Ricetta: Muffin ai cachi

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Molto spesso per colazione o durante una breve pausa tendiamo a consumare dei dolci che però preferiamo acquistare già pronti recandoci in appositi negozi di alimentari. Se però volessimo assaporare qualcosa di più particolare, potremmo provare a preparare tutti i dolci di nostro interesse da soli, in modo da poter provare dolci sempre nuovi e differenti. Per riuscirci basterà seguire le indicazioni che potremo reperire nelle moltissime ricette presente su internet, che ci guideranno passo dopo passo nella preparazione del dolce da noi scelto, mostrandoci tutti gli ingredienti necessarie e le vari tecniche da utilizzare per la cottura. Nei passi successivi, in particolare, vedremo come fare per riuscire a preparare dei gustosissimi e particolarissimi Muffin ai cachi.

25

Occorrente

  • 250g di cachi
  • 250g di farina
  • 140g di zucchero
  • 2 uova
  • 80ml di olio di semi di mais
  • 50ml di latte
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • la scorza di 1/2 limone
35

Preparazione dell'impasto

Per prima cosa peliamo per bene e tagliamo a pezzetti 3 cachi (circa 250 grammi), avendo cura di rimuovere tutti i semi.
Facciamo cuocere i pezzetti a fuoco medio per circa 15 minuti, insieme a 2 cucchiai di zucchero, finché questi non saranno quasi disfatti.
Dopodiché, passiamoli con un minipimer e uniamoli all'olio di semi di mais, al latte ed alle uova sbattute. Prendiamo ora una ciotola capiente, setacciamo al suo interno la farina, aggiungendoci insieme il lievito per dolci, la scorza di mezzo limone grattugiato e lo zucchero rimasto.
Se preferiamo potremo aggiungere anche un pizzico di cacao amaro in polvere.

45

Cottura dei Muffin

A questo punto uniamo i due composti e amalgamiamo bene il tutto, fino ad ottenere un impasto omogeneo.
Mettiamo dei pirottini di carta dentro gli stampi per muffin e versiamoci all'interno l'impasto, riempendo ogni stampino per due terzi.
Durante la preparazione dell'impasto accendiamo il forno a 180°C, in modo che si preriscaldi. Dopodiché, inforniamo per circa 20 minuti alla stessa temperatura. Controlliamo la cottura con uno stecchino di legno poiché i muffin ai cachi devono risultare sopra dorati e all'interno asciutti.

Continua la lettura
55

Fine della cottura

A cottura terminata, estraiamoli dal forno e serviamoli tiepidi. Per chi volesse, può spolverare i muffin con dello zucchero a velo.
I muffin ai cachi sono un dolce autunnale, ottimi a colazione con il cappuccino o per la merenda dei nostri bambini. A questo punto non ci resta che provare subito a preparare dei gustosissimi Muffin ai cachi e per farlo dovremo semplicemente seguire passo dopo passo tutti i passi riportati in precedenza. In questo modo riusciremo a preparare dei particolarissimi dolci con le nostre mani.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: sfogliatelle ai cachi

È arrivato l'autunno e con esso molta frutta e verdura di stagione che tanto ci mancava. Adesso che le temperature si sono abbassate, le giornate si sono accorciate e la coperta ha sostituito il ventilatore è arrivato il momento di concedersi qualche...
Dolci

Bavarese di cachi: ricetta tradizionale

La ricetta tradizionale della Bavarese di cachi consente di realizzare un dolce davvero squisito. Perfetta per Natale, la Bavarese accontenta qualsiasi tipologia di gusto. La preparazione è abbastanza complicata e laboriosa. Seguite dunque tutti i passaggi...
Dolci

Ricetta: confettura di cachi

Se hai voglia di una marmellata originale e fragrante dai caldi colori autunnali, dai un'occhiata a questa ricetta!La confettura di cachi è particolare e coloratissima (e anche molto difficile da trovare in commercio!) e puoi usarla sia per i dolci,...
Dolci

Ricetta: crema di cachi al cioccolato bianco

Alla fine di ogni cena che si rispetti, il rituale è sempre quello: gustare un ottimo dessert che accompagni il tanto desiderato caffè. Esistono una grande varietà di dolci da poter preparare e, quindi, deliziare i palati dei commensali, tutti diversi...
Dolci

Ricetta dei muffin al formaggio

Oggi impareremo a cucinare i Muffin al formaggio. La ricetta vi piacerà davvero tanto, non solo a causa della enorme quantità di formaggio grattugiato nella ricetta, ma a causa della sua potenziale versatilità: potete immaginare i muffin al fianco...
Dolci

Ricetta: muffin integrali alle banane

Sempre più spesso, preferiamo i cibi integrali perché meno pesanti e più facili da digerire. Inoltre le allergie molte volte impediscono di mangiare la farina di grano. Riuscire a fare dei dolci appetitosi e leggeri non è una cosa semplice. In questa...
Dolci

Ricetta: muffin al cocco e ananas

Negli ultimi tempi i muffin hanno avuto davvero un grande successo, grazie al loro sapore delicato e alla loro morbidezza. I muffin sono dei dolcetti davvero soffici che possono essere preparati in decine di modi, sia dolci che salati. Molti sono ad esempio...
Dolci

Ricetta: muffin alle prugne

Chi di voi non ha mai provato una ricetta sui muffin? Penso nessuno. Ognuno almeno una volta a provato a realizzare questi dolcetti semplici ma buonissimi. Le origini del muffin risalgono alla prima metà del diciottesimo secolo, all'incirca verso il...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.