Ricetta: lumaconi ripieni di gorgonzola dolce dop

tramite: O2O
Difficoltà: media
Ricetta: lumaconi ripieni di gorgonzola dolce dop
19

Introduzione

Se abbiamo voglia di cucinare una pasta al forno ma cerchiamo un'idea diversa dal solito, la ricetta che fa al nostro caso potrebbe essere una bella teglia di lumaconi al forno, ripieni di stuzzicante gorgonzola. I lumaconi ripieni hanno il vantaggio di essere facili da farcire, e di poter essere preparati con un certo anticipo per essere poi messi in forno subito prima di servirli: ideali per un pranzo domenicale o una cena con gli amici, avranno un gusto più raffinato se utilizzeremo per il ripieno dell'ottimo gorgonzola dolce dop.

29

Occorrente

  • 500 gr lumaconi o conchiglioni
  • 250 gr gorgonzola dolce dop
  • 80 gr provola dolce
  • 80 gr parmigiano grattugiato
  • 25 ml latte
  • 125 ml panna da cucina
  • 1/2 cipolla
  • 2 coste di sedano
  • 100 gr pancetta a cubetti
  • burro
  • olio e.v.o.
  • pangrattato
  • noci tritate
  • sale, pepe
39

Iniziamo cuocendo la pasta: lessiamo i lumaconi in abbondante acqua salata in piena bollitura, e qualche minuto prima della cottura completa li scoliamo mettendo da parte una tazza di acqua bollente. I lumaconi vanno subito sciacquati sotto l'acqua corrente, poi messi da parte mentre prepariamo il ripieno.

49

Tagliamo la provola dolce a fette poi a cubetti regolari. Utilizzeremo questo formaggio per smorzare leggermente il sapore pungente del gorgonzola: scegliere per questa ricetta del gorgonzola dolce dop assicura comunque un gusto più delicato, raffinato. Prendiamo quindi il gorgonzola, lo poniamo a cucchiaiate in una ciotola e vi versiamo una tazzina dell'acqua di cottura della pasta, stemperando poi con una forchetta. Ottenuta una crema più o meno fluida, vi uniamo i cubetti di provola.

Continua la lettura
59

A questo punto tritiamo finemente il sedano e la cipolla, e li mettiamo a rosolare in una padella con un cucchiaio di burro: appena indorati, vi aggiungiamo i cubetti di pancetta e li lasciamo scottare per un minuto. Mentre riscaldiamo il forno a 200°, farciamo uno ad uno i nostri lumaconi con il ripieno al gorgonzola per poi porli in una teglia capiente unta con un filo d'olio d'oliva.

69

Copriamo i lumaconi ripieni con la pancetta scottata, facendo attenzione a ben distribuirla su tutta la superficie. Perché con la cottura in forno la pasta non si secchi troppo, stemperiamo la panna da cucina con un cucchiaio di latte e la versiamo uniformemente sulla teglia. Completiamo con una spolverata abbondante di parmigiano grattugiato, pangrattato, noci tritate, pepe.

79

Finalmente possiamo porre in forno la nostra teglia di lumaconi: a 200° la cuociamo per i primi 10-15 minuti coperta con un foglio d'alluminio, poi scoperta per altri 10 minuti, o comunque finché la superficie non risulti ben dorata e croccante. Questo piatto va servito rigorosamente caldo, appena sfornato, per gustare al meglio la cremosità dei formaggi.

89

Guarda il video

99

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: gnocchi ripieni al gorgonzola

Gli gnocchi ripieni al gorgonzola sono una ricetta irresistibile, soprattutto per gli amanti dei formaggi e dei sapori forti; questo piatto è di origine Lombarda ed è di facile preparazione, occorrono pochissimi minuti e pochi semplici ingredienti....
Primi Piatti

Ricetta: lumaconi alla ricotta

La pasta non è tutta uguale. Accanto ai tradizionali formati (lunga o corta), fanno la loro comparsa quelli speciali, come tortellini, tortelloni, cuoricini, ravioli o lumaconi che ben si prestano al ripieno. Questi ultimi, ricordano il guscio di una...
Primi Piatti

Ricetta: risotto alla zucca con salsa di gorgonzola dolce

Il mondo culinario non conosce davvero confini, in esso son contenute un'infinità di ricette che svariano dagli antipasti ai dolci, in mezzo poi ci sono i primi ed i secondi piatti così come i contorni. Ogni cuoco del momento infatti sarà libero di...
Primi Piatti

Ricetta: lumaconi al sugo di fagiolini

Preparare la pasta specie quella dal formato speciale e condirla con dei sughi particolari e leggeri, è sicuramente un'ottima idea. Se infatti ad esempio intendiamo elaborare una ricetta davvero gustosa e nel contempo di facile esecuzione, possiamo optare...
Primi Piatti

Come preparare le penne ai pistacchi e gorgonzola dolce

Come vedremo nel corso di questa breve guida, alcune ricette apparentemente banali, che richiedono ad esempio l'uso del pistacchio triturato e tostato, possono rivelarsi ricette gustose e degne di essere preparate per pranzi e cene in compagnia di amici....
Primi Piatti

Ricetta: risotto con asparagi e gorgonzola

La nostra cucina è una fonte perenne di ricette davvero interessanti da cucinare. Dall'antipasto al dolce, possiamo realizzare deliziose pietanze anche con ingredienti di facile reperibilità. Qualora non avessimo idee e volessimo realizzare un gustoso...
Primi Piatti

Ricetta: risotto porri e gorgonzola

Uno dei classici formaggi italiani, maggiormente utilizzati, è sicuramente il gorgonzola. Si tratta di un prodotto dal genuino latte intero di vacca. Questo formaggio, tipicamente lombardo, trae il suo nome dalla cittadina di Gorgonzola, località nella...
Primi Piatti

Ricetta: risotto ai fichi e gorgonzola

Alcune ricette, nella loro semplicità, sono capaci di racchiudere sapori e profumi impossibili da non amare! Il risotto ai fichi e gorgonzola, cremoso e delicato, è un piccolo capolavoro gastronomico. Il sentore fruttato dei fichi si sposa con il gusto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.