Ricetta: millefoglie di cioccolato

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Senza ombra di dubbio le varianti delle millefoglie sono molteplici, dalla variante con la frutta di stagione, a quella con la crema, fino ad arrivare alla variante col cioccolato. Avrete bisogno quindi della ricetta di base e in seguito potrete costruire il millefoglie che più vi piace lasciando andare la fantasia in fase di montaggio del dolce. In questa guida vi verrà spiegata la seguente ricetta: millefoglie di cioccolato.

25

Preparare la pasta sfoglia

Per prima cosa occorrerà fare la pasta sfoglia. Il procedimento più pratico è ovviamene quello di recarsi al supermercato e acquistare un rotolo di pasta sfoglia nel banco frigo. Per iniziare dovrete inserire 450 grammi di farina, aggiungere 10 grammi di sale e 250 grammi di acqua, per poi cominciare ad impastare fino ad ottenere una palla. A questo punto fate riposare la palla coperta da una ciotola per 20 minuti, mentre la pasta si riposa dovrete prendere 150 grammi di farina e impastarli con 500 grammi di burro a temperatura ambiente, successivamente dovrete stendere il primo impasto, servirà quindi mettere al centro il panetto di farina e burro e ricoprirlo successivamente con la pasta stesa. A questo punto dovrete cominciare a chiudere il lato inferiore tirandolo sopra il panetto, successivamente quello sopra verso il basso, e per finire quello di sinistra verso destra e viceversa. Ora servirà passare alla stesura della sfoglia. Ricordatevi di assicurarvi di avere sempre il piano di lavoro ben infarinato e che la sfoglia resti sempre di forma rettangolare. A questo punto potrete procedere con la stesura del panetto.

35

Preparare la crema di cioccolato

A questo punto occorrerà la crema al cioccolato, In una ciotola dovrete lavorare 8 cucchiai di zucchero con 2 tuorli d'uovo, aggiungere successivamente 2 cucchiai di farina e per finire una bustina di vanillina. In un pentolino dovrete portare a bollire 500 ml di latte, togliere dal fuoco e incorporare quindi al composto fatto in precedenza mescolando con una frusta. Ora potrete rimettere sul fuoco e riportare ad ebollizione mescolando continuamente per evitare la formazione di grumi. Servirà adesso aggiungere 200 grammi di cioccolato a scaglie, continuando a mescolare fino a quando non sarà completamente sciolto e ben amalgamato. Ricordatevi di fare raffreddare la crema.

Continua la lettura
45

Eseguire il montaggio

Procediamo ora con il montaggio. Iniziate con il tagliate la sfoglia in rettangoli o in cerchi con un coppa pasta. Considerate che vi serviranno circa tre pezzi di sfoglia per ogni porzione. Ora potrete spolverare di zucchero la sfoglia che andrà a chiudere il vostro millefoglie, successivamente lasciatela raffreddare e procedete adagiando sul piatto la prima sfoglia, cospargendola di crema al cioccolato. Ora potrete arricchire ogni strato con delle gocce di cioccolato o con dei pezzettini di frutta. Ora terminate cospargendo l'ultima sfoglia con zucchero a velo o eventualmente con cacao in polvere, e gustatevi per finire il tutto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare il millefoglie al cioccolato bianco

Se avete ospiti a cena, ma non sapete che dessert servire, la ricetta che vi proponiamo fa al caso vostro. In questa guida vi illustreremo come preparare il millefoglie al cioccolato bianco. Si tratta di una preparazione abbastanza semplice da realizzare....
Dolci

Millefoglie con crema al cioccolato fondente e zenzero

La millefoglie è un dolce che di solito si prepara con la pasta sfoglia. Quest'ultima si trova in commercio già pronta per l'uso oppure si può preparare in casa senza problemi, anche se la lavorazione è un po' lunga. Per ottenere un ottimo risultato...
Dolci

Come preparare la millefoglie con crema al cioccolato

Non esiste una cena di successo senza un dolce di successo. Chiudere una cena perfetta con un dessert da far leccare i baffi è quanto di migliore non ci possa essere per conquistare tutti coloro che provano la vostra cucina. Spesso nessuno è al corrente...
Dolci

Ricetta: millefoglie con crema pasticcera e ciliegie

Per completare un menù veramente degno di una grande occasione si possono preparare delle millefoglie con crema pasticcera e ciliegie. Queste rappresentano un dolce delicato, raffinato e vengono sempre apprezzate. Raffinate nella presentazione per l'armonia...
Dolci

Ricetta: millefoglie alla nutella

Questa breve guida illustrerà in pochi passi la ricetta necessaria a realizzare il millefoglie alla nutella. Questo sarà un dolce particolarmente apprezzato dai più golosi ed amanti della nutella, la squisita crema spalmabile dal caratteristico gusto...
Dolci

Ricetta: millefoglie di meringa all'ananas

Per concludere una cena estiva all'aperto, perché non lasciarci ispirare dai sentori esotici di una golosa millefoglie di meringa all'ananas? Una ricetta davvero originale, fresca e sfiziosa perfetta per concederci un momento goloso! Un dolce semplice...
Dolci

Ricetta: Millefoglie di mela con meringa e lamponi

Questa ricetta è perfetta per le feste. La millefoglie di mela con meringa e lamponi è un grande classico della tradizione dolciaria italiana. Il suo gusto invitante la rende irresistibile a grandi e piccini. La preparazione non è semplice, quindi...
Dolci

Ricetta: millefoglie al caffè

Alla fine di un buon pasto è sempre gradito chiudere in bellezza con un buon dolce. La pasticceria è molto generosa quando si tratta di soddisfare il palato di tutti. Una fetta di torta, un dolce al cucchiaio o alcuni pasticcini sono l'ideale al termine...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.