Ricetta: Muffin ai cachi

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Molto spesso per colazione o durante una breve pausa tendiamo a consumare dei dolci che però preferiamo acquistare già pronti recandoci in appositi negozi di alimentari. Se però volessimo assaporare qualcosa di più particolare, potremmo provare a preparare tutti i dolci di nostro interesse da soli, in modo da poter provare dolci sempre nuovi e differenti. Per riuscirci basterà seguire le indicazioni che potremo reperire nelle moltissime ricette presente su internet, che ci guideranno passo dopo passo nella preparazione del dolce da noi scelto, mostrandoci tutti gli ingredienti necessarie e le vari tecniche da utilizzare per la cottura. Nei passi successivi, in particolare, vedremo come fare per riuscire a preparare dei gustosissimi e particolarissimi Muffin ai cachi.

26

Occorrente

  • 250g di cachi
  • 250g di farina
  • 140g di zucchero
  • 2 uova
  • 80ml di olio di semi di mais
  • 50ml di latte
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • la scorza di 1/2 limone
36

Preparazione dell'impasto

Per prima cosa peliamo per bene e tagliamo a pezzetti 3 cachi (circa 250 grammi), avendo cura di rimuovere tutti i semi.
Facciamo cuocere i pezzetti a fuoco medio per circa 15 minuti, insieme a 2 cucchiai di zucchero, finché questi non saranno quasi disfatti.
Dopodiché, passiamoli con un minipimer e uniamoli all'olio di semi di mais, al latte ed alle uova sbattute. Prendiamo ora una ciotola capiente, setacciamo al suo interno la farina, aggiungendoci insieme il lievito per dolci, la scorza di mezzo limone grattugiato e lo zucchero rimasto.
Se preferiamo potremo aggiungere anche un pizzico di cacao amaro in polvere.

46

Cottura dei Muffin

A questo punto uniamo i due composti e amalgamiamo bene il tutto, fino ad ottenere un impasto omogeneo.
Mettiamo dei pirottini di carta dentro gli stampi per muffin e versiamoci all'interno l'impasto, riempendo ogni stampino per due terzi.
Durante la preparazione dell'impasto accendiamo il forno a 180°C, in modo che si preriscaldi. Dopodiché, inforniamo per circa 20 minuti alla stessa temperatura. Controlliamo la cottura con uno stecchino di legno poiché i muffin ai cachi devono risultare sopra dorati e all'interno asciutti.

Continua la lettura
56

Fine della cottura

A cottura terminata, estraiamoli dal forno e serviamoli tiepidi. Per chi volesse, può spolverare i muffin con dello zucchero a velo.
I muffin ai cachi sono un dolce autunnale, ottimi a colazione con il cappuccino o per la merenda dei nostri bambini. A questo punto non ci resta che provare subito a preparare dei gustosissimi Muffin ai cachi e per farlo dovremo semplicemente seguire passo dopo passo tutti i passi riportati in precedenza. In questo modo riusciremo a preparare dei particolarissimi dolci con le nostre mani.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: confettura di cachi

Se hai voglia di una marmellata originale e fragrante dai caldi colori autunnali, dai un'occhiata a questa ricetta!La confettura di cachi è particolare e coloratissima (e anche molto difficile da trovare in commercio!) e puoi usarla sia per i dolci,...
Dolci

Ricetta: muffin alla banana e yogurt

Tra i dolci più semplici da realizzare i muffin sono fra quelli che richiedono pochi ingredienti e tanta fantasia. La ricetta si presta perfettamente per creare leccornie sia dolci che salate utilizzando infinite combinazioni di ingredienti che possono...
Dolci

Ricetta: muffin alle mandorle e fragole

I muffin, originari dell'Inghilterra e degli Stati Uniti, sono dei soffici dolcetti, molto simili ai cupcake, che vengono preparati principalmente per arricchire la colazione ed iniziare così la giornata in modo piacevole oppure serviti a merenda. La...
Dolci

Ricetta: muffin cioccolato e noci

Per iniziare la giornata con un tocco di dolcezza, lasciamoci ispirare da uno dei dolci più amati dagli americani. I muffin sono dei piccoli dolcetti, soffici e golosi, perfetti anche per concederci una morbida pausa dagli impegni quotidiani. I muffin...
Dolci

Ricetta: muffin con amaretti e ricotta

Ecco una nuova ricetta dove i protagonisti sono i muffin. Come detto già, i muffin si possono realizzare in diversi modi e con l'utilizzo di svariati ingredienti. Dai più semplici, adatti per la colazione o la merenda dei bimbi, fino ai più complessi,...
Dolci

Ricetta: muffin cannella e zenzero

I muffin con cannella e zenzero sono una ricetta molto particolare per preparare i muffin ed hanno un sapore ed un odore molto particolari. Dovrete pensare che se ci sono dei bambini sicuramente non preferiranno i muffin preparati secondo questa ricetta...
Dolci

Ricetta per muffin integrali alle mele

Nella presente guida presentiamo la ricetta di un dolce che si può gustare a colazione o anche durante la giornata, magari come merenda da offrire ai nostri bambini. Nello specifico vediamo come poter preparare dei muffin integrali alle mele. I muffin...
Dolci

Ricetta: muffin dietetici con la crusca

I classici e intramontabili muffin che tutti conoscono hanno un'origine molto curiosa. Nascono come dolce consumato dai domestici dell'età Vittoriana inglese, ottenuti usando l'impasto del pane avanzato del giorno prima. Oggi, quelli che consumiamo giornalmente,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.