Ricetta: medaglioni di patate e broccoli

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Capita a tutti, di tanto in tanto, di frequentare i centri commerciali. Alcuni di essi si specializzano nella vendita di particolari prodotti, come i mobili componibili. In questi grandi centri del commercio sono presenti molti servizi al cliente, come ristoranti e bar. E non è raro scoprire alcune bontà inaspettate nei loro reparti di gastronomia. Potremmo trovare, tra le altre cose, i medaglioni di patate e broccoli. È una ricetta vegetariana molto comune nei paesi scandinavi. E con pochi e semplici ingredienti, noi possiamo riprodurla con le nostre mani. Scopriamo insieme questa ricetta sana, saporita e adatta a tutti, grandi e piccini.

25

Occorrente

  • 600 gr di patate
  • 400 gr di broccoli
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • 1 cipolla
  • 1 porro
  • 1 pizzico di sale o dado vegetale
  • Prezzemolo tritato (1 mazzetto)
  • 50 gr di Parmigiano grattugiato
35

Per dei medaglioni di patate e broccoli perfetti consigliamo la cottura delle verdure a vapore. Non perderanno nulla del proprio sapore e manterranno tutte le proprietà nutritive. Possiamo utilizzare una vaporiera, preferibilmente a due piani. Ma prima di tutto laviamo e puliamo sia le patate sia i broccoli. Peliamo accuratamente le prime e riduciamo i secondi in tante cimette più piccole. Ora posizioniamo le verdure nella vaporiera. Nel piano inferiore sistemiamo le patate. In quanto più dure, queste avranno bisogno del calore diretto del vapore per cuocere in contemporanea coi broccoli. Sistemiamo questi ultimi del ripiano più in alto.

45

Copriamo la vaporiera e cuociamo per 20 minuti. Le verdure diventeranno molto tenere. Dovremo schiacciarle con una forchetta, riducendole ad un impasto. Evitiamo il passaverdure, poiché broccoli e patate diventerebbero troppo cremosi. Con l'impasto base pronto dedichiamoci al soffritto. Puliamo cipolla e porro. Tritiamo finemente la cipolla e metà porro, dunque versiamoli in padella con poco olio. Soffriggiamoli a fuoco medio e aggiungiamo un pizzico di sale o di dado vegetale. Quando il soffritto sarà pronto, spegniamo il gas e uniamolo all'impasto di patate e broccoli.

Continua la lettura
55

Tritiamo del prezzemolo e aggiungiamolo all'impasto insieme al formaggio. Amalgamiamo tutto con l'aiuto di una forchetta. Il composto sarà piuttosto molle, perciò stendiamolo su una spianatoia con carta forno. Cerchiamo di ottenere uno spessore non superiore al centimetro. Con un semplice bicchiere cilindrico ricaviamo dall'impasto dei medaglioni. Trasferiamoli uno per uno su una leccarda con carta forno, aiutandoci con una spatola piatta. Cuociamo i medaglioni di patate e broccoli per 20 minuti a 180°C. Con 5 minuti di grill renderemo la superficie dei medaglioni croccante e fragrante. Serviamo i medaglioni come contorno.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Ricetta: crostata di patate con broccoli e provola

Tra i ricordi d'infanzia più belli, non possono mancare quelli dei pomeriggi trascorsi ad aiutare le mamme in cucina. Le crostate, tanto semplici quanto buone, sono sicuramente tra i dolci più amati di sempre. Eppure, quel dolce ricordo, oggi possiamo...
Antipasti

Come cucinare medaglioni di zucchine e patate

Per far mangiare le verdure ai bambini a volte occorrono degli stratagemmi, preparare i medaglioni di zucchine e patate è uno di questi, tale ricetta culinaria piace ai più piccoli per la loro manifattura. La realizzazione di questo piatto non è per...
Antipasti

Come fare le polpette broccoli e patate filanti

Le polpette broccoli e patate filanti sono una portata saporita e versatile. Potete presentarle come antipasto ad una cena tra amici. Sono perfette da servire come finger food ad un aperitivo rustico. Sono ottime come piatto unico o come secondo per un...
Antipasti

Come fare i broccoli con patate e cipolle

I broccoli con le patate e le cipolle sono un tipico contorno sardo, che possono essere anche un'ottima alternativa vegetariana a un secondo, ma anche un sostanzioso piatto unico. Hanno un gusto deciso e molto caratteristico, grazie e sopratutto alla...
Antipasti

Come preparare i broccoli con patate e cipolle

I broccoli con le patate e le cipolle è un tipico contorno sardo, che può anche essere un'alternativa vegetariana ad un secondo, oppure un sostanzioso piatto unico. Ha un gusto deciso e caratteristico, grazie anche alla presenta del Vermentino di Sardegna....
Antipasti

Ricetta: fagottini broccoli e ricotta

Se per cena intendiamo fare qualcosa di gustoso ed in particolare di facile preparazione, possiamo cimentarci nell'elaborazione di una ricetta che prevede la realizzazione di fagottini farciti con broccoli e ricotta. In riferimento a ciò, ecco una guida...
Antipasti

Ricetta: crocchette di broccoli e carote

I pranzi estivi all'aperto sono il momento perfetto per portare in tavola delle ricette leggere ma ricche di gusto! Per stuzzicare anche i palati più difficili, come quelli dei bambini, perché non lasciarci ispirare dalla sana bontà delle crocchette...
Antipasti

Ricetta: broccoli alla panna acida

La ricetta dei broccoli alla panna acida è un piatto molto semplice da preparare. I broccoli si possono acquistare sia durante l'inverno che in primavera. Da alcuni studi effettuati, sembrerebbe che i broccoli possiedano delle proprietà antiossidanti:...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.