Ricetta: migliotto alla zucca

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Per chi segue delle diete ipocaloriche può risultare interessante la preparazione di un piatto di cereali. Questi possono essere, oltre che un valido accompagnamento per colazioni e merende, anche un delizioso piatto da gustare a pranzo o a cena, molto leggero e nutriente anche per chi esegue attività sportiva costante. Infatti fornisce numerose proprietà, anche benefiche, ed è per questo motivo che viene introdotto in molte diete. Esistono svariati modi per preparare il miglio: molte ricette lo accostano infatti a piatti completi o contorni, unendolo ad altri ingredienti che aiutano a donare maggior sapore all'insieme. Inoltre la preparazione è anche veloce e facile da eseguire, quindi ideale per una qualsiasi occasione in cui occorre preparare qualcosa di pronto in poco tempo. In questa ricetta vedremo come unire il miglio ad un ottimo ortaggio, come la zucca: anche in questo caso si parla di un ingrediente nutriente e di facile preparazione e trova in questo con il miglio un ottimo accostamento. La preparazione richiede circa trenta minuti e gli ingredienti proposti sono per quattro persone, quindi vediamo come preparare il migliotto alla zucca.

27

Occorrente

  • 400 gr di miglio
  • 600 gr di zucca
  • 1/2 cipolla
  • Timo
  • Sale
  • Pepe
  • Olio extravergine di oliva
  • Brodo vegetale
37

Preparare il brodo

Come prima cosa preparare il brodo: è importante che questo sia ben caldo al momento di continuare la cottura della zucca. Quindi in un tegame versare abbondante acqua ed aggiungere il brodo vegetale. In alternativa si può preparare autonomamente con gli ingredienti naturali: sicuramente il sapore del piatto acquisterà molto più sapore.

47

Preparare la zucca

Intanto si può procedere a preparare la zucca: lavarla e disporla su un tagliare ricavando la quantità che interessa. Quindi sbucciarla, eliminare i filamenti ed i semi e tagliarla a cubetti. In una padella mettere a riscaldare dell'olio e dopo aggiungere un trito di cipolla, facendo attenzione che sia tagliata finemente. Non appena inizia ad appassire aggiungere anche la zucca, tostare per bene e versare un po di brodo.

Continua la lettura
57

Preparare il miglio

Lasciare cuocere per circa venti minuti: non appena il brodo inizia ad addensarsi aggiungere il miglio e tostare accuratamente. Mescolare più volte aggiustare di sale ed aggiungere un po' di pepe. Se si vuole si può speziare anche un po' di timo e di zenzero, mescolare quindi il tutto ed aggiungere il brodo per consentire la cottura del cereale. Lasciare cuocere fino a quando il miglio non è ben cotto e se il brodo dovesse asciugarsi aggiungere l'altro. Quindi quando è cotto lasciare asciugare anche il brodo e servire questo delizioso piatto in apposite tazze o piatti.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Si può concludere la preparazione con una buona spolverata di parmigiano
  • Per eliminare la saponina che conferisce al miglio un gusto più amarognolo passarlo prima sotto l'acqua
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: pasta al ragù e zucca

Questa che andrò a mostrarvi oggi in questo articolo si tratta sicuramente di una ricetta meravigliosa e squisita. Parlo della ricetta della pasta al ragù e zucca. Si tratta della classica pasta al ragù, ma con l'aggiunta della zucca. Il suo sapore...
Primi Piatti

Ricetta: tagliatelle con la zucca

Attraverso l'unione della verdura e di altri ortaggi con la pasta, si possono creare dei primi piatti davvero gustosi. Tra gli ortaggi più buoni, primeggia, sicuramente, la zucca. Nella guida che imposteremo, la zucca ricoprirà un ruolo di fondamentale...
Primi Piatti

Ricetta: risotto alla zucca e pistacchi

E con l'arrivo dell'Autunno, in cucina inizia a spopolare la zucca. La zucca con il suo dolce sapore, rende i piatti saporiti e nello stesso tempo leggeri. Infatti è uno dei pochi ortaggi che contengono pochissime calorie. Quindi, un piatto a base di...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti al pesto e fiori di zucca

Per una serata estiva da trascorrere all'aperto con gli amici, perché non portare in tavola tutta la classica bontà di una "spaghettata"? Per una versione golosa e dai sentori tipici dell'estate, proviamo a condire gli spaghetti con il pesto e i fiori...
Primi Piatti

Ricetta: trofie con zucca e bacon

Preparare un ottimo pranzo dai tipici e gustosi sapori dell'autunno può essere molto semplice. Una delle ricette più golose per preparare un primo piatto saporito, nutriente e squisitamente autunnale, ad esempio, è quella delle trofie, una tipologia...
Primi Piatti

Ricetta di Halloween: crema di zucca gialla e amaretti

Con l'arrivo di ottobre e soprattutto con l'arrivo di Halloween, le ricette con la zucca devono essere assolutamente inserite in ogni menu. La zucca è un ingrediente che si presta veramente a moltissime ricette prelibate, delicate e sfiziose, ma non...
Primi Piatti

Ricetta: gnocchi di zucca con speck

Gli gnocchi di patate sono una ricetta tipica della tradizione italiana. È' molto semplice prepararli in casa, con ingredienti genuini ed economici. Gli gnocchi si possono preparare anche con altri ortaggi, in autunno c'è un ortaggio molto particolare,...
Primi Piatti

Ricetta: penne alla zucca e olive nere

Chi ha detto che la zucca serve solamente per fare le decorazioni di Halloween? Sempre più frequentemente troviamo sulle nostre tavole piatti a base di zucca davvero gustosi. Con la sua dolcezza riesce a conquistare piccoli e grandi. Il suo colore poi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.