Ricetta: muffin dietetici alla carota

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Con l'arrivo dell'estate e la prova costume, tutto ciò che si vede nelle pubblicità è la parola 'dieta'. Cercate di controllare le calorie e fare esercizio, cercando di tenervi in forma. E, come sempre, il cibo è al primo posto nella lista delle preoccupazioni. Non c'è da disperare poiché esistono ricette facili e veloci che riempiono lo stomaco e sono prive di sensi di colpa. La ricetta di questa guida contiene molte fibre e pochissimi grassi: i muffin dietetici alla carota. Vediamo come fare.

26

Occorrente

  • 100 g Farina 00
  • 60 g Farina Integrale
  • 130 g Zucchero Integrale
  • Un cucchiaino di Cannella
  • Mezzo Cucchiaino di Bicarbonato di sodio
  • Un Cucchiaino di Lievito in Polvere
  • Pizzico di sale
  • 2 Uova
  • 80 ml olio di semi
  • 4 carote
36

Il primo passo è quello di combinare tutti gli ingredienti secchi. Prendete cento grammi di farina 00, sessanta grammi di farina integrale e unitele in una ciotola. Se non avete una delle due, non c'è problema. Aumentate le dosi per compensare, purché la somma totale sia sempre centosessanta. Se decidete di usare solo la farina integrale, però, dovrete aggiungere più liquido all'impasto. Questo tipo di farina, dato l'alto contenuto di fibre al suo interno, tende a rimanere più secca e assorbire più liquidi. Nel caso questo succedesse, aggiungete mezzo bicchiere di olio di semi in più o, se preferite, mezzo bicchiere di latte parzialmente scremato.

46

Una volta setacciate le due farine, aggiungete lo zucchero di canna, il sale, lievito, mezzo cucchiaino di bicarbonato e cannella a piacere. Amalgamate il composto fino a quando gli ingredienti non saranno ben mescolati, rompendo eventuali grumi. A questo punto, accendete il forno e riscaldatelo a centottanta gradi e preparate la teglia per i muffin. Lavate, sbucciate e grattugiate le quattro carote o trituratele in un mixer. Dopodiché aggiungetele alle uova e all'olio e mescolate. Unite il composto secco con quello liquido e amalgamate gli ingredienti fino a raggiungere una consistenza omogenea. Non dovrà essere ne troppo liquido, ne troppo solido.

Continua la lettura
56

Preparate i contenitori per i muffin, o la vostra teglia, e adagiate al loro interno le pirottine. Nel caso non le aveste, potete imburrare gli stampi. Versate il contenuto, aiutandovi con un cucchiaio. Dovrebbero venirvi circa una dozzina di muffin. Infornate per venti minuti o finché le piccole tortine non si saranno colorate, et voilà. La vostra merenda sana e gustosa è pronta per essere divorata.

66

A questo composto base potete aggiungere molti ingredienti a piacere. Provate ad unire noci, mandorle, uvette secche o quello che più vi piace. Potete poi ricoprire i muffin con della panna vegetale, del cioccolato fondente o della crema al formaggio.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: muffin dietetici con la crusca

I classici e intramontabili muffin che tutti conoscono hanno un'origine molto curiosa. Nascono come dolce consumato dai domestici dell'età Vittoriana inglese, ottenuti usando l'impasto del pane avanzato del giorno prima. Oggi, quelli che consumiamo giornalmente,...
Dolci

Muffin carota e cioccolato fondente

Il cioccolato fondente, da quando è stata scoperta l'America ad opera di Colombo in primis e successivamente con Amerigo Vespucci che le offrì il suo nome, è sempre stato uno dei dolci più prelibati e desiderati da tutto il mondo. Si sa, il cioccolato...
Dolci

Ricetta: muffins alla carota

Se decidiamo di fare dei dolcetti per la prima colazione o per una deliziosa merenda, possiamo preparare dei muffins alla carota che sono una variante dei classici dolcetti della tradizione anglosassone. Si tratta di una ricetta semplice da realizzare,...
Dolci

Ricetta per i muffin vegani

I muffin sono dei dolcetti soffici, ottimi da servire ai bambini a colazione o per la merenda. Molto semplici e veloci da preparare, solitamente vengono cucinati nelle caratteristiche teglie da muffin oliate o foderate con gli stampini di carta. I muffin...
Dolci

Ricetta dei muffin al formaggio

Oggi impareremo a cucinare i Muffin al formaggio. La ricetta vi piacerà davvero tanto, non solo a causa della enorme quantità di formaggio grattugiato nella ricetta, ma a causa della sua potenziale versatilità: potete immaginare i muffin al fianco...
Dolci

Ricetta: dolce alla carota

Tra i dolci più leggeri e genuini, quello alla carota è senza dubbio in grado di incontrare i gusti di quasi tutte le persone, dai più grandi fino ai più piccoli. Il suo sapore particolare, lo rende infatti unico e gustoso. Il dolce alla carota è...
Dolci

Ricetta: muffin integrali alle banane

Sempre più spesso, preferiamo i cibi integrali perché meno pesanti e più facili da digerire. Inoltre le allergie molte volte impediscono di mangiare la farina di grano. Riuscire a fare dei dolci appetitosi e leggeri non è una cosa semplice. In questa...
Dolci

Ricetta: muffin al cocco e ananas

Negli ultimi tempi i muffin hanno avuto davvero un grande successo, grazie al loro sapore delicato e alla loro morbidezza. I muffin sono dei dolcetti davvero soffici che possono essere preparati in decine di modi, sia dolci che salati. Molti sono ad esempio...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.