Ricetta: minestrone di verdure

tramite: O2O
Difficoltà: media
Ricetta: minestrone di verdure
17

Introduzione

Il minestrone è una ricetta tradizionale adatta a tutti i tipi di stagione. Infatti ideale in inverno per riscaldarsi. Ma da non disdegnare in estate per purificare l'organismo e mantenersi leggeri. Esistono svariati modi per fare il minestrone. Si può accompagnare con del riso o mangiarlo senza. Non c'è uno standard sulle verdure da utilizzare. Ogni persona utilizza le verdure che preferisce o usa le verdure di stagione o presenti in frigo. In questa guida vedremo una ricetta abbastanza classica. Daremo tutte le informazioni necessarie per realizzare un minestrone di verdure davvero eccezionale. Indicheremo tutti gli ingredienti e i procedimenti da eseguire.

27

Occorrente

  • 2 patate, 1 costa di sedano, 100 grammi di fagioli, 1 carota, 2 coste di bieta, 1 scalogno, 1 spicchio d'aglio, 100 grammi di fagiolini, olio, sale, pepe.
37

Preparazione

Per prima cosa mettiamo a bagno i fagioli. Poi laviamo sotto acqua corrente tutte le verdure a nostra disposizione. Quindi peliamo le patate e le carote. Le posizioniamo su di un tagliere e le facciamo a cubetti. Cerchiamo di fare dei cubetti di verdure tutti delle stessa dimensione. Poi puliamo lo scalogno e riduciamolo a fettine sottili. Prendiamo i fagiolini e tagliamoli in tre pezzi. Trituriamo una costa di sedano e il prezzemolo. Sgusciamo uno spicchio d'aglio e eliminiamo l'anima. In seguito mettiamo in una casseruola quattro cucchiai d'olio extra vergine d'oliva.

47

Cottura

Inseriamo nella casseruola le varie verdure e soffriggiamo per qualche minuto. Aggiungiamo l'acqua e portiamo ad ebollizione. Saliamo e facciamo cuocere le verdure per circa 20 minuti. Per ottenere una cottura uniforme aggiungiamo le verdure in base alla cottura. I fagioli, le patate e le carote su tutte richiedono tempi di cottura abbastanza lunghi. In alternativa facciamo a pezzi più piccoli le verdure che impiegano più tempo a cuocere. Infine aggiungiamo un filo d'olio a crudo e lasciamo riposare per qualche minuto. Non ci resta che impiattare e servire in tavola il nostro minestrone di verdure.

Continua la lettura
57

Accorgimenti e varianti

Per dare cremosità al minestrone di verdure non devono mai mancare le patate o i fagioli. Non esageriamo sulle quantità di sedano che tende a coprire il resto dei sapori. Per rendere più gustoso il minestrone possiamo aggiungere della pancetta a cubetti e amalgamarlo con del formaggio grattugiato. Per dargli più sostanza possiamo aggiungere del riso che cuociamo insieme alle verdure. Preferiamo per realizzare il minestrone delle verdure prettamente di stagione. Le qualità benefiche del minestrone di verdure sono infinite. Oltre a facilitare il transito intestinale ci aiuta ad eliminare le tossine dal nostro organismo.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Scegliamo le verdure in base alla stagione. Mettiamo sempre o i fagioli o le patate per dare cremosità al nostro minestrone.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: minestrone toscano

Il Minestrone Toscano è un piatto rustico tipico della cucina tradizionale e contadina toscana. Alla base della ricetta vi sono verdure di diverso tipo. La freschezza degli ingredienti è garanzia di bontà, essenziale dunque per avere un risultato eccezionale....
Primi Piatti

Come preparare un minestrone estivo

A differenza di quanto si possa immaginare il minestrone non è un piatto adatto solo ai periodi freddi, ma può essere gustato anche in estate, magari mangiandolo freddo. Il minestrone estivo è preparato con verdure tipicamente stagionali e ha un gusto...
Primi Piatti

Come insaporire il minestrone

Il minestrone è un piatto perfetto per le giornate fredde invernali. Ricco di fibre e sali minerali è un piatto buono, ma non molto amato dai più piccini. I bambini infatti non amano mangiare verdure e legumi, eppure con il minestrone potrebbero assumere...
Primi Piatti

5 idee per riutilizzare il minestrone avanzato

Il minestrone è una delle pietanze più semplici e salutari. L'insieme delle verdure a pezzetti, debitamente pulite e cotte, regala a questo piatto tanta bontà. Inoltre risulta un piatto molto nutriente e vitaminico. Accade infatti che, alla fine del...
Primi Piatti

Come preparare il minestrone al forno

Molto spesso ci capita di voler preparare qualcosa di diverso dal solito ma di non sapere mai quale pietanza preparare. Utilizzando un computer ed una connessione ad internet, potremo provare a cercare fra le moltissime ricette presenti, quella che più...
Primi Piatti

Come preparare il minestrone di orzo con ceci e castagne

Il minestrone è uno di quei piatti tradizionali che non ha mai perso terreno sulle tavole delle famiglie italiane. Preparato con buoni ingredienti rimane uno dei piatti più graditi, soprattutto nei mesi più freddi dell'anno. Possiamo prepararlo in...
Primi Piatti

Ricetta: risotto croccante alle verdure

Una ricetta tipicamente estiva e pensata per chi vuole perdere qualche chilo e non appesantirsi troppo è il risotto croccante alle verdure. Nonostante sia un piatto con verdure, allo stesso tempo non è una ricetta noiosa e piace sempre a tutti. È molto...
Primi Piatti

Ricetta: cous cous alla curcuma con verdure saltate

Per colorare la nostra tavola estiva con una ricetta golosa e leggera, lasciamoci ispirare dall'esotico profumo del cous cous alla curcuma con verdure saltate! Una preparazione semplice, perfetta per un pranzo last minute sano ma ricco di sapore. Digeribile...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.