Ricetta: mezze maniche zucca e pancetta

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Quando arriva la stagione autunnale si vedono nei piatti l'utilizzo di tanti prodotti tipici, come la zucca, di importante ricorrenza tra il mese di ottobre e quello di novembre. Se si vuole preparare qualche interessante ricetta con questo ingrediente si può pensare ad un primo piatto, magari accostato con della pancetta. La ricetta scritta di seguito illustrerà infatti la preparazione delle mezze maniche con zucca e pancetta: gli ingredienti proposti sono per quattro persone ed il tempo occorrente è di circa trenta minuti.

27

Occorrente

  • 360 gr di mezze maniche
  • 500 gr di zucca
  • 80 gr di pancetta
  • 1/2 cipolla
  • Brodo vegetale
  • Sale
  • Pepe nero
  • Vino bianco q.b.
  • Olio extravergine di oliva
37

Preparare la zucca

Iniziare a preparare la zucca, quindi tagliare la parte che interessa, lavarla, sbucciarla e privarla dei semi. Su un piano aiutarsi con un coltello per ridurla in cubetti di circa mezzo centimetro e metterla da parte. Pulire accuratamente una cipolla, eliminando le foglie più malandate, lavarla sotto acqua corrente e tritarla finemente. In un pentolino far scaldare un leggero fondo di olio, quindi aggiungere la cipolla ed una volta fatta appassire versare anche buona parte della zucca precedentemente tagliata. Con un cucchiaio di legno mescolare così da lasciare insaporire e quasi a termine della cottura sfumare con un po di vino bianco. Fatto sfumare per pochi minuti, aggiungere un po di brodo e lasciare cuocere per circa quindici minuti. Alla fine il brodo dovrà asciugarsi, ottenendo una crema di zucca densa e cremosa. Una volta cotto il tutto mettere nel mixer e frullare.

47

Preparare la pancetta

A questo punto procedere a preparare la pancetta, quindi aiutandosi con un coltello ridurla a cubetti e metterla in un pentolino a rosolare insieme ad un po di olio e del pepe nero. Non appena inizia a rosolare aggiungere la parte restante della zucca. Lasciare rosolare il tutto a fuoco medio, chiudendo il coperchio. La pancetta deve risultare leggermente abbrustolita mentre la zucca dovrà essere morbida ma senza ridursi in purea.

Continua la lettura
57

Preparare la pasta

A questo punto si può preparare la pasta, quindi in un tegame mettere abbondante acqua e portarla a bollore, quindi aggiungere il sale e la pasta. Le mezze maniche richiedono una cottura poco più prolungata ma comunque va scolata poco prima della cottura al dente. Quindi, cotta la pasta unirla alla pancetta ed alla zucca, accendere il fuoco ad un'intensità media e mescolare ripetutamente così da far amalgamare il tutto. Se dovesse risultare un po' asciutto aggiungere poco per volta il brodo caldo e continuare a mescolare, fino a quando non si forma una crema che amalgama bene la pasta. A questo punto dividere le porzioni e servire.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Si può speziare la pancetta con un trito di rosmarino e di timo
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: mezze maniche ai gamberi

L'estate è alle porte e, con la calda stagione, anche la cucina si evolve, proponendo piatti sempre più freschi e gustosi. I frutti di mare, per esempio, sono sempre più ricercati ed utilizzati per la preparazione di primi e di secondi piatti, antipasti...
Primi Piatti

Ricetta: mezze maniche pomodoro e basilico

Quando si parla di cucina italiana, vengono in mente delle ricette culinarie che vanno dagli antipasti fino ai dessert di fine pasto. Molte di queste possono venir consumate da chiunque, non apportando un'eccessiva quantità di zuccheri o grassi. Esistono...
Primi Piatti

Ricetta: mezze maniche mediterranee

Se per l'estate intendiamo preparare un piatto davvero fresco e delizioso, non c'è niente di meglio che optare per una ricetta che prevede l'elaborazione delle cosiddette mezze maniche mediterranee. Si tratta di usare una pasta rigata corta e tubolare,...
Primi Piatti

Come preparare le mezze maniche cremose

Se siete alla ricerca di un primo piatto da cucinare in poco tempo, ecco a voi le mezze maniche cremose. Si tratta di una specialità gastronomica assai semplice da cucinare e anche chi è alle prime armi con i fornelli, potrà ottenere senza problemi...
Primi Piatti

Come fare le mezze maniche con le cozze e lo zafferano

Se avete voglia di sperimentare un primo piatto sano e leggero da inserire nei vostri menù della stagione estiva, potete cimentarvi nella preparazione di appetitose mezze maniche con cozze e zafferano. Si tratta di una deliziosa sinfonia di sapori genuini...
Primi Piatti

Come preparare le mezze maniche con cipolla, tonno e capperi

Chi l’ha detto che i piatti troppo semplici siano poco appetitosi? Ci sono piatti destinati a soddisfare anche i palati più esigenti. Con questa guida, vedremo come preparare le deliziose mezze maniche con cipolla, tonno e capperi aromatizzate al finocchietto...
Primi Piatti

Ricetta: risotto zucca e pancetta

Questa guida ha l'obiettivo di dare degli utili consigli su come preparare la ricetta risotto con zucca e pancetta. La zucca è ricca di fibre, minerali e vitamine ed ha anche un'elevata percentuale di acqua per cui è molto indicata per le ricette come...
Primi Piatti

Ricetta: pasta ai fiori di zucca e pancetta

I fiori di zucca si utilizzano spesso nell'ambito della cucina italiana. Si trovano sulle zucche e sulle zucchine e li si riconosce per i loro colori decisamente coreografici in giallo e arancio. Sono di forma allungata ed all'interno contengono un grosso...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.