Ricetta: medaglioni di vitello e radicchio

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La ricetta dei medaglioni di vitello e radicchio ci permette di gustare un ottimo piatto di carne assieme al radicchio rosso, verdura caratteristica e a denominazione d’origine della nostra Italia. Non sempre i nostri figli, e non solo loro, sono entusiasti a consumare la solita fettina panata o ai ferri. Con i medaglioni di vitello e radicchio, variamo la preparazione di un piatto a base di carne, creando in famiglia o tra i nostri ospiti maggiore partecipazione nel degustare il piatto con una variante veramente gradita.

27

Occorrente

  • Per quattro persone: un filetto di vitello di 800 gr.; 200 gr. di pancetta ; un radicchio rosso di media grandezza; 200 gr. di burro; 8 rametti di rosmarino; un bicchiere di vino bianco secco; farina tipo 00 ; sale e pepe q.b.
37

Scelta degli ingredienti

La cosa più importante nella preparazione dei medaglioni di vitello e radicchio è la carne, oltre che il radicchio. Dal nostro macellaio di fiducia dobbiamo ordinare un buon filetto di vitello, che sia adatto per il taglio di quattro medaglioni di 3-4 cm di spessore e larghi almeno otto. Nel caso che tale taglio non sia disponibile, si può optare per quattro fettine di controfiletto. In ogni caso si dovrà sempre scegliere una carne magra. La carne durante la sua preparazione sarà insaporita dal grasso del burro e dalla pancetta. Dopo la scelta della carne, bisogna procurarsi un buon cespo di radicchio rosso. La scelta deve cadere su un prodotto fresco, che sia consistente alla stretta della mano. Non utilizzate radicchio in busta in quanto avrete un radicchio già molle e tagliato a dimensione non adatta all'uso per cui necessità.

47

Preparazione del piatto

Disponiamo i nostri medaglioni sul tagliere, attorno al bordo di ogni bistecca, mettiamo le fettine di pancetta e due rametti di rosmarino, dopo leghiamo con dello spago da cucina il tutto lungo il bordo. In modo che siano trattenuti la pancetta e il rosmarino. In un tagliere tagliamo il radicchio a listelli, come se dovessimo ottenere delle tagliatelle. Quattro foglie intere del radicchio, quelle esterne, le mettiamo da parte, perché ci serviranno per l'impiattamento.

Continua la lettura
57

Cottura degli ingredienti

In una padella poniamo il radicchio tagliato a listelli, aggiungiamo una metà del burro. Saliamo leggermente. Facendo brasare il radicchio nel burro, mescolando continuamente per evitare di non fate bruciare il liquido di cottura. A questo punto togliamo il radicchio, mettendolo in un piatto. Infariniamo ambo i lati dei medaglioni e li poniamo nella padella. Aggiungiamo il burro restante, saliamo, pepiamo. Facciamo cuocere per circa quattro minuti e giriamo i medaglioni. Quando avranno preso un bel colore, li togliamo dalla padella, rimettendo il radicchio cotto nello stesso sugo di cottura della carne, e aggiungiamo il mezzo bicchiere di vino. Nel frattempo con una forbice o punta di coltello togliamo lo spago attorno ai filetti di carne. Quando la salsetta ottenuta si sarà addensata, versiamo il composto sui medaglioni di vitello.

67

Impiattamento e portata

In piatti larghi e piani poniamo al centro il nostro filetto, sopra a ogni medaglione mettiamo il radicchio stufato e cotto nel sugo di cottura, con l’aggiunta del liquido di cottura. Sul bordo poniamo la foglia di radicchio intera che si era messa da parte. Adesso il piatto è pronto e possiamo portare a tavola i medaglioni di vitello e radicchio.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Ricetta: scaloppine di vitello al taleggio

Per portare in tavola un goloso secondo a base di carne, perché non lasciarci ispirare da una ricetta easy come le scaloppine di vitello al taleggio? Una variante della classica scaloppina, impreziosita dalla presenza robusta del taleggio. Questa ricetta...
Carne

Ricetta: vitello freddo all'avocado

Se abbiamo in programma una cena importante con la nostra famiglia, amici, o il nostro datore di lavoro e vogliamo stupire, la ricetta del vitello freddo all'avocado potrebbe essere l'ideale per dare un tocco esotico e raffinato al pasto. Prima di cominciare...
Carne

Ricetta: vitello in salsa di mandorle e capperi

Tenera e succulenta, la carne di vitello, con il suo caratteristico color rosato, viene impiegata per svariate preparazioni culinarie. Il vitello in salsa di mandorle e capperi è un secondo molto sfizioso ed un modo diverso di gustare le classiche e...
Carne

Ricetta: nodini di vitello alla griglia con pistacchi e rosmarino

I nodini di vitello sono un taglio di carne molto tenero ed invitante. Possono essere sia con l'osso che senza. Scegliere i primi, però, fa si che la portata sia più ricca di sapore. I nodini di vitello sono perfetti da cuocere alla griglia. Scottati...
Carne

Ricetta: lingua di vitello in umido con piselli

Ecco qui la realizzazione di una nuova ricetta, mediante la quale poter preparare nella nostra cucina, un piatto un po’ diverso dal normale e nello specifico un piatto a base di carne, ma di una parte in particolare del vitello.Infatti vogliamo cercare...
Carne

Ricetta: arrosto di vitello semplice

Le carni di vitello, appartenendo ad animali piuttosto giovani, sono più tenere ma meno saporite di quelle del manzo. Il loro gusto delicato le rende più adatte ad arrosti in casseruola, mentre per quanto riguarda il condimento, le verdure aromatiche...
Carne

Ricetta: arrosto di vitello alla birra

Delicato, morbido e gustoso al palato, l'arrosto è uno dei piatti classici più famosi della cucina italiana. È possibile prepararlo nelle maniere più svariate, con l'utilizzo di ingredienti atti a conferirgli quella giusta dose di sapidità. La sua...
Carne

Ricetta: arrosto di vitello in bellavista

All'interno della presente guida, andremo a parlare di cucina. Nello specifico, come avrete ben compreso dal titolo stesso della nostra guida, ora andremo a spiegarvi una Ricetta, ovvero l'arrosto di vitello in bellavista.Chi adora mangiare la carne non...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.