Ricetta: moscardini fritti in pastella

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

I moscardini sono abbastanza simili alle seppioline e ai calamaretti; infatti, si differiscono solo per il numero di tentacoli e la grandezza. Leggendo questo tutorial si possono avere alcuni consigli se si desidera preparare qualcosa di sfizioso e di particolare per una cena con gli amici oppure in famiglia. Si tratta della ricetta dei moscardini fritti in pastella; questo piatto è davvero sfizioso e può essere proposta sia come secondo piatto che come antipasto. Nei passi successivi vengono date tutte le indicazioni su come è possibile preparare dei moscardini in pastella.

24

Pulire i moscardini

La prima cosa da fare per la preparazione di questa ricetta è quella di pulire con molta cura i moscardini. Se i moscardini sono di media grandezza bisogna procedere nel seguente modo per pulirli. Si devono immergere i moscardini in una casseruola con acqua fresca e pulita. Successivamente si devono prendere uno ad uno e pulirli inserendo due dita sotto la testa del moscardino; poi, si deve rivoltare la stessa per eliminare le interiora. A questo punto utilizzando la punta di un coltello bisogna tirare fuori gli occhi e toglierli; la stessa cosa va fatta con la bocca che si trova alla base. Adesso si deve rivoltare ancora la testa e pulire il moscardino sotto il flusso di acqua fresca. La stessa operazione va eseguita con tutti i moscardini.

34

Preparare la pastella

Man mano che vengono puliti i moscardini si devono poggiare su un panno; così facendo si ha la possibilità di farli asciugare. Ora è il momento di preparare la pastella; se si vuole ottenere un composto che ha una certa consistenza è consigliabile utilizzare dell'acqua frizzante e della farina. A questo punto si deve aggiungere il sale; poi, bisogna mescolare il tutto e versare i moscardini che nel frattempo si sono asciugati completamente.

Continua la lettura
44

Friggere i moscardini

In seguito bisogna mettere dell'olio di semi in una padella. Si fa riscaldare l'olio a fuoco vivace e quando è abbastanza caldo si cominciano a versare i moscardini. Questi ultimi si devono lasciare immersi nell'olio fino a quando non diventano completamente dorati. A questo punto, utilizzando una schiumarola, bisogna prenderli uno ad uno e farli scolare. In seguito si devono adagiare su un piatto sul quale è stato preventivamente steso un foglio di carta da cucina assorbente. Successivamente i moscardini in pastella sono pronti per essere gustati ancora caldi. È consigliabile accompagnarli con un ottimo vino bianco, preferibilmente frizzante.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Ricetta dei moscardini in umido

Avete bisogno di un piatto davvero facile e veloce da preparare? Siete amanti del pesce? Ecco una ricetta che fa al caso vostro a base di moscardini. Sono tra i molluschi maggiormente apprezzati dal palato degli italiano sia per il gusto leggero e saporito,...
Pesce

Ricetta: moscardini in umido con patate

Se volete cimentarvi nella preparazione dei moscardini in umido con patate, continuate a seguirci nei prossimi passi. Troverete l'occorrente ed i dettagli della ricetta. Il primo passo è quello di preparare gli ingredienti per la cottura. Iniziate dalle...
Pesce

Ricetta: moscardini gratinati al forno

I piatti a base di pesce e frutti di mare sono l'ideale per una cena saporita e leggera. Sono particolarmente adatti in estate, con i loro aromi che rimandano a luoghi esotici. Tuttavia, sono in tanti a credere che sia difficile cucinare pesci, molluschi...
Pesce

Ricetta dei moscardini al sugo piccante

Molto spesso quando lavoriamo ai fornelli finiamo inevitabilmente col preparare sempre e solo le solite pietanze. In realtà sarebbe importante variare un po' il proprio menu, così da dare una ventata di novità e gusto al nostro modo di cucinare. Esistono...
Pesce

Ricetta: alici in pastella con crema di zucca

Le alici rappresentano una delle qualità di pesce più comuni nelle tavole italiane e nelle svariate pescherie, grazie alla loro facile reperibilità ed al costo relativamente accessibile, dovuto alla loro diffusione. Si tratta di una qualità di pesce...
Pesce

Ricetta: calamaretti fritti con aceto balsamico

La ricetta dei calamaretti fritti con aceto balsamico è un piatto da chef. Da preparare per un'occasione speciale, lasciando di stucco tutti i commensali. Perfetta anche per una romantica cenetta a due. I calamaretti sono dei calamari di piccole dimensioni....
Pesce

Come preparare i moscardini al pomodoro e cavolfiore

L'estate è la stagione perfetta per riscoprire sapori semplici e leggeri, perfetti per mangiare con gusto senza appesantirci! Per un pranzo all'aperto sfizioso, perché non provare i moscardini al pomodoro e cavolfiore? Una ricetta che mescola i sentori...
Pesce

Moscardini in umido con paprica e patate

Nella lista della spesa di oggi ci sono i moscardini, polpi in miniatura leggermente più scuri, dalla carne meno pregiata. Le loro dimensioni ed il prezzo contenuto consentono di acquistarli con più facilità, per la realizzazione di ricette semplici,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.