Ricetta: marmellata di fragole

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Con la primavera, torna la voglia delle fragole si sa! Per una sana e genuina alimentazione, i cibi fatti in casa sono la miglior soluzione. Se vogliamo preparare una buona marmellata di fragole per un'equilibrata e gustosa colazione, o vogliamo proporre ai nostri ospiti una cosa particolare, dobbiamo dare un'occhiata a questa ricetta semplice.

26

Occorrente

  • 1 kg di fragole mature
  • 300 g di zucchero
  • Succo di un limone
  • Vasetti per conserve
36

Cura delle fragole

Prima di tutto lavate bene le fragole con acqua corrente, usando un getto delicato poi lasciatele asciugare per qualche minuto, prima di preparare la nostra marmellata. Ora, staccate il picciolo e mettete e mettetele in un recipiente con succo di limone e zucchero in modo da esaltare il sapore finale. Potrete anche aggiungere un po' di scorza di limone. Se volete ottenere della marmellata in pezzi, allora dovrete lasciarle intere, se volete una confettura cremosa e senza pezzi, dovrete tagliarle in 4/5 parti in base alle vostre preferenze. Copritele con un coperchio, e lasciatele rimanere così in frigorifero per almeno 12 ore circa.

46

Procedimento

Dopo il loro riposo in frigorifero, dovrete mettere le fragole in un pentola e fate bollire il tutto, prestando attenzione di mescolare continuamente con un cucchiaio di legno, ad un fuoco lento per circa 3/4 d'ora. Durante la cottura, vedrete che la vostra fragola farà della schiuma bianca nella superficie, ora cercate di mescolare per dissolverla. Dovrete continuare a fare questa procedura finché la marmellata non avrà una giusta consistenza. Per confermare che la marmellata sia pronta, dovrete provare a mettere una goccia su una superficie inclinata e vedere cosa succede, cioè se la goccia è compatta, la vostra confettura è bella pronta.

Continua la lettura
56

Conservazione

Dopo questa operazione, potrete versare il tutto nei vasi pronti, quelli per le conserve. Fateli belli pieni i vasi, proprio fino all'orlo, chiudeteli bene, capovolgeteli subito in modo da fare un sottovuoto. Dovrete lasciarli in questo modo per qualche minuto, poi aspettate che la marmellata diventi fredda. Potrete notare, a differenza delle ricette tradizionali, che questa confettura sarà più leggera, di calorie, in quanto contiene soltanto fragole e zucchero. Questa cosa non pregiudica il gusto della dolcezza della vostra marmellata, in quanto il segreto è aver scelto le fragole che erano mature bene e di un colore rosso molto acceso. Se avete fatto questa scelta, e tutti questi passaggi suggeriti, non potrete sbagliarvi: la vostra confettura sarà davvero una squisitezza, ottenendo un vero un successo anche con gli ospiti! Buon Appetito!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per tutte quelle che hanno poco tempo, nei reparti dolciari è possibile acquistare la Pectina, un addensante naturale che permette di ridurre i tempi di cottura della frutta!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: cestini di pasta sfoglia alle fragole

I cestini di pasta sfoglia alle fragole sono dei dolci semplici, leggeri ma davvero gustosi! La pasta sfoglia, burrosa e friabile sotto i denti, accoglie un letto di fragole solitamente abbinate alla panna o ad una crema pasticcera o chantilly. Sono adatti...
Dolci

Ricetta: biscotti al burro con marmellata

Siete in cerca di un'idea semplice, ma allo stesso tempo gustosa per la colazione? Vorreste non trovarvi impreparati quando vengono degli ospiti ed avere qualcosa di buono da offrire? La ricetta dei biscotti al burro con marmellata può fare per voi....
Dolci

Ricetta: crostata alle fragole

Arriva l'estate ed è tempo di frutta fresca, come le fragole. Cosa c'è di meglio di una bella crostata alle fragole per chiudere in bellezza le vostre cene con gli amici? Non è necessario essere dei pasticcieri professionisti per preparare questo dolce...
Dolci

Ricetta: crostata di marmellata e mandorle

Ecco una rivisitazione della classica ricetta della crostata alla marmellata, arricchita con le mandorle, che conferirà quel tocco di innovazione alla vostra ricetta più consueta. Per fare una buona crostata serve una buona frolla. Se non volete realizzarla...
Dolci

Ricetta: fagottini alle mele e marmellata

I fagottini farciti con le mele e la marmellata rappresentano una ricetta semplice e gustosa, oltre che molto veloce da preparare. Si tratta di un dolce adatto per tutte le stagioni e apprezzato sia dai bambini che dagli anziani. Inoltre sono perfetti...
Dolci

Ricetta: marmellata di pere

Le pere sono frutti deliziosi e zuccherini, tipici della stagione autunnale ma anche invernale. Ottime da gustare fresche, da mature diventano ideali per una golosa marmellata. Puoi spalmare la confettura sul pane per la prima colazione o una nutriente...
Dolci

Ricetta: torta di fragole e robiola

Per rinfrescare le calde sere estive, perché non deliziare il nostro palato con una golosa torta di fragole e robiola? Una preparazione cremosa e dolcissima, perfetta per un dolce al cucchiaio appagante e delicato. La torta di fragole e robiola saprà...
Dolci

Ricetta: crostata di ricotta e fragole

La crostata è uno dei dolci più apprezzati da grandi e piccini. Inoltre è molto semplice da fare, ha un costo ridotto e gli ingredienti che servono per la sua preparazione sono spesso già disponibili nelle nostre dispense. Essendo infine versatile...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.