Ricetta: minestra di cavolfiore e curcuma

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Con pochi ingredienti semplici, naturali e genuini, oggi imparerai a preparare una deliziosa ricetta: la minestra di cavolfiore e curcuma. Mischiando il sapore di questo versatile e delizioso ortaggio con l'aroma speziato della curcuma, otterrai dei risultati speciali che faranno bene sia al gusto che alla linea e alla salute.

27

Occorrente

  • cavolfiore
  • curcuma
  • pasta o riso
  • spezie
37

Prima di tutto scegli un cavolfiore di qualità e sciacqualo accuratamente. Adesso, rimuovi le foglie superflue e incidi lievemente il gambo, senza però tagliarlo in più parti per non comprometterne la consistenza e il sapore. Adesso immergilo in una pentola di acqua fredda e porta a ebollizione. Dopo circa venti minuti testa con una forchetta che l'ortaggio sia diventato abbastanza tenero. In caso affermativo, scolalo e sciacqualo con acqua fredda. Attenzione: non salare l'acqua di cottura, altrimenti il cavolfiore perderà in consistenza.

47

Per il brodo, puoi scegliere il metodo che preferisci. Il consiglio è quello di prepararlo con ingredienti freschi e genuini: cipolla, sedano e carota. Questi devono essere bolliti insieme ad altri sapori (prezzemolo, pepe o altro a piacere) per circa mezz'ora. Se il tempo non è sufficiente, tuttavia, potrai usare un semplice dado da cucina da far bollire in acqua. Ti occorrerà per questa ricetta circa un litro di brodo.

Continua la lettura
57

Adesso, prepara un soffritto di cipolla. Sminuzza la cipolla a dadini sottilissimi con un tagliere e un coltello di buona fattura. Ungi una pentola capiente e fonda con abbondante olio e versa la cipolla. Mentre la cipolla diventa ben dorata, taglia a pezzetti il cavolfiore. Per farlo rapidamente puoi tagliare direttamente il gambo: i pezzetti verranno giù da soli con una facilità incredibile. A questo punto mettili nella padella e lasciali rosolare per circa un minuto.

67

Aggiungi, a questo punto, il brodo precedentemente preparato e porta a ebollizione. Se preferisci, puoi aggiungere riso o pasta alla tua minestra. Io vi consiglio caldamente di utilizzare della pasta all'uovo di piccola dimensione, come i quadrucci, ma va bene anche della pastina. Se usate il riso avrete bisogno di maggiore acqua perché assorbe molto liquido. Mescolate spesso. Quando la pasta o il riso saranno cotti spegni il fuoco e aggiungi mezzo cucchiaio di curcuma. Questo ingrediente speciale colorerà il tuo piatto e ti donerà la salute e la giovinezza del corpo.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non salare l'acqua di cottura, sala solo il brodo se lo prepari al momento
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

Cavolfiore: 5 modi per cucinarlo

Il cavolfiore è un ortaggio molto comune, che si presta per l'elaborazione di numerose ricette, tutte buonissime oltre che dietetiche; infatti, può essere consumato al naturale, fritto, con la pasta oppure gratinato, tanto per citarne solo alcune....
Consigli di Cucina

5 modi di usare la curcuma

La curcuma è una spezia che proviene dalla lontana India. Per il suo colore molto pigmentato, la curcuma veniva utilizzata come tintura. Questo non è l'unico uso possibile, le sue proprietà benefiche hanno determinato il suo utilizzo anche per quanto...
Consigli di Cucina

Come fare il pane alla curcuma

In questa guida scoprirete in tre semplici passi come fare il pane alla curcuma. Vi starete chiedendo perché proprio la curcuma per fare il pane alla curcuma. Se pensate che il pane classico sia migliore, vi sbagliate. Infatti, la curcuma conferisce...
Consigli di Cucina

5 piatti a base di curcuma

La curcuma è una spezia che conferisce il colore giallo al piatto a cui viene utilizzato. Essa infatti viene paragonata allo zafferano, ma oltre ad avere un costo sicuramente più economico, conferisce al piatto una nota più speziata. Infatti si tratta...
Consigli di Cucina

5 utilizzi della curcuma in cucina

La curcuma è una delle spezie tra le più diffuse dell’Oriente, e viene utilizzata per condire i cibi grazie alle sue provate proprietà benefiche sull’organismo; infatti, tende a stimolare le funzioni epatiche, è un ottimo antiossidante, e serve...
Consigli di Cucina

Come utilizzare la curcuma fresca

Nelle nostre cucine, aumenta sempre più il consumo di spezie, anche di quelle meno conosciute. Oggi vi parliamo della Curcuma, una spezia di origine asiatica, ricca di proprietà benefiche. Questa spezia è un vero toccasana per la nostra salute, perché...
Consigli di Cucina

5 ricette di dolci con la curcuma

La curcuma è una spezia esotica molto speciale grazie alla quale è possibile preparare numerosi piatti ricchi di sapore e di gusto. La curcuma è anche una spezia molto utile e preziosa per lenire o prevenire alcuni disagi fisici: la curcuma, infatti,...
Consigli di Cucina

Gli utilizzi della curcuma

La curcuma è una spezia di origine orientale di cui ultimamente se ne riconoscono ottimi utilizzi, non solo per quanto riguarda la cucina, ma anche per le sue ottime proprietà benefiche. In base agli studi scientifici si è potuto riscontrare che la...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.