Ricetta: Meringata al cocco

tramite: O2O
Difficoltà: media
Ricetta: Meringata al cocco
17

Introduzione

Con questa guida vi presentiamo una variante di questo dessert che sarà unito ad un delizioso semifreddo, il tutto con i gusti inconfondibili del cocco e della pesca: stiamo parlando della gustosa meringata al cocco, con l'aggiunta delle pesche, possibilmente fresche. In pochi e semplici passi vedremo come procedere e gli ingredienti che occorrono per la sua preparazione. Leggete la guida riportata di seguito per saperne di più su questo argomento e preparare questa ricetta.

27

Occorrente

  • 160 grammi di albumi
  • 160 grammi di zucchero semolato
  • 145 grammi di zucchero a velo
  • farina di cocco
  • sale
  • 3 pesche
  • zucchero di canna
  • burro
  • menta fresca
  • 400 grammi di panna fresca
37

Dosi per 10 persone

Le dosi degli ingredienti indicati per la preparazione di questa ricetta sono per dieci persone. Inoltre dovrete considerare circa quarantacinque minuti per la preparazione del dessert, più il tempo di cottura delle meringhe ed il totale raffreddamento del dolce. Innanzitutto, servendoci di una frusta elettrica, cominciamo a montare circa 120 grammi di albumi con un pizzico di sale e altri 120 grammi di zucchero semolato (potete anche adoperare quello di canna se lo desiderate). Lavoriamolo a lungo e, quando il composto sarà piuttosto gonfio e compatto, uniamo a pioggia 120 grammi di zucchero a velo e anche tre cucchiai di farina di cocco. Intanto continuiamo a montare il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo.

47

Lavorare il composto

A questo punto possiamo passare a raccogliere la spuma che abbiamo appena ottenuto. La inseriamo in una tasca da pasticciere munita di una bocchetta larga, quindi formiamo due dischi (del diametro di circa 22 centimetri) distribuendo il composto a spirale sopra due placche foderate di carta da forno. Inforniamo, a 50/60° per circa quattro ore senza mai aprire il forno. Mentre le meringhe cuociono, facciamo fondere, all'interno di una casseruola, due cucchiai di burro e tre cucchiai di zucchero di canna. Successivamente passiamo anche le pesche, che saranno state preventivamente pulite.

Continua la lettura
57

Aggiungere la panna

Quindi incorporiamo la panna montata con venticinque grammi di zucchero a velo e un albume montato a neve. Aggiungiamo poi un pizzico di sale e circa quaranta grammi di zucchero semolato. Tritiamo, allora, un quarto delle pesche e uniamole all'amalgama. Distribuiamo, perciò, metà del composto a "ciuffi", sopra un disco di meringa e compriamo, poi, col secondo disco. Infine passiamo la meringata in freezer per almeno quattro ore. Come potete vedere il tempo per la preparazione risulta essere piuttosto lungo. Di conseguenza se desiderate preparare le meringhe dovrete farlo con ampio anticipo.

67

Lasciate raffredare

Trascorso il tempo previsto, la nostra meringata al cocco sarà pronta per essere servita in tavola. Ricordiamo, però che prima di essere portata a tavola dovrà essere lasciata per circa un quarto d'ora (e anche più) a temperatura ambiente. Possiamo inoltre guarnire il nostro dessert con foglioline di menta e spolverizzarla con dello zucchero a velo. Naturalmente potete guarnire a piacere dando libero sfogo alla vostra creatività.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: torta meringata al cioccolato bianco e menta

La torta meringata è una torta realizzata con albumi e zucchero che poi verrà farcita in tantissimi modi. Caratteristica fondamentale di questa torta è la completa assenza di glutine, e quindi può essere consumata senza problemi da celiaci o intolleranti...
Dolci

Ricetta: meringata di fragole e panna

La meringata di fragole e panna è un semifreddo delizioso, dove la croccantezza della meringa si sposa perfettamente con la dolcezza delle fragole e della panna. È un dolce raffinato e scenografico, ideale da servire durante una occasione speciale,...
Dolci

Ricetta: torta meringata di pesche

Un delizioso dessert da presentare ai propri commensali è una torta meringata con le pesche. La preparazione è composta da tre passaggi fondamentali che riguardano: la preparazione dell'impasto, la preparazione della meringa e la preparazione della...
Dolci

Ricetta: meringata al cioccolato bianco

La meringa si ottiene amalgamando i bianchi montati a neve a uno sciroppo di zucchero. È un'operazione molto delicata e generalmente si utilizza per i petits fours, facenti parte della piccola pasticceria francese. La meringa svizzera, invece, è ottenuta...
Dolci

Ricetta: meringata di mele e pere

Se vi capita di non sapere cosa preparare di buono e goloso in un pomeriggio trascorso in casa e avete voglia di cucinare qualcosa in un tempo relativamente breve, questa è la guida che fa per voi. Tramite questo articolo cercheremo di spiegarvi una...
Dolci

Ricetta: Delizia meringata all'arancia

La delizia meringata all'arancia è un ottimo dessert da servire. È una ricetta dal gusto unico e originale, caratterizzata dal sapore deciso dell'arancia, accompagnata a sua volta dalla dolcezza e friabilità della meringa. È un dolce apprezzato da...
Dolci

Come preparare la meringata di frutta

Tra i numerosi dolci estivi che potrete preparare per combattere il caldo, particolare attenzione va data alla meringata di frutta. Esso è un dolce a base di frutta da servire freddo.. È possibile creare una vasta varietà di tipologie di questo dolce....
Dolci

Ricetta: praline al cocco

Le praline al cocco sono una vera delizia adatta a tutti i palati. Dolci e tenere, richiamano il sapore dell'estate e di spiagge lontane. Si possono gustare in qualsiasi momento della giornata, ma sono ottime per concludere un pranzo o una cena. Accompagnate...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.