Ricetta: linguine ricce con baccalà e patate

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Le linguine ricce con baccalà e patate possono essere un piatto gustoso e allo stesso tempo delicato, bisogna però saperlo preparare.
Piatto che unisce le linguine genovesi al "baccalà alla vicentina", piatto tipico del veneto, oppure richiama la tradizione napoletana con il "baccalà in umido con patate ".
Nella ricetta che segue, vi guideremo passo dopo passo nella preparazione di questo primo piatto, vi indicheremo gli ingredienti giusti da usare, il procedimento e la preparazione del piatto.

28

Occorrente

  • 200 g di linguine
  • 150 g di baccalà ammollato
  • 2-3 patate
  • 1 spicchio d'aglio
  • 1 foglia d'alloro
  • 1/2 cipolla
  • 1 carota
  • 1 gambo di sedano
  • 1 foglia di basilico
  • sale q.b.
  • olio
38

1. Preparare il baccalà e le patate

Prendete un pentolino e lessate 2-3 patate in acqua leggermente salata.
In un pentolino a parte, sempre con acqua leggermente salata, mettete mezza cipolla e una carota tagliate a dadini piccoli, un gambo di sedano e il baccalà (compreremo quello dissalato già pronto per l'uso) che dovrete lessare per 2 minuti, non di più, altrimenti avremo un baccalà ridotto in poltiglia e quindi inutilizzabile.

48

2. Tagliare

Trascorsi i 2 minuti prendete il baccalà, toglietegli la pelle e le spine e tagliatelo in piccoli pezzettini. Una volta lessate le patate, invece, sbucciatele e tagliatele a dadini. Potete anche dividere la patata a metà, metterla in orizzontale, e tagliarla in fettine sottili in modo poi da velocizzarne la cottura.

Continua la lettura
58

3. Procedimento

Prendete una padella anti-aderente, aggiungete un cucchiaio d'olio e uno spicchio d'aglio.
Il mio consiglio è di non sbucciare l'aglio per tagliarlo ma di metterlo su un piano e schiacciarlo leggermente. L' aglio deve soffriggere quindi fate molta attenzione e non bruciatelo !
Aggiungete anche le patate e fate cuocere a fuoco lento per 10 min girando di tanto in tanto e aggiungengo un po' d'acqua calda, quando serve, per non farle attaccare.
Intanto possiamo già bollire l'acqua per la pasta.
Dopodiché aggiungete anche il baccalà e fate cuocere per altri 10 min, salate a vostro piacimento e continuate con lo stesso procedimento di prima.

68

4. Uniamo la pasta alla purea

A questo punto, se l'acqua bolle, immergetegli le linguine ricce e salate l'acqua.
Intanto nella padella avrete le patate e il baccalà che pian piano si trasformano in una purea giallastra, più mescoliamo e più si addensa.
Scolate la pasta, unitela alla padella con le patate e il baccalà, mescolate per bene il tutto. Possiamo spegnere.

78

5. La pasta è pronta !!

Scolate la pasta, unitela alla padella con le patate e il baccalà, mescolate per bene il tutto. Possiamo spegnere.
Potete farlo anche riposare per qualche minuto prima di servire.
Le linguine ricce con baccalà e patate sono pronte !!!
Impiattate in un piatto piano e decorate con una fogliolina di basilico e un filo d'olio extravergine.
Buon Appetito !

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • aggiungere un bicchierino di latte mentre mescoliamo
  • usare fiamma medio-bassa

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: linguine alle acciughe

Un buon primo piatto a base di pesce può essere la pietanza perfetta per un pranzo elegante o formale: in particolare, un gustoso piatto di linguine condite con le acciughe può davvero rivelarsi un primo piatto fresco, saporito, raffinato e di gran...
Primi Piatti

Ricetta: linguine con salsa alla menta

La menta è una pianta aromatica e perenne che si può coltivare anche in balcone. In cucina avere sottomano delle foglie fresche di menta è una gran comodità. La menta è infatti ottima per profumare numerosi manicaretti. Soltanto con l'impiego della...
Primi Piatti

Ricetta: linguine porro e pecorino

Le linguine porro e pecorino, è una ricetta facilissima, che può essere fatta sia durante le stagioni più calde che per quelle più fresche. Può essere modificata con tanti ingredienti a gusto personale, e potete scegliere anche altri tipi di pasta...
Primi Piatti

Ricetta: linguine con astice e vongole

Un buon piatto di pasta rappresenta sempre un ottimo primo, specialmente per noi italiani. È la regina delle nostre tavole, l'alimento principale della nostra dieta. Si può valorizzare la pasta con decine di condimenti differenti, per ogni gusto. Il...
Primi Piatti

Ricetta: tortelloni di patata ai carciofi e ragù di baccalà

La ricetta che viene descritta in questa guida è piuttosto insolita: si tratta di una pasta ripiena di carciofi e patate condita con un ragù di baccalà. Esistono anche altre versioni, ma sicuramente questo è ideale per un piatto da presentare ai propri...
Primi Piatti

Ricetta: linguine al prosciutto e carciofini

Le linguine al prosciutto e carciofini sono una ricetta semplicissima da realizzare e molto gustosa. Questo connubio fra il sapore ben salato del prosciutto, cotto o crudo che sia, e quello ben definito dei carciofini, si sposa alla perfezione con ogni...
Primi Piatti

Ricetta: linguine cozze e zucchine

La cozza è una pietanza versatile e cucinata in modi diversi in tutto il mondo. Qui di seguito proponiamo una variante del classico spaghetto, utilizzando le linguine che assorbiranno tutto il sapore di mare. Le cozze verranno accompagnate da una verdura...
Primi Piatti

Ricetta: linguine con zucca e salsiccia

La pasta è sicuramente la passione della maggior parte degli italiani. Nel nostro paese vengono parecchi turisti per assaporare i due piatti più famosi al mondo: la pizza e la pasta. Di quest'ultima esistono diverse ricette e varianti, tutte squisite...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.