Ricetta: maccheroni al ferretto con cipolle ripiene

tramite: O2O
Difficoltà: media
Ricetta: maccheroni al ferretto con cipolle ripiene
17

Introduzione

Chi ama la pasta fatta in casa ma soprattutto, i prodotti genuini di una volta, deve assolutamente provare questo delizioso piatto della cucina tradizionale calabrese: maccheroni al ferretto con cipolle ripiene. Un piatto sicuramente non semplicissimo ma che con un po' di pazienza e soprattutto, ascoltando i nostri preziosi consigli, non sarà difficile da preparare. Vedrete farà felici sia adulti che bambini e non potrete più farne a meno! Allora cosa aspettate a provare questa deliziosa ricetta? Diamoci di mattarello!

27

Occorrente

  • 500 gr di farina, 4 uova, 5 cipolle grandi, 100 gr di parmigiano, 75 gr di crema di latte, 100 gr di prosciutto cotto, un tuorlo d'uovo, 50 gr di burro, salvia, sale e pepe q. b.
37

La prima cosa da fare è preparare la pasta fatta in casa. Non siete brave con la sfoglia e al sol pensiero, state già pensando di rinunciare? Suvvia! Non siate pigre! Ricordate che con una buona dose di volontà e determinazione, si ottiene sempre tutto! Certo, potreste sempre optare per un prodotto già bello e fatto, ma volete mettere la soddisfazione nel fare la pasta con le vostre "manine"? Cancellate quindi, questo pensiero e mettetevi a lavoro! Su una spianatoia, versate la farina e le uova e lavorate energicamente fino a quando non avrete ottenuto un impasto sodo ed elastico. Fate riposare per circa 30 minuti. Trascorso il tempo, con l'aiuto di un mattarello o con l'apposita macchina per fare la pasta, tirate una sfoglia sottile e ricavate da essa, dei quadrati lunghi 5 cm; a questo punto, partendo dall'angolo, arrotolate quest'ultimo attorno ad un ferro per fare la maglia, sfilateli poi, delicatamente da esso e riponeteli sulla spianatoia. Fate riposare.

47

Nel frattempo, sbucciate le cipolle e fate cuocere in acqua fredda per circa 20 minuti. Aggiungete all'acqua il sale ed un goccio d'aceto. Scolate poi, le cipolle, fate raffreddare e dividetele a metà. Con l'aiuto di uno scovolino o semplicemente con un cucchiaio da cucina, prelevate l'interno e mettetelo da parte. A questo punto, in un frullatore, aggiungete la parte interna delle cipolle, la crema di latte, il parmigiano, il tuorlo d'uovo, il prosciutto cotto tagliato a cubetti, il sale ed il pepe. Fate frullare.

Continua la lettura
57

Fate cuocere poi, i vostri maccheroni al ferretto in abbondante acqua salata, aggiungendo un goccio d'olio d'oliva. Nel frattempo, in una padella dai bordi alti, fate sciogliere a fiamma bassa il burro con la salvia, alzate poi, la fiamma ed aggiungete un mestolo di acqua di cottura. Quando i vostri maccheroncini saliranno a galla, vuol dire che sono cotti. Scolateli e saltateli nella padella con il burro e la salvia; se è necessario, aggiungete un altro po' di acqua di cottura. Aggiungete, poi, ai vostri maccheroni al ferretto la farcia di cipolle preparata in precedenza e mescolate il tutto.

67

L'ultima cosa che rimane da fare è, a questo punto, assemblare il tutto. Prendete l'esterno delle cipolle e riempitelo con i maccheroni saltati precedentemente. A questo punto, rivestite una teglia con della carta da forno ed adagiate le vostre cipolle al suo interno. Spolverizzate con il pan grattato e fate cuocere per 30 minuti a 180°.  

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per fare la pasta, potete sostituire le uova con dell'acqua calda

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: maccheroni con le seppie

Il pesce è un alimento che si abbina benissimo con la pasta. Infatti, molte ricette tradizionali e conosciute lo contengono. Una ricetta che spesso viene utilizzata è quella dei maccheroni con le seppie. Questo è un primo piuttosto semplice da realizzare...
Primi Piatti

Ricetta: maccheroni con asparagi

Gli asparagi sono degli ortaggi davvero deliziosi e delicati. Arrivano sulle nostre tavole in primavera e ci permettono di creare ricette straordinarie in pochissimo tempo. Una ricetta da provare assolutamente è quella dei maccheroni con asparagi. La...
Primi Piatti

Ricetta: maccheroni con le noci

Se vi piacciono le ricette veloci ma dai sapori decisi allora siete proprio nel posto giusto. Quella che vi propongo oggi è una ricetta molto facile ed anche economica. Sto parlando dei maccheroni con le noci. È possibile realizzarla in due varianti...
Primi Piatti

Ricetta: maccheroni al forno ai 4 formaggi

Esiste una classificazione dei vari condimenti in funzione del tipo di pasta su cui questo andrà consumato. Naturalmente in cucina domina incontrastata la fantasia e il gusto di chi realizza la ricetta. Per quanto riguarda le paste corte e grosse, sono...
Primi Piatti

Ricetta: maccheroni al gratin

In casa vengono preparate molte ricette appetitose all'interno della propria cucina. Infatti in base ai propri gusti personali si possono inventare ed elaborare nuove ricette. Tra le classiche ricette preparate, troviamo la pasta con la salsa, la pasta...
Primi Piatti

Ricetta: maccheroni alla chitarra con le triglie

I maccheroni alla chitarra con le triglie sono un primo piatto molto gustoso adatto per le calde giornate estive. In questo piatto trovate riuniti tanti sapori mediterranei, come pomodorini, capperi, olive e triglie. Prepararlo e abbastanza semplice e...
Primi Piatti

Ricetta: maccheroni al pangrattato

Una delle ricette più antiche della tradizione italiana è quella dei maccheroni al pangrattato. L'idea è nata da una famiglia povera che in casa aveva solo farina e pane raffermo. Attivando l'ingegno è stato ottenuto un piatto ricco e saporito che...
Primi Piatti

Ricetta: maccheroni al taleggio

Il taleggio è un formaggio dal sapore intenso, prodotto con il latte vaccino. Il taleggio viene usato in cucina per la preparazione di svariati piatti. È anche ottimo da mangiare accompagnato da alcuni frutti. In questa nostra guida, lo utilizzeremo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.