Ricetta: muffin salati al prosciutto cotto e provola

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

In questa guida andrete a vedere una bella ricetta. Come preparare dei muffin salati al prosciutto cotto e provola. È una ricetta semplice da realizzare. Ci vorranno pochi ingredienti e tanta passione. È un'ottima merenda. Potrete anche dare i muffin salati al prosciutto cotto e provola ai vostri bambini. Infatti, potranno portarli a scuola per fare un sano spuntino a metà mattinata. Oppure, potrebbero fare merenda o addirittura la cena. Infatti, i muffin salati al prosciutto cotto e provola sono ricchi di sostanze. Molte delle quali nutrienti che aiutano a crescere in forma. Farete felici due categorie di persone, voi e i vostri bambini. Ma ovviamente sono adatti a tutti, non solo ai bambini. Pertanto, ecco la ricetta dei muffin salati al prosciutto cotto e provola.

25

Occorrente

  • Burro
  • Cipolla
  • Farina
  • Sale
  • Pepe
  • Uova
  • Latte
  • Prosciutto cotto
  • Provola
  • Zucchero
35

Per realizzare la ricetta dei muffin salati al prosciutto cotto e provola, preriscaldate il forno. Preriscaldatelo a 350 gradi con al centro una teglia forno. Prendete gli stampini per i muffin salati al prosciutto cotto e provola. Ungetele quindi leggermente con lo spray da cucina. Sciogliete un cucchiaio di burro morbido in una padella media a fuoco medio-alto. Aggiungete la cipolla una volta che il burro comincia a schiumare e cuocete. A questo punto mescolate spesso fino alla doratura per circa 4 minuti. È importante questo passaggio, perché altrimenti rischiate di lasciare i muffin salati al prosciutto cotto e provola crudi all'interno. Unite la farina, la farina di mais, lo zucchero, il lievito, il sale, il bicarbonato e il pepe in una ciotola capiente.

45

A questo punto per continuare a realizzare la ricetta fate così. Per i muffin salati al prosciutto cotto e provola, dovete avere pazienza. Frullate insieme il latte, la panna acida e le uova in una piccola ciotola a parte. Piegate il composto di uova con le cipolle rosolate, la provola tagliata a fette, il prosciutto e il timo negli ingredienti asciutti. Combinateli tra loro. Non preoccupatevi se vedete che si formano grumi. Questo significa che il battitore non rende l'impasto misto. A voi, infatti, serve che i sapori si possano distinguere tutti bene. Riempite ogni stampino per circa 3/4. Cospargete con foglie di timo e parmigiano, se lo desiderate, e cuocete per 10 minuti.

Continua la lettura
55

Spennellate ogni muffin leggermente con il burro, cospargete con un po' di sale e ruotate la padella. Continuate a cuocere fino a quando i muffin si dorano. Oppure uno stuzzicadenti inserito nel centro esce pulito, per 8 o 10 minuti. Lasciate il resto dei muffin nella teglia calda per 3 minuti e servite calda, o raffreddate a temperatura ambiente su una ciotola.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Ricetta: muffin salati con funghi porcini e provola affumicata

Se intendiamo preparare in casa dei muffin salati, e conditi con funghi porcini e provola affumicata è possibile farlo, seguendo però alcune linee guida specifiche. Si tratta in sostanza di elaborare la ricetta in almeno tre semplici fasi, che poi alla...
Antipasti

Ricetta: muffin salati con verdure e formaggio

I muffin sono dei tipici dolci inglesi e americani. Nati come dolci oggi vengono fatti anche salati e arricchiscono le tavole di buffet o aperitivi. In questa guida vedremo una ricetta di muffin salati davvero unica. Vi illustreremo, passo dopo passo,...
Antipasti

Ricetta: muffin salati con lievito di birra

I muffin sono un piatto originario degli Stati Uniti e sono entrati a far parte anche della nostra cultura gastronomica. Questi sfiziosissimi dolci sono perfetti per darci una bella carica fin dal mattino accompagnati da un buon bicchiere di latte oppure...
Antipasti

Ricetta: i muffin salati

I muffin salati sono un tipo di stuzzichini molto sfiziosi ed originali, vengono infatti quasi sempre preparati come un buon antipasto in occasione di feste, cene, oppure, in alternativa buffet. Questa è una ricetta abbastanza comoda e semplice per ogni...
Antipasti

Ricetta: muffin salati con ricotta e speck

I muffin: un dolce versatile e senza tempo, adatto per un tè con gli amici o per un aperitivo. Ne esistono infatti diverse varianti, sia dolci che salate. Queste ultime sono una delizia per il palato e vanno per la maggiore durante i brunch. Lungo i...
Antipasti

Ricetta: muffin salati alla pancetta

I Muffinsono dei manicaretti speciali che si possono preparare sia dolci che salati. La seconda versione viene spesso servita come antipasto. Particolarmente buoni sono i muffin salati alla pancetta. Questi una volta portati in tavola sorprenderanno i...
Antipasti

Ricetta: muffin salati alle zucchine senza lievito

In questa guida andrete a vedere una ricetta davvero originale mai vista prima. Questa servirà per fare bella figura con ospiti invitati a merenda. Oppure anche come dolce per pranzi o cene. Quindi preparate questa ricetta per deliziare i vostri ospiti....
Antipasti

Ricetta: muffin salati al salmone

I muffin dolci nascono in Inghilterra agli inizi del 1700. Con gli anni, hanno fatto la loro prima apparizione anche le varianti salate. Da consumare indistintamente caldi oppure freddi, sono ideali ai buffet o alle cene con molti commensali. Semplici...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.