Ricetta: orecchiette al forno con sugo e ricotta

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Un primo piatto gustoso e sfizioso: orecchiette al forno con sugo e ricotta. Si tratta di una ricetta poco impegnativa, la cui preparazione non richiede molto tempo, ma dal sapore delicato e avvolgente. Questa appetitosa e invitante pietanza è adatta anche a chi segue un regime alimentare a ridotto contenuto di grassi, considerato il tenore calorico limitato. Dalla consistenza densa e cremosa resa dalla ricotta vaccina di ottima qualità, questa semplice e veloce ricetta delizierà i vostri ospiti che resteranno sorpresi ed elogeranno le vostre doti culinarie.

27

Occorrente

  • Orecchiette
  • Passata di pomodoro
  • Ricotta
  • Burro
  • Olio extravergine di oliva
  • Aglio
  • Sale
  • Pepe
  • Mozzarella
  • pecorino o parmigiano grattugiato
  • basilico fresco
37

In una casseruola antiaderente fate soffriggere uno spicchio d'aglio con del burro o, per una rivisitazione della ricetta in chiave leggera, con dell'olio extravergine di oliva. A questo punto, versatevi sopra della passata di pomodoro e salate. Se preferite e se disponete di più tempo, potete sempre preparare del sugo di pomodori freschi, tenendo conto, tuttavia, di rispettare la stagionalità degli ingredienti. È consigliabile aggiungere mezzo bicchiere di acqua al sugo. Se desiderate conferire al vostro piatto un meraviglioso profumo e renderne più deciso il sapore, aggiungete qualche foglia di basilico, precedentemente lavato sotto l'acqua corrente. Lasciate cuocere a fiamma moderata per una quindicina di minuti, fino a quando il vostro sugo non risulterà piuttosto denso e consistente.

47

Intanto, ponete a scaldare sul fuoco una pentola capiente d'acqua salata e, quando avrà raggiunto il bollore, versatevi le orecchiette e lasciate cuocere. Nel frattempo prelevate un po' d'acqua di cottura della pasta con la quale andrete a diluire la ricotta e, procedete con l'insaporire il tutto con una spolverata di pepe, una manciata di parmigiano grattugiato e un pizzico di sale.

Continua la lettura
57

Scolate la pasta al dente, versatela in una pirofila dal fondo oleato e unitevi il sugo e la ricotta, preparati in precedenza. Amalgamate bene il tutto, servendovi di un cucchiaio di legno. Abbiate cura di eliminare lo spicchio d'aglio e l'eventuale foglia di basilico. Per rendere ancor più gustosa la vostra pietanza potete aggiungere della mozzarella tagliata a cubetti. Come tocco finale cospargere la superficie con del pecorino o del parmigiano grattugiato. Fatto ciò, infornate a 200 gradi per circa 20 minuti, e utilizzate il grill per altri cinque minuti, al fine di gratinare la superficie del vostro piatto che dovrà risultare dorata e leggermente croccante. Prima di servire lasciate riposare per circa 10 minuti.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • le orecchiette scolatele al dente perchè seguirà l'ulteriore cottura a forno
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: orecchiette con ricotta e zucca

Le orecchiette sono un formato di pasta molto amato e popolare in tutta Italia, anche se la loro origine è tipicamente pugliese. Infatti le orecchiette si sono diffuse a partire dal XII/XIII secolo da Bari, dove sono note in dialetto locale come "strascinati",...
Primi Piatti

Come preparare le orecchiette al sugo di involtini di maiale

Non c'è migliore ricetta per le feste del sugo con gli involtini. Se poi a questo aggiungiamo anche una pasta fatta in casa, il risultato è sublime. Le orecchiette al sugo di involtini di maiale sono un piatto davvero speciale. Ci ricorda le atmosfere...
Primi Piatti

Orecchiette di grano saraceno al sugo di pistacchi siciliani

Il mondo della cucina lo si può definire come un arte che nel corso del tempo ha saputo perfezionarsi al meglio. Preparare una pietanza è un'operazione che richiede non solo abilità tra i fornelli, ma soprattutto una passione per questo mondo. Un bravo...
Primi Piatti

Orecchiette con ricotta e menta

Le orecchiette, chiamate così per la loro tipica forma a coppa, è una tipologia di pasta piuttosto semplice da preparare in casa. Certo, la loro realizzazione vi prenderà un po' di tempo in più, perciò l'ideale risulta essere di ritagliarsi uno spazio...
Primi Piatti

Ricetta: rigatoni con sugo di melanzane e ricotta

Ogni volta che dobbiamo organizzare un pranzo o una cena con tutti i nostri amici e parenti, non sappiamo mai cosa preparare per lasciare tutti i nostri invitati soddisfatti. Con l'aiuto delle moltissime ricette presenti su internet, potremo facilmente...
Primi Piatti

Ricetta: gnocchi di ricotta al forno

Gli gnocchi rappresentano uno dei primi piatti della tradizione italiana più rinomati nel nostro Paese, e non solo. Hanno il pregio di essere molto semplici e veloci da cucinare, nonché abbastanza gustosi. Tra l'altro, gli gnocchi si possono abbinare...
Primi Piatti

Ricetta: orecchiette in crema di zucca con olive nere e sesamo

Le orecchiette sono un formato di pasta molto curioso e, per quanto siano nate in Puglia, sono amate in tutta la penisola. La loro particolare conformazione, che ricorda un po' una conchiglia (o un orecchio, come fa intuire il loro nome) infatti è particolarmente...
Primi Piatti

Polpette di ricotta al sugo di basilico e spezie

Le tradizionali polpette rappresentano un tipico piatto italiano conosciuto anche all'estero: in genere, quando si parla di esse, l'immagine iniziale che viene in mente è quella di una ricetta di cucina a base di carne. Eppure ci sono numerose varianti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.