Ricetta: mezze maniche mediterranee

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se per l'estate intendiamo preparare un piatto davvero fresco e delizioso, non c'è niente di meglio che optare per una ricetta che prevede l'elaborazione delle cosiddette mezze maniche mediterranee. Si tratta di usare una pasta rigata corta e tubolare, arricchendola con prodotti freschi dell'orto ed alcune spezie. In riferimento a ciò, ecco le istruzioni su come procedere.

25

Occorrente

  • Mezze maniche 400 gr.
  • Pomodorini di collina 300 gr.
  • Olive nere 100 gr.
  • Capperi 30 gr.
  • Olio extravergine 50 ml.
  • Basilico fresco q.b.
  • Formaggio dolce 50 gr.
35

Tagliare i pomodorini

La prima operazione da fare consiste nel prendere dei pomodorini a ciliegina, lavarli accuratamente sotto l'acqua corrente, privarli del torsolo e poi tagliarli con un coltello affilato in almeno quattro parti, ed adagiandoli man mano in un piatto fondo. Fatto ciò, prendiamo un'abbondante manciata di basilico fresco, lo laviamo e lo uniamo ai pomodorini.

45

Aggiungere olive e capperi ai pomodorini

Il passaggio successivo per elaborare questa deliziosa ricetta mediterranea, prevede l'uso di olive nere che una ad una le snoccioliamo con un coltello affilato oppure usando l'apposito utensile. Una volta terminata questa fase di lavorazione, le possiamo anche unire ai pomodorini precedentemente messi da parte, aggiungendo una buona manciata di capperi piccoli opportunamente sciacquati sotto l'acqua corrente, per privarli della salamoia con cui in genere vengono conservati. A questo punto puliamo un peperoncino di medie dimensioni, privandolo del torsolo e poi tagliandolo a rondelle, ed unendolo anch'esso al composto con i pomodori. Adesso possiamo mettere sul fuoco una padella abbastanza larga di diametro ed alta (magari un wok), dopodichè aggiungiamo un filo di olio extravergine d'oliva ed uno spicchio d'aglio. Quando quest'ultimo diventa dorato, lo eliminiamo definitivamente.

Continua la lettura
55

Impiattare le mezze maniche

A questo punto nella padella con l'olio soffritto, versiamo un paio di cucchiai di passata di pomodoro giusto per dare una maggiore consistenza al sugo che alla fine otterremo unendo anche il composto a base di olive, capperi e pomodorini. Adesso possiamo mettere sul fuoco una pentola con acqua e sale grosso, e non appena raggiunge il grado di ebollizione versiamo le mezze maniche rigate. Trascorsi circa dieci minuti, le scoliamo al dente dopodichè le riponiamo in una zuppiera aggiungendo il sugo. Fatto ciò, mescoliamo la pasta con due cucchiai di legno per farla insaporire, dopodichè possiamo impiattare le mezze maniche aggiungendo ad ogni portata altri pomodorini conditi con olive nere, del basilico fresco e del formaggio dolce opportunamente tagliato a cubetti, oppure in alternativa della ciliegine di mozzarella di bufala.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: mezze maniche pomodoro e basilico

Quando si parla di cucina italiana, vengono in mente delle ricette culinarie che vanno dagli antipasti fino ai dessert di fine pasto. Molte di queste possono venir consumate da chiunque, non apportando un'eccessiva quantità di zuccheri o grassi. Esistono...
Primi Piatti

Ricetta: mezze maniche zucca e pancetta

Quando arriva la stagione autunnale si vedono nei piatti l'utilizzo di tanti prodotti tipici, come la zucca, di importante ricorrenza tra il mese di ottobre e quello di novembre. Se si vuole preparare qualche interessante ricetta con questo ingrediente...
Primi Piatti

Come preparare le mezze maniche cremose

Se siete alla ricerca di un primo piatto da cucinare in poco tempo, ecco a voi le mezze maniche cremose. Si tratta di una specialità gastronomica assai semplice da cucinare e anche chi è alle prime armi con i fornelli, potrà ottenere senza problemi...
Primi Piatti

Come preparare le mezze maniche con pancetta e pomodorini

Cambiare le ricette in tavola serve a variare e a rendere più piacevole il pasto. Spesso si è alla ricerca di ricette non troppo complicate e semplici da realizzare che siano però buone e gradite anche ai palati più difficili o sofisticati. Le mezze...
Primi Piatti

Come fare le mezze maniche con le cozze e lo zafferano

Se avete voglia di sperimentare un primo piatto sano e leggero da inserire nei vostri menù della stagione estiva, potete cimentarvi nella preparazione di appetitose mezze maniche con cozze e zafferano. Si tratta di una deliziosa sinfonia di sapori genuini...
Primi Piatti

Come preparare le mezze maniche con cipolla, tonno e capperi

Chi l’ha detto che i piatti troppo semplici siano poco appetitosi? Ci sono piatti destinati a soddisfare anche i palati più esigenti. Con questa guida, vedremo come preparare le deliziose mezze maniche con cipolla, tonno e capperi aromatizzate al finocchietto...
Primi Piatti

Come preparare le mezze penne pomodoro e limone

Preparare un primo piatto da portare in tavola e servirlo nella maniera più ricercata possibile, non è di certo qualcosa di estremamente facile. Abbinare i vari ingredienti per combinare al meglio un primo piatto spesso, può risultare difficoltoso...
Primi Piatti

Ricetta: pasta con verza e salsiccia

Il cavolo verza, conosciuto anche come "cavolo di Milano", è un ortaggio che nei tempi passati era molto noto. Esso, infatti, era utilizzato specialmente per infusi, tisane e unguenti a base di frutta e ortaggi. Le sue foglie carnose venivano pestate,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.