Ricetta: maltagliati alla cannella con crema di porri e scamorza

tramite: O2O
Difficoltà: media
Ricetta: maltagliati alla cannella con crema di porri e scamorza
16

Introduzione

I Maltagliati sono un formato di pasta tipico dell'Emilia Romagna. Il nome deriva dalla loro forma irregolare e disomogenea. I Maltagliati sono infatti gli eccessi di pasta che si creavano quando le antiche massaie preparavano le tagliatelle in casa. I maltagliati erano solitamente i bordi delle sfoglie, che venivano tagliati in modo irregolare. Avevano perciò, oltre che forme diverse tra loro, anche spessori disomogenei. Le ricette che prevedevano l'uso di questo formato particolare erano per lo più ricette povere, molto frugali. Venivano accompagnati solitamente con del brodo di fagioli o ceci. Oggi la ricetta originale è molto cambiata, pur continuando ad intendere per Maltagliati pezzi di pasta all'uovo, infatti, i condimenti sono molto mutati. La ricetta che vedremo oggi non è quella tipica, bensì quella per i Maltagliati alla cannella con crema di porri e scamorza.

26

Occorrente

  • 320 gr di farina
  • 3 uova
  • 2 cucchiai di vino bianco
  • 2 spicchi d'aglio
  • 1 cucchiaio di maggiorana secca
  • qualche fogliolina di menta
  • 4 porri
  • 150 gr di scamorza affumicata
  • sale, pepe e cannella
36

La preparazione inizia proprio dai Maltagliati. La pasta potete decidere di comprarla già pronta, ma per restare quanto più vicini possibile alla tradizione potete farla da voi. Per l'impasto iniziate mescolando della farina (per quattro persone 320 gr. Circa) con della maggiorana (1 cucchiaio). Aggiungete un pizzico di sale ed uno di cannella in polvere. Come ultimi ingredienti aggiungete le uova e del vino bianco, un paio di cucchiai di quest'ultimo dovrebbero andar bene, ma se volete un sapore più deciso potete anche incrementare leggermente la dose. Lavorate per bene l'impasto con le mani. Questa operazione sarebbe preferibile farla su un tagliere di legno. Quando l'impasto si presenterà omogeneo e ben addensato allungate la pasta con un mattarello. Tagliate quindi la sfoglia creata a strisce dello spessore di circa un dito. Non preoccupatevi della precisione, anzi, come detto i Maltagliati sono celebri per le loro irregolarità.

46

Preparata la pasta passate alla realizzazione del condimento. In una padella fate soffriggere dell'aglio con la parte bianca dei porri e aggiungete anche delle foglioline di menta per aromatizzare il tutto. Salate e pepate e lasciate cuocere a fuoco basso per una decina di minuti. Il tempo di cottura è indicativo, dovrete valutare la consistenza dei porri. Quando saranno morbidi potete toglierli dal fuoco.

Continua la lettura
56

Fate cuocere la pasta preparata in precedenza in una pentola con dell'acqua salata. Una volta cotta scolate e riponetela in una teglia da forno. Ricoprite i Maltagliati con la crema di porri lavorata in precedenza e aggiungete della scamorza grattugiata o a fettine sottili. Inserite in forno per qualche minuto, il tempo necessario a far amalgamare bene la scamorza col resto del piatto. Et voilà, i vostri Maltagliati alla cannella con crema di porri e scamorza sono pronti. Non vi resta che servirli e aspettare i commenti dei commensali.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: risotto in crema di porri e melagrana

Tutti sappiamo che la melagrana ha moltissime proprietà benefiche per il nostro organismo: per questo, in passato veniva utilizzata nei modi più disparati (se ti incuriosisce la storia, visita il link che trovi in questo articolo), eppure non si vede...
Primi Piatti

Ricetta: Maltagliati con pesto di fagiolini e ceci

Se volete preparare un pranzo domenicale con i fiocchi, provate a fare i maltagliati con pesto di fagiolini e ceci. Questo è un primo davvero stuzzicante e diverso dal solito. Poiché, vengono adoperati due legumi, che abbinati insieme daranno vita a...
Primi Piatti

Ricetta: crema di zucchine e porri

Quando arriva la sera e magari la temperatura è più fresca è bene mantenersi in linea con una cena leggera a base di verdure. Senza mai rinunciare al gusto e al piacere del buon cibo potete optare per delle creme vegetariane a base di verdure e formaggio...
Primi Piatti

Risotto con crema di carciofi e scamorza

Il risotto con crema di carciofi e scamorza è un primo piatto leggero, ma ricco di gusto. È una ricetta semplice da realizzare, dal sapore delicato, che grazie alla sua anima filante, riuscirà a conquistare tutti. Il sapore amarognolo dei carciofi...
Primi Piatti

Ricetta: maltagliati alla zucca

La ricetta che vi mostreremo oggi è quella di un piatto antico di origine emiliana: i Maltagliati. I Maltagliati sono un tipo di pasta fatta in casa. L'etimologia del nome deriva dalla loro particolare forma. Essi erano infatti i ritagli di pasta in...
Primi Piatti

Come preparare la crema di porri

Nonostante in commercio è possibile trovare molte creme già preparate, o sotto forma di polvere liofilizzata a cui aggiungere acqua o latte, è sempre buona norma preparare da sè i propri piatti, per una serie di motivi. Primo fra tutti la genuinità...
Primi Piatti

Ricetta: maltagliati con funghi e salsiccia

Un buon primo piatto è sempre l'apertura migliore per un pranzo domenicale o un qualunque pasto diurno. La pasta prevede diverse varianti, tutte differenti tra loro in base al tipo di condimento e alla forma della pasta. Ad esempio, i maltagliati con...
Primi Piatti

Tagliatelle con crema ai porri e pancetta

Siete stanchi di mangiare sempre le solite cose? Non sapete cosa cucinare per cena?, siete capitati nel posto giusto. Oggi vi propongo una ricetta squisita tratta da "I menù di Benedetta Parodi" che farà impazzire grandi e piccini. Si tratta delle tagliatelle...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.