Ricetta: melanzane con crema di ricotta e spinaci

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Durante la bella stagione, nei giorni più caldi, potremmo avere voglia di qualche piatto freddo. Cucinare a lungo e stare ai fornelli non è certo un'idea allettante. Fortunatamente esistono ottime ricette che potremmo preparare, anche con largo anticipo. Molti antipasti, primi e secondi, infatti, si gustano al meglio freddi. Ed è il caso anche della nostra ricetta. Le melanzane con crema di ricotta e spinaci sono un eccellente antipasto fresco. Possiamo gustarle anche come secondo piatto, grazie alla presenza della ricotta che dona sostanza. Ma mettiamoci subito all'opera per confezionare questo piatto squisito e leggero.

25

Occorrente

  • 300 gr di ricotta
  • 400 gr di spinaci
  • 1-2 melanzane medie o grandi
  • 2 pomodori maturi
  • Olio extravergine d'oliva
  • Sale e pepe nero q.b.
  • Qualche foglia di basilico
35

Per preparare questa ricetta selezioniamo alcune melanzane di discrete dimensioni. Da esse, ricaviamo almeno 6 fette grandi, tagliando nel senso della lunghezza. Spennelliamo ogni fetta con olio extravergine di oliva, su entrambi i lati. Scaldiamo una piastra e grigliamo le melanzane per circa 10 minuti. Dopodiché adagiamole su un foglio di carta stagnola. Lessiamo in abbondante acqua appena salata gli spinaci. Quando saranno pronti scoliamoli e teniamo da parte. In una ciotola lavoriamo la ricotta dapprima con poco olio. Dunque regoliamo di sale e pepe.

45

Aggiungiamo alla ricotta, ora più cremosa, gli spinaci pronti. Misceliamo con cura, amalgamando questo impasto che farà da ripieno alle melanzane. Recuperiamo queste ultime e spalmiamo su ognuna di esse la crema di ricotta e spinaci. Arrotoliamo su loro stesse le melanzane, come a comporre dei semplici involtini. Fermiamo tutto con un singolo stuzzicadenti, dunque teniamo da parte. Prepariamo l'accompagnamento a base di pomodorini. Peliamo tutti i pomodorini prima di tagliarli per eliminare i semi. Per facilitare questa operazione, sbollentiamo i pomodori per qualche minuto.

Continua la lettura
55

Tagliamo in piccoli dadini tutti i pomodori e condiamo con un filo d'olio d'oliva. Aggiungiamo anche un pizzico di sale e un trito di basilico. Se lo gradiamo, possiamo unire anche uno spicchio di aglio tritato. Misceliamo gli ingredienti per far sì che questa insalatina prenda sapore. Spostiamo le melanzane con ricotta e spinaci in una terrina. Cospargiamo ogni involtino con la salsina di pomodorini e mettiamo in fresco, nel frigo. Le melanzane con crema di spinaci e ricotta si servono infatti ben fresche. Per questo è possibile prepararle anche la sera precedente. Col passare delle ore, infatti, il piatto assume un gusto più intenso. Tuttavia consigliamo di consumarle entro un giorno poiché la ricotta si guasta velocemente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Ricetta: frittelle di ricotta e spinaci

Le frittelle di ricotta e spinaci sono un vero toccasana, in quanto sono ricche di proteine, soprattutto di ferro. Possono essere servite sia come antipasto, che come secondo oppure come merenda. Sono molto semplici da preparare e in questa guida sarà...
Antipasti

Ricetta: millefoglie di melanzane con ricotta e pinoli tostati

Molti piatti vengono considerati dei veri e propri antipasti. Questi precedono i grandi pranzi e delle volte si possono adoperare come stuzzichini delicati. Tanto che, risultano perfetti per un happy hour o un brunch. Tra le tante portate potete preparare...
Antipasti

Ricetta: cheesecake ricotta e melanzane

State organizzando una cena informale e volete stupire i vostri ospiti con un piatto leggero e molto estivo? Siete approdati sulla guida che fa al caso vostro. La cheesecake ricotta e melanzane è un piatto perfetto per le sere afose d'estate. La delicatezza...
Antipasti

Ricetta: strudel di ricotta, spinaci e speack

Quando si vuole preparare un piatto sfizioso che riesca ad accontentare tutti i commensali non c'è niente di meglio che preparare un ottimo strudel di ricotta,spinaci e speack. Si tratta di una ricetta piuttosto facile da preparare e che non richiede...
Antipasti

Ricetta: melanzane ripiene con crema di pistacchi e noci

Inutile dirlo: le melanzane sono uno degli ortaggi più amati ed apprezzati nel nostro paese e si prestano davvero a decine e decine di preparazioni. Basti pensare alla pasta con le melanzane, alle melanzane alla parmigiana o alle melanzane ripiene. Solitamente...
Antipasti

Ricetta: torta di spinaci e ricotta in crosta di patate

Con l'arrivo della bella stagione si è sempre più propense a preparare un piatto unico, in modo da trascorrere il minor tempo possibile davanti ai fornelli. In questa guida, voglio illustrarvi la ricetta della torta di spinaci e ricotta in crosta di...
Antipasti

Ricetta: Frittata al forno con spinaci e ricotta

L'estate è tempo di cene fredde per serate informali tra amici. Che siano vecchie rimpatriate o cene in spiaggia la parola d'ordine deve sempre essere praticità. Quindi se cercate una ricetta veloce, facile e gustosa, che si possa preparare con anticipo...
Antipasti

Ricetta: pancake salati con spinaci e ricotta

I pancake sono un tipico dolce dalla forma circolare di origine americana, la cui ricetta in questa guida ha una rivisitazione sul salato. Infatti i pancake possono essere anche delle pietanze da preparare come antipasto o come pasto completo, a seconda...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.