Ricetta: patate alla Huancaina

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La cucina peruviana, come quella dei Paesi sudamericani, si caratterizza per i sapori forti e decisi. Vengono utilizzati ingredienti molto piccanti e salse dal profumo intenso. La tradizione culinaria peruviana regala un piatto veloce e sfizioso: le patate alla Huancaina. Un semplice piatto di patate diventerà una ricetta unica e saporita. Un gustoso antipasto, contorno o piatto unico ricoperto da una crema densa al peperoncino. La pietanza si realizza in breve tempo e si può proporre per un pasto informale tra amici e parenti. Le patate sono sazianti e l'uovo è un'ottima fonte di nutrienti.

27

Occorrente

  • 1 kg di patate
  • 2 spicchi d'aglio
  • 400 g di ricotta fresca (o di feta)
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • 4 uova sode
  • olive nere q.b.
  • aji giallo (peperoncino)
  • lattuga (per decorare)
  • qualche fettina di uovo sodo
37

Per preparare le patate alla Huancaina, procedere con la pulitura del peperoncino. Si consiglia l'aji amarillo (tipico sudamericano), reperibile nei mercati ortofrutticoli o nei negozi specializzati in prodotti etnici. Ungere le punte delle dita con dell'olio di oliva e lavare il peperoncino giallo. Rimuovere con cura i semi e sfregare sotto un getto di acqua corrente. Riporre in una ciotola e mettere da parte. Non toccare mai la mucosa dell'occhio dopo questa operazione. L'aji amarillo è molto irritante.

47

Riscaldare due o tre cucchiai di olio extravergine d'oliva in una padella capiente. Rosolare due spicchi d'aglio schiacciati ed il peperoncino giallo per qualche minuto. Per chi non ne apprezzasse il gusto piccante nella ricetta, bollire l'aji amarillo per pochi istanti. Versare l'aglio ed il peperoncino in un mixer ed aggiungere la ricotta fresca (o la feta), un filo d'olio d'oliva ed un pizzico di sale. Frullare il tutto fino ad ottenere una crema densa ed omogenea, la Huancaina. Per correggere la salsa, allungarla con uno o due cucchiaini di latte. Al contrario, sbriciolare qualche cracker nel frullatore ed avviare il robot da cucina per qualche istante.

Continua la lettura
57

Lessare le patate con tutta la buccia in una pentola con abbondante acqua salata. Per questa ricetta preferire le patate novelle. Si cuociono rapidamente e sono più dolci. Spegnere il fuoco quando saranno tenere. Scolarle e farle intiepidire. Sbucciarle e tagliarle a metà nel senso della lunghezza. Decorare un piatto da portata ampio con un letto di lattuga romana. Adagiarvi le patate alla Huancaina ricoprendole con la salsa piccante. Per ultimare la ricetta, guarnire con fettine di uovo sodo e pezzettini di olive nere. In questa versione, rappresenta un piatto unico e saziante. Gustare la pietanza anche con fette di pane tostato al forno ed aromatizzate all'aglio.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non toccare la mucosa oculare dopo aver pulito il peperoncino giallo.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucina Etnica

Ricetta: uova, speck e patate

Uova, speck e patate sono tre ingredienti semplici alla base di una ricetta veramente saporita. Si tratta di un piatto tipico del nord Italia, in particolare della zona dell'Alto Adige dove prende il nome anche di Spiegeleir. Ideale nella stagione invernale,...
Cucina Etnica

Ricetta: spezzatino di seitan con patate e piselli

Il seitan si ottiene estraendo il glutine dalla farina di frumento e rappresenta uno dei tanti cibi che, nella dieta vegetariana e vegana, sostituiscono egregiamente la carne. È possibile acquistarlo pronto all'uso nella versione classica, in quella...
Cucina Etnica

Gyros con salsa tzatziki e patate

Gentili lettori, all'interno della guida che seguirà ci dedicheremo ad una ricetta di origine greca, detta Gyros con salsa tzatziki e patate.as">Proveremo a fornire una guida alla preparazione che risulti essere semplificata, sintetica ma, allo stesso...
Cucina Etnica

Come preparare le frittelle di patate africane

Le patate africane sono molto simili alle patate americane per quanto riguarda il sapore dolce che caratterizza entrambe. Pertanto, come le americane, vengono impiegate soprattutto per preparazioni dolci, una volta lessate e schiacciate. In questa guida,...
Cucina Etnica

Come fare le patate maritate

Quella delle patate maritate è una ricetta tipica di Pescasseroli, nel cuore del parco Nazionale dell'Abruzzo, dove ancora oggi viene conservata dagli abitanti come tesoro di una tradizione e di un'antica cultura pastorale. Il piatto infatti è molto...
Cucina Etnica

Come preparare la salsiccia vegana con patate al forno

Volete un'alternativa alla solita salsiccia di carne? Volete provare qualcosa di diverso? Siete vegani e vegetariani, e volete un piatto che stimoli anche la vostra fantasia e cambi un po' la vostra alimentazione quotidiana? O volete sorprendere amici...
Cucina Etnica

Come preparare le patate all'indiana con la curcuma

La curcuma è una spezia che come ben si sa proviene dalla cucina orientale, precisamente dalle indie. È utile nella preparazione di tantissime ricette ed oggi sta trovando posto anche nella cucina italiana. Bisogna inoltre considerare che la curcuma...
Cucina Etnica

Come preparare i noodles in brodo di cappone e patate

Chi ama la cucina orientale ma non vuole rinunciare ai sapori nostrani può sbizzarrirsi realizzando ricette che sono a metà strada tra i due mondi. I noodles sono spaghetti tipici della cucina orientale, a base di riso, soia o grano saraceno. Essendo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.