Ricetta: liquore ai frutti rossi e ananas

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Un'idea per preparare un liquore a base di frutta, specie in estate che se ne dispone di diverse qualità e quantità, è quella di farlo per esempio ai frutti rossi e ananas. Solitamente è una variante a cui non pensiamo, quindi oltre che disporre di un delizioso liquorino da gustare, come un rinfrescante digestivo dopo i pasti, abbiamo anche il modo di utilizzare la frutta. Infatti, in estate a volte ci troviamo ad avere molta frutta a disposizione, quindi, approfittiamone e prepariamo un liquorino semplice e veloce. Sarà anche piacevole sorseggiarne un pochino la sera in un momento di relax, anche nella stagione più fredda. Ci ricorderemo dell'estate e faremo felici i nostri ospiti che gusteranno un liquore tutto fruttato. Vediamo qui di seguito la ricetta per fare il liquore ai frutti rossi e ananas.

26

Occorrente

  • Acqua 1 litro, zucchero semolato 1 kg, alcool puro per uso alimentare, 2 o 3 manciate di frutti rossi tipo: ribes, lamponi, fragoline di bosco, mirtilli, more o ciliegie, qualche fetta di ananas fresco
36

Preparazione della frutta

Per prima cosa, laviamo la frutta sotto l'acqua corrente e mettiamola in un colino a sgocciolare, successivamente l'appoggiamo sopra ad un canovaccio perfettamente pulito, per completarne l'asciugatura. Peliamo l'ananas e mettiamone da parte qualche fetta. In un contenitore capiente, disponiamo i frutti rossi e le fette di ananas, copriamo con l'alcool, sigilliamo con la pellicola trasparente e facciamo riposare per una settimana in ambiente fresco, bene anche in uno scomparto del frigorifero.

46

Preparazione dello sciroppo

In una casseruola disponiamo lo zucchero e ponendo sul fuoco a fiamma abbastanza bassa, aggiungiamo via via un pochino di acqua, mescoliamo continuamente e badiamo di ottenere uno sciroppo abbastanza liquido. Facciamo leggermente dorare lo zucchero ben ammorbidito e sciolto, per poi versare la restante parte di acqua. A questo punto, dopo aver mescolato per bene lo sciroppo togliamo dal fuoco e lasciamo raffreddare.

Continua la lettura
56

Preparazione del liquore

Con un colino a maglia fine, andiamo a filtrare i frutti rossi e l'ananas che abbiamo fatto macerare nell'alcool. Utilizzeremo un nuovo recipiente ed uniremo all'alcool filtrato lo sciroppo di zucchero che abbiamo preparato. Mescoliamo molto bene con un cucchiaio i due preparati. A questo punto possiamo passare alla fase di imbottigliamento del liquore. Avremo bisogno di un paio di bottiglie da un litro con chiusura a macchinetta e relativa guarnizione in gomma. Con un imbuto, delicatamente andremo a riempire le nostre bottiglie. Chiudiamo e lasciamo riposare per almeno un mese in un luogo buio e fresco il nostro liquore di frutti rossi ed ananas. Trascorso tale tempo, lo potremo gustare e poi una volta aperto lo conserveremo in frigorifero. La tipologia del liquore e degli ingredienti, ben si presta ad essere gustato freddo.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • si possono utilizzare sia un mix di frutti rossi assortiti, che una sola tipologia di frutta, tipo tutte ciliegie o mirtilli, ecc..
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Analcolici

10 cocktail a base di ananas

Con l'avvento dell'estate, abbiamo voglia di rinfrescarci con bibite e cocktail con la base di frutti di stagione; un frutto tipicamente estivo ed esotico è l'ananas, che ha delle proprietà rigeneranti e rinfrescanti, che ci rievocano gli odori e i...
Dolci

Come preparare il tiramisù all'ananas

Il tiramisù è uno dei dolci più popolari ed amati da grandi e piccini. Nella versione tradizionale, i savoiardi vanno imbevuti nel caffè. Nel caso invece volessimo una variante più fresca ed adatta anche ai più piccoli il tiramisù all'ananas è...
Dolci

Ricetta: charlotte all'ananas

Se avete un panzo domenicale da preparare o una cena speciale e non sapete che dolce portare in tavola: niente paura! In questa guida vi daremo un'idea per la ricetta di un dolce davvero buonissimo e facile da preparare. Si tratta della Charlotte all'ananas....
Vino e Alcolici

10 cocktail a base di banana

È estate ed avete voglia di un drink fresco e dissetante, ma che sia anche gustoso? Allora siete capitati nella pagina giusta! In questa lista troverete 10 ricette di cocktail a base di banana, semplicissimi da preparare ed ottimi da sorseggiare sotto...
Vino e Alcolici

5 liquori da fare in casa

I liquori sono delle bevande alcoliche aromatizzati con essenze e aromi. Le ricette per fare i liquori sono numerose. Infatti, questa attività viene considerata un'arte antica. Poiché, occorre saper dosare i diversi componenti del liquido. In modo da...
Dolci

Ricetta: dolce all'ananas e frutti di bosco

Se decidete di organizzare una cena tra amici nel periodo estivo, l'ideale è preparare un dolce con l'ananas ed i frutti di bosco; infatti, questi frutti, oltre ad essere gustosi è ricchi di vitamine, sono adatti anche per superare il gran caldo. In...
Vino e Alcolici

Cocktails: il sex on the beach

Il Sex on the Beach è uno dei cocktails alcolici più famosi e richiesti del momento, probabilmente per il suo sapore dolce e fruttato, adatto soprattutto alle serate estive. Fa parte infatti della categoria dei "long drink", ovvero bevande rinfrescanti...
Vino e Alcolici

10 cocktail a base di fragola

È arrivata l'estate e non c'è cosa migliore in questa fantastica stagione di rilassarsi al sole sorseggiando un buon drink. Ma quale scegliere? Con questo caldo di certo è preferibile optare per quelli a base di frutta. Ed allora in questa semplice...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.