Ricetta: minestra di lenticchie e carciofi

Tramite: O2O 03/06/2017
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Soprattutto durante la stagione invernale, preparare delle squisite minestre per i nostri amici o familiari si rivela un qualcosa di meraviglioso e veramente divertente. Fra le numerose minestre che abbiamo l'opportunità di cucinare ce ne sono alcune piuttosto gustose che spesso non vengono considerate in modo adeguato. Una di queste è la deliziosa minestra di lenticchie e carciofi. Nel seguente tutorial di cucina vedremo come preparare tale ricetta culinaria per soddisfare i nostri ospiti ad un pranzo o una cena invernale. Andiamo a leggere dunque il procedimento che dobbiamo seguire per ottenere un buon risultato.

27

Occorrente

  • "200 gr" di lenticchie
  • 2-3 carciofi di medie dimensioni
  • 1 limone
  • 1 cipolla di piccole-medie dimensioni
  • Olio extravergine d'oliva (quanto basta)
  • Acqua (quanto basta)
  • Sale (quanto basta)
  • Formaggio grattugiato (opzionale)
  • "280 gr" di pasta da minestra
  • Pepe nero (quanto basta)
  • Dado vegetale (quanto basta)
37

Mettere in ammollo le lenticchie e tagliare a pezzi i carciofi

Per ottenere una buona minestra dobbiamo adoperare degli ingredienti freschi e genuini oppure possiamo utilizzare i carciofi e le lenticchie del nostro eventuale orto. Collochiamo le lenticchie all'interno di un contenitore in acciaio e versiamoci dell'acqua. Lasciamo il tutto in ammollo per almeno 60 minuti, dunque scoliamo le lenticchie con uno scolapasta. Mettiamole dentro un piccolo contenitore in plastica. Laviamo bene i carciofi e togliamo le foglie esterne più dure con un coltello. Ritagliamo a metà i carciofi e rimuoviamo i loro peli interni con un cucchiaio. Posizioniamo i vari pezzi ottenuti in una ciotola contenente dell'acqua ed il succo di un limone.

47

Cuocere i carciofi, le lenticchie, la cipolla appassita e la pastina da minestra

Adesso dobbiamo tritare finemente una cipolla di medie dimensioni e farla appassire in una pentola dai bordi alti contenente dell'olio extravergine d'oliva. Aggiungiamo i carciofi quando la cipolla diventerà ben dorata. Uniamo anche dell'acqua e le lenticchie. Lasciamo cuocere il tutto all'incirca per 1-2 ore, dunque saliamo l'acqua. Aggiungiamo la pasta da minestra e facciamola cuocere per almeno 10-12 minuti. Qualora lo desiderassimo abbiamo l'opportunità di acquistare in commercio la pastina da minestra colorata al sapore di pomodori, spinaci e patate. In ogni caso, possiamo servire la nostra pastina da minestra ben cotta con qualsiasi tipologia di verdure all'interno di una elegante zuppiera in ceramica.

Continua la lettura
57

Rendere più gustosa la minestra e conservare la parte eventualmente avanzata

Vogliamo rendere la nostra minestra di lenticchie e carciofi molto più appetitosa? Possiamo aggiungerci un filo di olio extravergine d'oliva a crudo, un pochino di formaggio grattugiato, del pepe nero ed un po' di dado vegetale. Questa tipologia minestra è piuttosto gustosa da mangiare anche da fredda. Qualora ne dovesse avanzare una parte, abbiamo l'opportunità di conservarla alla perfezione all'interno del frigorifero. Dobbiamo comunque metterla dentro un contenitore a chiusura ermetica e consumarla entro 2-3 giorni.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Lasciare in ammollo nell'acqua le lenticchie per 1 ora.
  • Togliere le foglie esterne dei carciofi e i loro peli interni.
  • Rendere più gustosa la minestra con l'aggiunta di olio, formaggio grattugiato e dado vegetale.
  • Conservare la minestra avanzata in un contenitore a chiusura ermetica posto nel frigorifero.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: minestra di patate e carote con riso

Una minestra calda e genuina è l'ideale durante le fredde giornate invernali. La minestra di patate e carote con riso, in particolare, è un piatto estremamente semplice da preparare. Ideale come cena dopo una lunga giornata ma perfetta anche a pranzo,...
Primi Piatti

Ricetta: minestra di riso integrale con patate

Oggi parlerò di una ricetta molto buona e nutriente. La minestra di riso integrale con patate è infatti, un primo piatto ricco di nutrimento e povero di grassi. Adatta maggiormente per il clima invernale, questa minestra è utile per le persone che...
Primi Piatti

Ricetta: rigatoni alla gricia con carciofi

Uno degli alimenti che difficilmente si assenta nelle nostre tavole è la pasta. Tanto che, non esiste menù che non la presenti. I modi per prepararla sono svariati e i condimenti riprendono le tradizioni antiche. Anche se a volte, vengono rivisitate...
Primi Piatti

Ricetta: zuppa di tonno, lenticchie e curcuma

La zuppa di lenticchie è, di per sé, una ricetta semplice, salutare e gustosa, tipica della cucina mediterranea ed ottima da gustare nelle fredde giornate invernali. L'aggiunta del tonno la rende un piatto unico e le dona un gusto ricco e delizioso,...
Primi Piatti

Ricetta: tagliatelle con cuori di carciofi e piselli

I carciofi e i piselli sono verdure tipiche delle zone mediterranee che hanno tante proprietà nutritive, importanti per il benessere del nostro organismo. Sono ortaggi estremamente versatili che ben si prestano a svariate ricette. Tuttavia, cucinati...
Primi Piatti

Ricetta: zuppa di riso e lenticchie

Nelle fredde giornate invernali, scaldarsi con una buona zuppa può essere un'idea eccellente. Esistono infinite combinazioni di ingredienti capaci di restituire zuppe gustose e nutrienti, in questa guida vi spiegheremo come ottenerne una a base di riso...
Primi Piatti

Ricetta: farro con lenticchie e pomodorini

Amarci vuol dire saperci prendere cura di noi stessi, anche a tavola! Mangiare sano è infatti uno dei primi passi fondamentali per alimentare in modo corretto e sano il nostro corpo. Questo ovviamente non vuole dire doversi privare del piacere della...
Primi Piatti

Ricetta: carciofi croccanti al forno

Volete una buona idea per un contorno nutriente, bello da vedere ma soprattutto super goloso? Allora questa è decisamente la guida che fa per voi. Nel breve testo di seguito vi forniremo qualche utile consiglio per preparare un contorno da leccarsi i...