Ricetta: Mattonella di pandoro

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
17

Introduzione

Il pandoro è uno dei dolci natalizi più mangiati in Italia, un tipico dessert veronese soffice e buonissimo, e proprio nel periodo natalizio non manca mai sulle nostre tavole. Delizioso anche gustato così com'è, in questa guida viene proposta una gustosa variante, una semplice ricetta per preparare una perfetta mattonella di pandoro. Vediamo come procedere.

27

Occorrente

  • Un pandoro da 1 kg
  • 200 grammi di panna fresca
  • 200 grammi di cioccolato al latte o fondente
  • 50 grammi di rum o altro liquore (facoltativo)
  • zucchero a velo (q.b.)
  • cacao in polvere (q.b.)
  • decori al cioccolato (facoltativi)
  • frutta candita (facoltativi)
  • granella di nocciole (facoltativa)
37

Sciogliere il cioccolato mescolato al rum

La dose indicata è per otto persone e impiegherà meno di un'ora del nostro tempo. Innanzitutto fate sciogliere, con la tecnica del bagnomaria, il cioccolato mescolato al rum. Mettete, poi, il composto in frigorifero per circa 15 minuti affinché si raffreddi. Nel frattempo, montate la panna (preferibilmente ben fredda) cercando di montarla ben ferma utilizzando una frusta o lo sbattitore elettrico. Successivamente, incorporate la panna montata al preparato di cioccolato e rum, cercando di amalgamare per bene, in modo da creare un composto uniforme.

47

Ritagliare quattro fette di pandoro

Ora ritagliate al centro del vostro pandoro quattro fette di due centimetri circa di spessore e pareggiatele ai lati, togliendo la crosta. Riducetele poi in rettangolo con misura di circa 15x20 cm. Disponete, perciò, i rettangoli ottenuti su una teglia e passateli in forno a 180°C per pochi minuti giusto il tempo necessario per farli "biscottare". In alternativa al forno, potete tostare le fette di pandoro su una piastra elettrica.

Continua la lettura
57

Spalmare la mousse di cioccolato

Sistemate, allora, la prima fetta di pandoro, in una pirofila o piatto da portata, e spalmate il primo strato di mousse a cioccolato precedentemente preparata. Adagiate la seconda fetta e spalmate un secondo strato di mousse e così via, creando una mattonella. Spalmate la mousse al cioccolato, anche sui fianchi. Infine, spolverizzate il cacao setacciato con lo zucchero a velo e guarnite con i decori di cioccolato che preferite. È opportuno tenere il dolce in frigorifero fino la momento di servirlo per poi guarnirlo, se ci piace, con panna montata creando delle decorazioni con l'aiuto di una tasca da pasticciere, o ancora guarnire il vostro dolce con frutta candita o granella di nocciole.

67

Servire la mattonella di pandoro con una cioccolata calda

La vostra mattonella di pandoro è finalmente pronta. Può costituire un ottimo dessert per i vostri dopo-cena natalizi ma è eccellente anche se servita a merenda magari con una tazza di cioccolata calda. Ricordatevi che se non doveste gradire il sapore del rum, potete utilizzare un altro tipo di liquore (per esempio il maraschino o il liquore giallo) o comunque preparare questo dolce senza servirvi del liquore: il risultato sarà comunque eccezionale.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: Lo zuccotto di pandoro

Lo zuccotto è un tipico dolce della tradizione culinaria fiorentina, le cui origini risalgono ad un' invenzione di Caterina De' Medici di Firenze, rielaborata in maniera molto originale: lo zuccotto di pandoro. Un dolce per i più golosi, veramente delizioso,...
Dolci

Ricetta: Pandoro al gelato

Il pandoro è un dolce da sempre associato al periodo natalizio ma aggiungendo degli ingredienti possiamo effettuare una vera e propria rivoluzione di questo alimento molto amato ed apprezzato da grandi e piccini. In questa breve guida, infatti, dimostreremo...
Dolci

Ricetta: fette di pandoro allo zabaione e Nutella

Ecco qui una nuova ed interessante ricetta, attraverso il cui aiuto potremo essere in grado di trasformare e rendere il classico pandoro, a cui siamo abituati, un dolce veramente unico e speciale, da proporre ai nostri ospiti, durante le feste del Natale.Il...
Dolci

Ricetta: pandoro con lievito madre

In questa guida vogliamo proporre una nuova ricetta e cioè quella del pandoro con l’utilizzo del lievito madre. In vista del periodo natalizio, che ci accingiamo a vivere, abbiamo pensato di iniziare a preparare tutte quelle ricette, che saranno in...
Dolci

Ricetta: torta di pandoro al limoncello

Se intendete preparare un dolce davvero squisito e soprattutto in modo veloce, potete farlo sfruttando ad esempio un pandoro dopo il periodo natalizio. Si tratta infatti, di una ricetta che prevede l'uso di questo tradizionale panettone e di trasformarlo...
Dolci

Ricetta: tartufini di pandoro e cacao

Il pandoro durante le festività natalizie non manca proprio mai nelle nostre case, anzi a volte non riusciamo a consumarlo del tutto. A tal proposito possiamo utilizzarlo per preparare delle ricette davvero gustose e sfiziose. Questa guida ha come scopo...
Dolci

Ricetta: tiramisù con il Pandoro

Stanchi del classico tiramisù? Cercate una ricetta alternativa per stupire i vostri commensali e gratificare il palato? Vi proponiamo il tiramisù con il pandoro: un modo nuovo ed originale per consumare gli avanzi del dolce tipico delle feste natalizie....
Dolci

Ricetta: salame di cioccolato con il pandoro

I dolci fanno impazzire i palati non solo dei bambini, ma anche degli adulti. Chi non ama infatti gustare o sgranocchiare un buon dolce dopo pranzo o dopo cena, per lasciare al palato un gusto dolce e delicato? Molti sono i dolci che possono essere preparati...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.