Ricetta: patate alla Huancaina

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La cucina peruviana, come quella dei Paesi sudamericani, si caratterizza per i sapori forti e decisi. Vengono utilizzati ingredienti molto piccanti e salse dal profumo intenso. La tradizione culinaria peruviana regala un piatto veloce e sfizioso: le patate alla Huancaina. Un semplice piatto di patate diventerà una ricetta unica e saporita. Un gustoso antipasto, contorno o piatto unico ricoperto da una crema densa al peperoncino. La pietanza si realizza in breve tempo e si può proporre per un pasto informale tra amici e parenti. Le patate sono sazianti e l'uovo è un'ottima fonte di nutrienti.

27

Occorrente

  • 1 kg di patate
  • 2 spicchi d'aglio
  • 400 g di ricotta fresca (o di feta)
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • 4 uova sode
  • olive nere q.b.
  • aji giallo (peperoncino)
  • lattuga (per decorare)
  • qualche fettina di uovo sodo
37

Per preparare le patate alla Huancaina, procedere con la pulitura del peperoncino. Si consiglia l'aji amarillo (tipico sudamericano), reperibile nei mercati ortofrutticoli o nei negozi specializzati in prodotti etnici. Ungere le punte delle dita con dell'olio di oliva e lavare il peperoncino giallo. Rimuovere con cura i semi e sfregare sotto un getto di acqua corrente. Riporre in una ciotola e mettere da parte. Non toccare mai la mucosa dell'occhio dopo questa operazione. L'aji amarillo è molto irritante.

47

Riscaldare due o tre cucchiai di olio extravergine d'oliva in una padella capiente. Rosolare due spicchi d'aglio schiacciati ed il peperoncino giallo per qualche minuto. Per chi non ne apprezzasse il gusto piccante nella ricetta, bollire l'aji amarillo per pochi istanti. Versare l'aglio ed il peperoncino in un mixer ed aggiungere la ricotta fresca (o la feta), un filo d'olio d'oliva ed un pizzico di sale. Frullare il tutto fino ad ottenere una crema densa ed omogenea, la Huancaina. Per correggere la salsa, allungarla con uno o due cucchiaini di latte. Al contrario, sbriciolare qualche cracker nel frullatore ed avviare il robot da cucina per qualche istante.

Continua la lettura
57

Lessare le patate con tutta la buccia in una pentola con abbondante acqua salata. Per questa ricetta preferire le patate novelle. Si cuociono rapidamente e sono più dolci. Spegnere il fuoco quando saranno tenere. Scolarle e farle intiepidire. Sbucciarle e tagliarle a metà nel senso della lunghezza. Decorare un piatto da portata ampio con un letto di lattuga romana. Adagiarvi le patate alla Huancaina ricoprendole con la salsa piccante. Per ultimare la ricetta, guarnire con fettine di uovo sodo e pezzettini di olive nere. In questa versione, rappresenta un piatto unico e saziante. Gustare la pietanza anche con fette di pane tostato al forno ed aromatizzate all'aglio.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non toccare la mucosa oculare dopo aver pulito il peperoncino giallo.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucina Etnica

Come preparare le frittelle di patate africane

Le patate africane sono molto simili alle patate americane per quanto riguarda il sapore dolce che caratterizza entrambe. Pertanto, come le americane, vengono impiegate soprattutto per preparazioni dolci, una volta lessate e schiacciate. In questa guida,...
Cucina Etnica

Come fare le patate maritate

Quella delle patate maritate è una ricetta tipica di Pescasseroli, nel cuore del parco Nazionale dell'Abruzzo, dove ancora oggi viene conservata dagli abitanti come tesoro di una tradizione e di un'antica cultura pastorale. Il piatto infatti è molto...
Cucina Etnica

Come preparare le patate all'indiana con la curcuma

La curcuma è una spezia che come ben si sa proviene dalla cucina orientale, precisamente dalle indie. È utile nella preparazione di tantissime ricette ed oggi sta trovando posto anche nella cucina italiana. Bisogna inoltre considerare che la curcuma...
Cucina Etnica

Come fare i waffle salati di patate e prosciutto

I waffle sono delle cialde dalla consistenza croccante fuori e morbida dentro, che spesso vengono mangiati con l'aggiunta di panna, cioccolato, crema di nocciole o con qualsiasi altra deliziosa farcitura dolce. In realtà i waffle, possono anche essere...
Cucina Etnica

Ricetta: Papas rellenas

Le Papas rellenas hanno origini peruviane dove rappresentano il piatto della cucina tradizionale. La ricetta delle Papas rellenas viene tramandata nelle varie generazioni subendo spesso anche delle modifiche. Ma cosa sono in realtà? Si tratta di polpette...
Cucina Etnica

Ricetta tedesca: le Kartoffelsalat

Per chi è alla ricerca di un piatto gustoso, intrigante, profumato e invitante, la Kartoffelsalat è la preparazione ideale. Di origine tedesca, in particolar modo bavarese, l'insalata di patate è ormai una ricetta classica, da accompagnare con dell'ottima...
Cucina Etnica

Ricetta americana: le jacket potatoes

Le jacket potatoes non sono altro che delle patate ripiene cotte al forno per intero e condite con un ripieno di burro e bacon. Le origini di questa ricetta sono britanniche ma la bontà che possiede l'ha resa famosa in tutto il mondo, soprattutto in...
Cucina Etnica

Ricetta: cocido madrileño

La cucina non deve soltanto rappresentare piatti tradizionali. Ma, anche una sorta di conoscenza verso altri paesi. Esistono ricette che quasi mai, si può immaginare di poterle preparare. Poiché, la loro realizzazione può risultare difficile. Un altro...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.