Ricetta: millefoglie alle fragole

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Per un evento importante o per accompagnare una deliziosa cenetta tra amici è bene preparare un dolce che non sia soltanto buono ma anche piacevole e leggero. Una speciale ricetta è sicuramente quella della millefoglie che è possibile preparare con le fragoline congelate ma si può approfittare di questo frutto di stagione per creare questa variante fantastica e fresca in primavera. Vediamo insieme la ricetta per preparare una fantastica millefoglie alle fragole.

25

Occorrente

  • Per la pasta sfoglia: 300 gr farina, 300 gr burro, 170 ml acqua, pizzico sale
  • Per la crema: 600 ml latte, 130 gr zucchero, 50 gr farina 00, 3 uova, mezzo limone
  • 400 gr fragole fresche, scaglie di cioccolato, zucchero a velo q.b.
35

La sfoglia

Se non siete pratici e non avete molto tempo da dedicare alla preparazione del dolce potrete sicuramente acquistare la sfoglia per dolci che troverete tranquillamente nel banco frigo. La sfoglia è facile da realizzare l'unica attenzione è che il burro dovrà essere molto freddo quindi impastate bene gli ingredienti formando una palla omogenea e lasciatela riposare in frigo una mezz’ora. Trascorso il tempo, riprendete l’impasto stendendolo con il mattarello; ripiegatelo su se stesso più volte e lasciate riposare ancora in frigo una ventina di minuti. Tirate nuovamente l'impasto fuori dal frigo e stendendolo nuovamente con il mattarello, formate un rettangolo dello spessore di un centimetro e foratelo con una forchetta e cospargetela di zucchero. Tagliate la sfoglia in 3 parti e cuocetela a forno preriscaldato finché non diventa croccante.

45

Per la crema

Preparate la crema mescolando le uova con lo zucchero, poi aggiungete la farina ed infine il latte e la scorza di un limone; cuocete su fuoco basso mescolando continuamente, finché diventerà più densa. Se non vi piace il gusto del limone a fine cottura potrete aggiungere l'aroma di vaniglia o di un liquore a vostra scelta. Fatela raffreddare e poi mettetela in frigo affinché si raffreddi completamente e nel frattempo tagliate le fragole. Regolatevi in base alle dimensioni che hanno se tagliarle a metà o a quarti e lasciatele amalgamare con un po' di zucchero a velo e limone. Se avete optato per le fragoline surgelate lasciatele scongelare prima di utilizzarle.

Continua la lettura
55

Per la preparazione

Iniziate a creare gli strati della torta stendendo prima la crema sulle sfoglie, poi aggiungendo sopra le fragole e continuando fino ad esaurire gli ingredienti. Per una perfetta presentazione, terminate la torta decorando l'ultimo strato con qualche spruzzata di crema, pezzetti di fragole, scaglie di cioccolato ed abbondante zucchero a velo oppure della panna montata. Conservatela in frigo almeno un paio di ore prima di servirla ai vostri amici.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: millefoglie di meringa all'ananas

Per concludere una cena estiva all'aperto, perché non lasciarci ispirare dai sentori esotici di una golosa millefoglie di meringa all'ananas? Una ricetta davvero originale, fresca e sfiziosa perfetta per concederci un momento goloso! Un dolce semplice...
Dolci

Ricetta: millefoglie di cioccolato

Senza ombra di dubbio le varianti delle millefoglie sono molteplici, dalla variante con la frutta di stagione, a quella con la crema, fino ad arrivare alla variante col cioccolato. Avrete bisogno quindi della ricetta di base e in seguito potrete costruire...
Dolci

Ricetta: millefoglie con crema pasticcera e ciliegie

Per completare un menù veramente degno di una grande occasione si possono preparare delle millefoglie con crema pasticcera e ciliegie. Queste rappresentano un dolce delicato, raffinato e vengono sempre apprezzate. Raffinate nella presentazione per l'armonia...
Dolci

Ricetta: Millefoglie di mela con meringa e lamponi

Questa ricetta è perfetta per le feste. La millefoglie di mela con meringa e lamponi è un grande classico della tradizione dolciaria italiana. Il suo gusto invitante la rende irresistibile a grandi e piccini. La preparazione non è semplice, quindi...
Dolci

Ricetta: millefoglie al caffè

Alla fine di un buon pasto è sempre gradito chiudere in bellezza con un buon dolce. La pasticceria è molto generosa quando si tratta di soddisfare il palato di tutti. Una fetta di torta, un dolce al cucchiaio o alcuni pasticcini sono l'ideale al termine...
Dolci

Ricetta: millefoglie di mele croccanti

A volte, non si ha la benché minima idea di quale dessert offrire ai nostri commensali a fine pasto. Sembra quasi che tutte le ricette realizzate fino ad ora, non ci soddisfino più. Quindi ci affanniamo alla ricerca di qualche nuovo piatto che riesca...
Dolci

Ricetta: Millefoglie con crema diplomatica

La nostra cucina è rinomata in tutto il mondo, per la complessità e la bontà delle ricette che abbondano nel nostro ricettario. Tra queste ricette spiccano le varie pizze rustiche o i vari dolci, solitamente preparate con la pasta sfoglia o la pasta...
Dolci

Ricetta: millefoglie alla nutella

Questa breve guida illustrerà in pochi passi la ricetta necessaria a realizzare il millefoglie alla nutella. Questo sarà un dolce particolarmente apprezzato dai più golosi ed amanti della nutella, la squisita crema spalmabile dal caratteristico gusto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.