Ricetta: maccheroni con le seppie

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il pesce è un alimento che si abbina benissimo con la pasta. Infatti, molte ricette tradizionali e conosciute lo contengono. Una ricetta che spesso viene utilizzata è quella dei maccheroni con le seppie. Questo è un primo piuttosto semplice da realizzare e si prepara in poco tempo. Nella ricetta vengono impiegati alimenti semplici e dal sapore forte. L'abbinamento seppie e maccheroni è davvero eccezionale e alla fine renderà molto. Inoltre, una volta pronta otterrete una pietanza sana, nutriente e ricca di gusto. Le seppie sono dei molluschi che si possono usare per fare moltissime pietanze. Per poi, accompagnarle con del vino bianco. Nella seguente guida vi spiego come fare la ricetta dei maccheroni con le seppie.

27

Occorrente

  • 400 g di maccheroni
  • 800 g di seppie
  • 400 g di pomodorini
  • Olio extravergine d'oliva
  • Mezzo bicchiere di vino bianco
  • 1 spicchio di aglioo
  • 1 peperoncino
  • Un pizzico di origano
  • Sale
37

Controllare e preparare gli ingredienti

Nella ricetta che vi propongo dovete adoperare degli alimenti semplici e dal sapore forte. I primi ingredienti che dovete preparare sono le seppie. Ovviamente, prima della pulizia dovete controllare, che risultino freschi e sicuri. Questo è una delle regole fondamentali, che non dovete assolutamente sottovalutare. La pasta che dovete prendere e cuocere dopo, sono dei maccheroni. Questo è un formato di pasta che si accompagna bene con questi molluschi. Quindi, assicuratevi di avere tutti gli ingredienti e iniziate.

47

Pulire e cuocere le seppie

La prima cosa che dovete fare è quella di pulire le seppie. Prendete le seppie dal frigo e pulitele accuratamente sotto l'acqua. Eliminate le interiore e lavatele per bene. Conservate le sacche contenenti l'inchiostro, che adopererete in seguito. Dopodiché, tagliatele a striscioline e tenetele da parte. Mettete i pomodori per due minuti in acqua bollente. Pelateli, eliminate i semi e l'acqua e tritateli a pezzetti. Per renderli più piccoli potete anche passarli. Adesso passate a cuocere seppie. Mettete in una pentola l'olio extravergine d'oliva, uno spicchio di aglio schiacciato, un pizzico di sale, origano e un peperoncino e rosolate tutto. Aggiungete le seppie e il nero delle seppie, rompendo le sacche. Mescolate con cucchiaio e amalgamate bene tutti gli ingredienti. Fate cuocere per un due cinque minuti. Unite i pomodori e irrorate con mezzo bicchiere di vino bianco. Continuate la cottura a fuoco vivo, per altri dodici minuti.

Continua la lettura
57

Cuocere e condire i maccheroni con le seppie

Nel frattempo occupatevi di cuocere i maccheroni. Mettete in una pentola abbondante acqua salata e sistematela sul fuoco. Quando l'acqua bolle, versate i maccheroni e alzate la fiamma. Lessateli al dente, scolateli e trasferiteli nella padella con le seppie. Mescolate e condite i maccheroni in modo uniforme. Dopodiché, trasferite i maccheroni con le seppie nei piatti di portate e servite.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Pulire bene le seppie
  • Volendo potete aggiungere anche del prezzemolo tritato
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: maccheroni con asparagi

Gli asparagi sono degli ortaggi davvero deliziosi e delicati. Arrivano sulle nostre tavole in primavera e ci permettono di creare ricette straordinarie in pochissimo tempo. Una ricetta da provare assolutamente è quella dei maccheroni con asparagi. La...
Primi Piatti

Ricetta: maccheroni alla chitarra con le triglie

I maccheroni alla chitarra con le triglie sono un primo piatto molto gustoso adatto per le calde giornate estive. In questo piatto trovate riuniti tanti sapori mediterranei, come pomodorini, capperi, olive e triglie. Prepararlo e abbastanza semplice e...
Primi Piatti

Ricetta: maccheroni al taleggio

Il taleggio è un formaggio dal sapore intenso, prodotto con il latte vaccino. Il taleggio viene usato in cucina per la preparazione di svariati piatti. È anche ottimo da mangiare accompagnato da alcuni frutti. In questa nostra guida, lo utilizzeremo...
Primi Piatti

Ricetta: maccheroni con carciofi

I maccheroni con carciofi sono un piatto povero ma ricco di gusto, legato da sempre alla tradizione contadina. In questa sfiziosa pietanza, il caratteristico sapore amarognolo dei carciofi si lega benissimo con la sapidità e ruvidezza della pasta. Vi...
Primi Piatti

Ricetta: calamarata con seppie, pomodorini e piselli

La calamarata è un tipo di pasta di grano duro, che viene utilizzata specialmente in Campania, in quanto Napoli è il luogo di origine di questa pasta.Ha una conformazione somigliante ai paccheri, ma la calamarata è, però, più bassa; il suo nome deriva...
Primi Piatti

Come preparare i maccheroni gratinati ai cavolini

I maccheroni gratinati ai cavolini sono il piatto ideale da proporre per una cena organizzata in famiglia. Questa specialità è facile da preparare e mette d’accordo sempre tutti. La crosticina dorata che si forma sulla superficie durante la cottura...
Primi Piatti

Come fare i maccheroni al ferretto

Saper cucinare è davvero un'arte e non tutti ne hanno la capacità, ma noi vogliamo aiutare tutti coloro che vorrebbero imparare a cucinare, a capire come poter fare i maccheroni al ferretto.La Sardegna, fantastica isola del Mar Mediterraneo, oltre ad...
Primi Piatti

Come preparare i maccheroni gratinati con il Bimby

Il Bimby è uno strumento di cucina molto diffuso, in quanto consente di preparare un'infinità di ricette, dolci e salate, tagliando, impastando e cucinando moltissimi ingredienti. È uno strumento usato molto da chi non possiede dimestichezza in cucina...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.