli amici, perché non portare in tavola tutta la classica bontà di una "spaghettata"? Per una versione golosa e dai sentori tipici dell'estate, proviamo a condire gli spaghetti con il pesto e i fiori...
Primi Piatti

Ricetta: ravioli con fiori di zucca e stracchino

Per portare in tavola un primo piatto capace di rapire il palato dei nostri commensali, perché non preparare dei golosi ravioli con fiori di zucca e stracchino? Una ricetta delicata e ricca di sapore, resa ancora più golosa dal ripieno morbido e cremoso....
Primi Piatti

Ricetta: fiori di zucca fritti alla romana

I fiori di zucca sono una vera e propria bontà e possono essere prodotti sia dalla zucca che dalle zucchine. Trovano largo impiego in cucina specialmente nelle insalate, zuppe. I fiori di zucca fritti alla romana sono uno degli antipasti maggiormente...
Primi Piatti

Ricetta: pasta ai fiori di zucca

L'estate è la stagione ideale per gustare i fiori di zucca. Li possiamo cucinare in tantissimi modi, come ripieni di mozzarella e acciughe, oppure passati in pastella e fritti, ma volendo si possono utilizzare anche per preparare risotti o primi di pasta....
Primi Piatti

Ricetta: risotto ai fiori di zucca e cipolline

Non vi è nulla di più nutriente e gustoso di un bel risotto. Le varianti con le quali è possibile prepararlo, sono davvero moltissime. Ma se desiderate un primo piatto vegetariano, fatto da ingredienti naturali e buono per tutti i palati, vi consigliamo...
Primi Piatti

Ricetta: risotto con gamberi, zucchine e fiori di zucca

Il risotto con gamberi, zucchine e fiori di zucca è un primo piatto ricco di sapore, grazie alla combinazione vincente degli ingredienti utilizzati per questa ricetta. Questo piatto è ideale in primavera, ma ovviamente può essere cucinato e gustato...