Ricetta: orecchiette di grano arso con taleggio e asparagi

Tramite: O2O
Difficoltà: difficile
17

Introduzione

Tra i vari piatti che compongono le migliori pietanze della cucina italiana, non possono di certo mancare le orecchiette. Questa tipologia di pasta, può essere preparata con vari tipi di farina e può essere servita e condita in parecchi modi. Nella ricetta che troverete di seguito, cercheremo di mostrarvi passo dopo passo, come poter preparare delle deliziose orecchiette di grano arso, condite con del taleggio fresco e degli asparagi selvatici. Si tratta di un piatto molto equilibrato, ricco di sapori davvero particolari, dati dal sapore amaro degli asparagi e dalla dolcezza del taleggio e delle orecchiette. Per scoprire il procedimento, continuate a leggere la ricetta.

27

Occorrente

  • 80 g di farina di grano arso
  • 130 g di acqua
  • Olio q.b.
  • Sale q.b.
  • 200 g di asparagi
  • 200 g di pomodorini
  • 200 g di taleggio
  • Timo q.b.
37

Preparare le orecchiette

Iniziate il procedimento preparando l'impasto delle orecchiette a base di grano arso. Per creare l'impasto, dovrete riporre all'interno di una ciotola della farina di semola di grano duro e dovrete aggiungere anche la farina di grano arso. Mescolate per bene le due farine e successivamente, aggiungete anche qualche cucchiaio di olio extravergine di oliva. Una volta mescolato tutto l'impasto, aggiungete anche un pizzico di sale e naturalmente l'acqua fredda, che servirà a creare un impasto uniforme, morbido e molto elastico. Lasciate riposare l'impasto pronto per circa mezz'ora e successivamente, formate con le mani le orecchiette, seguendo la classica tecnica. Formate dei piccoli rotolini di impasto e successivamente, tagliateli a piccoli pezzetti. Con le mani, create la classica forma a conchiglia delle orecchiette.

47

Preparare gli asparagi

Una volta che le orecchiette saranno pronte, ponetele da parte e dedicatevi alla preparazione degli asparagi, che dovranno essere inizialmente lavati e successivamente bolliti in acqua calda leggermente salata. Una volta che gli asparagi saranno abbastanza morbidi, poneteli su un tagliere e tagliateli a piccoli pezzetti, eliminando la parte più dura solitamente posta alla base. Saltate gli asparagi tagliati a pezzetti all'interno di una padella con uno spicchio d'aglio e un filo d'olio d'oliva. Aggiungete all'interno della padella anche qualche pomodorino tagliato a metà e spegnete il fuoco dopo pochi minuti.

Continua la lettura
57

Cuocere le orecchiette e comporre il piatto

Lessate le orecchiette appena preparate in acqua salata per circa 10 minuti. Una volta che le orecchiette saranno cotte, scolatele e saltatele in padella con il resto degli ingredienti. Versate le orecchiette su un vassoio da portata e aggiungete anche dei pezzetti di taleggio e qualche fogliolina di timo fresco.

67

Guarda il video

77

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: orecchiette mantecate

Le orecchiette sono un tipo di pasta della tradizione pugliese, soprattutto delle nonne che trascorrevano le domeniche in cucina per prepararle poiché in un pranzo domenicale non potevano assolutamente mancare. Il nome deriva dalla loro forma che somiglia...
Primi Piatti

Ricetta: orecchiette al forno

Le orecchiette sono un tipo di pasta che ha origine in Puglia e solitamente vengono cucinate con le cime di rapa. Presentano diverse dimensioni: ci sono quelle più piccole e quelle dalla forma allungata. In ogni caso si adattano bene ad essere preparate...
Primi Piatti

Ricetta: orecchiette con salsiccia, rucola e pomodorini

Se siete in cerca di un primo piatto leggero che vada bene sia per l'estate che per l'inverno, potete preparare le orecchiette con salsiccia, rucola e pomodorini. Le orecchiette sono un tipo di pasta fresca, classica della tradizione italiana. Un condimento...
Primi Piatti

Ricetta: orecchiette ai gamberetti, curry e salsa tonnata

Se avete invitato degli amici e volete stupirli, provate a fare un primo particolare e originale. Si tratta delle orecchiette ai gamberetti, curry e salsa tonnata. Questa è una ricetta abbinata con dei ingredienti di mare. Arricchita con delle spezie...
Primi Piatti

Ricetta: orecchiette ai frutti di mare e zafferano

Per le calde giornate estive e i vostri pranzi o cene in famiglie o con gli amici la ricetta orecchiette ai frutti di mare e zafferano rappresenta una prelibatezza molto saporita per gustare i sapori del mare e la freschezza dello zafferano. Un ottimo...
Primi Piatti

Ricetta: gnocchi di spinaci con salsa di taleggio

La ricetta degli gnocchi di spinaci con salsa di taleggio è tipica del nord Italia, diffusa soprattutto in Piemonte e Lombardia. Il taleggio, infatti, è un formaggio originario dell'omonima valle, situata in provincia di Bergamo. Si tratta di un saporitissimo...
Primi Piatti

Ricetta: maccheroni al taleggio

Il taleggio è un formaggio dal sapore intenso, prodotto con il latte vaccino. Il taleggio viene usato in cucina per la preparazione di svariati piatti. È anche ottimo da mangiare accompagnato da alcuni frutti. In questa nostra guida, lo utilizzeremo...
Primi Piatti

Ricetta: orecchiette ai funghi

Da molto tempo oramai la nostra civiltà è entrata in una monotonia che deve essere spezzata in ogni ambito, anche per quanto riguarda la cucina. Per questo infatti chi prepara dei piatti si dovrebbe assicurare di andare oltre quella che è l'abitudine,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.