Ricetta: macedonia di frutta con le noci

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Molti di noi possono pensare che la macedonia sia un piatto esclusivamente estivo. D'altronde l'estate è l'esplosione dei sapori freschi, come quello della frutta. Preparare una buona macedonia e poi gustarla appena presa dal frigo è un momento davvero unico. A metà tra un dolce e un gelato, la macedonia è un piatto gustoso e rinfrescante. Ora che arriva l'autunno con i primi freddi, però, non dobbiamo certo rinunciare a questa ricetta speciale. Infatti anche in questo periodo troviamo della frutta molto saporita e perfettamente adatta alla macedonia. In più possiamo arricchire il nostro piatto con la frutta secca, alimento tipico dei mesi freddi. Inoltre la nostra macedonia sarà estremamente salutare. Da una parte avremo le tante vitamine della frutta fresca. Dall'altra, invece, assumeremo gli oli grassi essenziali come gli omega 3 tipici della frutta secca. In questa guida vi proponiamo una macedonia con frutta di stagione e noci.

26

Occorrente

  • mela 1 grossa
  • arance 3
  • kiwi 2
  • melagrana 1 pezzetto
  • nocciole 10
  • noci 8
  • mandorle a filetti 1 cucchiaino
  • uva passa 1 manciata
  • limone 1
  • cannella in polvere qb
  • zucchero (facoltativo)
36

Per prima cosa prepariamo il succo di limone. Possiamo comprare quello già pronto oppure ottenerlo da un limone fresco. Nel secondo caso il gusto sarà più forte ma sicuramente più naturale. Una volta spremuto il limone mettiamo il succo in una scodella e teniamolo sempre a portata di mano. Prendiamo una delle tre arance e spremiamola. Mettiamo il suo succo in un'altra scodella. Laviamo l'uva passa sotto l'acqua corrente e asciughiamola con un canovaccio o la carta assorbente. Quindi mettiamola in ammollo nella scodella con il succo d'arancia.

46

Con un coltello sbucciamo le arance e dividiamole in spicchi. Con un po' di pazienza togliamo da ogni spicchio i filamenti bianchi, fastidiosi al tatto e amarognoli al gusto. Tagliamo quindi gli spicchi a pezzi e mettiamoli dentro una ciotola abbastanza capiente da contenere tutti gli ingredienti per la macedonia. Sbucciamo la mela, togliamo il torsolo e tagliamola a pezzetti. Sbucciamo anche i kiwi e laviamoli sotto l'acqua corrente per eliminare eventuali peletti. Tagliamoli a pezzetti e mettiamoli, insieme alla mela, nella ciotola con le arance. Versiamo dentro il succo di limone e mescoliamo con un cucchiaio di legno. In questo modo la frutta tagliata non ossiderà e non diventerà scura. Sgraniamo la melagrana e versiamo i chicchi dentro la ciotola.

Continua la lettura
56

Rompiamo i gusci delle nocciole e delle noci. Cerchiamo di togliere la pellicina sia alle nocciole che alle noci. Quindi tagliamole per evitare che rimangano troppo grandi. Versiamole dentro la ciotola con la frutta fresca, insieme alle scaglie di mandorle. Versiamo anche l'uva passa con il suo succo di arancia. Amalgamiamo tutto con un mestolo di legno. Dobbiamo essere delicati per non rovinare la frutta. Infine spolveriamo con la cannella. L'uva passa e il succo d'arancia dovrebbero dolcificare la macedonia. Se vogliamo renderla ancora più dolce basta aggiungere dello zucchero, semolato o a velo.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Lasciamo riposare la macedonia almeno qualche ora prima di servire
  • Per renderla ancora più golosa possiamo metterci delle sceglie di cioccolato appena prima di servire
  • Possiamo aumentare a piacere le dosi della frutta secca
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: macedonia di frutta sotto spirito

Se desiderate consumare una macedonia di frutta anche fuori stagione, un ottimo metodo consiste nel mantenerla sotto spirito. Il procedimento richiede una serie di accortezze, ma con un minimo di attenzione ed il giusto impegno, otterrete dei risultati...
Dolci

Come fare la macedonia con la frutta secca

La macedonia è ideale sia come complemento di un pasto, sia come spuntino mattutino e di metà pomeriggio. In questo tutorial, vi insegneremo come realizzare delle macedonie un po’ particolari, a base di frutta secca. Seguite pedissequamente i passaggi...
Dolci

Come preparare una macedonia di frutta

Ideale e gustosa in ogni stagione dell' anno, la macedonia è un ottimo spuntino spezza fame da poter mangiare in qualsiasi momento della giornata, e costituisce una valida sostituta di merendine e snack vari. Da un notevole senso di sazietà con...
Dolci

Ricetta: macedonia di pere e mandarini con orzo soffiato

La macedonia è un piatto versatile e gustoso. Adatto a tutte le occasioni, dalla merenda al dessert, presenta molte varianti. In questa ricetta vedremo come prepararla aggiungendo anche dell'orzo. Questo cereale darà croccantezza alla frutta, rendendola...
Dolci

Come preparare la torta macedonia

La bellezza della torta macedonia sta nell'essere sempre diversa in ogni momento dell'anno. Per preparare una torta di successo, infatti, è consigliabile utilizzare frutta di stagione, che sia matura e zuccherina al punto giusto. Sbizzarritevi quindi...
Dolci

Come si prepara una macedonia con gelato

Se non andate d'accordo con l'arte culinaria e dovete preparare un dessert all'ultimo minuto, la macedonia di frutta con gelato è proprio adatta a voi! Pur essendo un piatto molto semplice, è buono, fresco e soprattutto è un dolce salutare adatto a...
Dolci

Come utilizzare la macedonia avanzata

La stagione estiva offre una varietà di frutta talmente ampia da avere certamente l'imbarazzo della scelta. Ideale anche per una merenda sana, la macedonia deve però essere consumata entro poche ore dalla preparazione. Se dunque ne è avanzata una discreta...
Dolci

Come fare la macedonia al miele

La macedonia è un'ottima proposta per servire la frutta. Si può fare utilizzando ogni specie di frutti, secondo le stagioni. Con una pallina di gelato, della panna o delle creme, può anche diventare un perfetto dessert. Da consumare a fine pasto o...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.