Ricetta: migliaccio di pasta

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Mettetevi cappello da cuoco e guanti da forno, poiché si va in cucina. Oggi vedremo come realizzare un migliaccio di pasta (ricetta semplice ma molto buona), che può essere realizzato sia dolce che salato, da gustare come secondo piatto. Questa è una ricetta tipica napoletana che viene preparata soprattutto per il Carnevale a base di semola e ricotta, ma potete cucinarla quando volete, se avete tutti gli ingredienti necessari. Il suo nome deriva dal fatto che nei tempi passati questo dolce veniva preparato con farina di miglio, oggi rimpiazzata dalla semola.

28

Occorrente

  • 500 g di pasta
  • 300 g di zucchero
  • Buccia di limone e arancia
  • 7 uova
  • Olio
  • Sale
  • Vanillina
38

Come primo passaggio è necessario preparare la pasta (che siano spaghetti, campanellini o comunque una pasta lunga): quindi ponete sul fuoco una pentola con l'acqua e aggiungete un pizzico di sale. Quando l'acqua avrà raggiunto il massimo bollore, inserite la pasta con lo zucchero e fate cuocere finché la pasta non avrà assorbito l'acqua, in modo che non diventi appiccicosa.

48

Utilizzate una grande ciotola per trasferire il tutto e aggiungere le bucce d'arancia e di limone, mescolando il composto. Dopo che l'insieme di ingredienti si sarà raffreddato, aggiungete le uova, continuando ad amalgamare bene e con energia.

Continua la lettura
58

Preparate una padella con dell'olio e versate il contenuto da cuocere, sistemandolo in modo uniforme. Mettete un coperchio e cuocete a fuoco lento per 30 minuti, finché non si sarà formata una crosta sul fondo, come quando preparate una frittata. Potete decidere anche di prepararla al forno, cuocendola a 180° per 40 minuti. Ne esiste anche una versione salata, che potete cucinare per gite fuori porta o gustosi pic-nic. Con le dosi consigliate in questa guida riuscirete ad ottenerne un paio o anche tre, dipende dalle porzioni che vorrete servire. Per accompagnare il piatto, potete utilizzare un vino dolce o frizzante e un contorno di patate e piselli o carote.

68

Per accorciare i tempi di preparazione, tenete a scaldare il forno mentre preparate la pasta e tutto il resto, cosi da avere la temperatura ideale per cuocerla. Questo piatto ha sempre fatto parte di antiche ricette che si sono tramandate di generazione in generazione e hanno accompagnato milioni di persone in tutta Italia. A volte le idee più semplici sono le più geniali e questa ne è una prova calzante, dato il basso costo degli ingredienti e il tempo esiguo per la preparazione e la cottura. Potete, inoltre, inventare nuove ricette da proporre alla vostra famiglia o agli amici e gustarvi una cena davvero sfiziosa e saporita.

78

Guarda il video

88

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare il migliaccio dolce con gli spaghetti

In cucina si possono preparare molteplici dolci, ma non solo. Infatti un piatto gustoso che non può mancare nella cucina degli italiani, è la pasta. La pastasciutta è un tipico piatto della tradizione culinaria italiana. Difatti gli spaghetti vengono...
Dolci

Pasta di mandorle: la ricetta siciliana

La pasta di mandorle è una specialità siciliana ormai nota in tutto il mondo. Oltre la metà delle mandorle italiane sono prodotte in Sicilia, e non a caso la pasticceria dell'isola, si è specializzata in dolci a base di pasta di mandorle. Le sue origini...
Dolci

Ricetta: cestini di pasta sfoglia alle fragole

I cestini di pasta sfoglia alle fragole sono dei dolci semplici, leggeri ma davvero gustosi! La pasta sfoglia, burrosa e friabile sotto i denti, accoglie un letto di fragole solitamente abbinate alla panna o ad una crema pasticcera o chantilly. Sono adatti...
Dolci

Ricetta: pasta panna e salsicce

La ricetta della pasta con panna e salsicce è un primo piatto particolarmente semplice da cucinare. Non avrà difficoltà neanche chi non è abbastanza pratico in cucina. Chiaramente non è una ricetta dietetica sia per le calorie, ma anche per il contenuto...
Dolci

Ricetta: pastiera napoletana con pasta frolla al cacao

Alcune ricette sembrano conoscere il segreto dell'eterna giovinezza, proprio come la dolcissima pastiera napoletana! Un dolce classico e intramontabile, dal profumo intenso e difficile da dimenticare. Per sfornare una pastiera con un pizzico di originalità,...
Dolci

Ricetta: cestini di pasta frolla alle nocciole

I cestini di pasta frolla alle nocciole sono dei dolcetti molto golosi che richiedono un po' di tempo per la loro realizzazione. L'impasto base è formato dalla classica pasta frolla arricchita dall'aggiunta delle nocciole, una delizia che può essere...
Dolci

Ricetta: biscotti di pasta di mandorle

La pasta di mandorle è un classico della pasticceria siciliana che prevede l'impiego di tre ingredienti: lo zucchero, l'acqua e le mandorle. Questo composto viene poi utilizzato per la preparazione di diversi dolci tipici, come per esempio i biscotti....
Dolci

Ricetta: torta di compleanno ricoperta con pasta di zucchero

La pasta di zucchero è una pasta modellabile alimentare a base di zucchero che si asciuga rapidamente e mantiene la sua forma anche quando viene lavorata in sfoglie sottili. Utilizzare la pasta di zucchero infatti, conferisce alle torte, ai cupcakes...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.