Ricetta: pan di ramerino

tramite: O2O
Difficoltà: media
Ricetta: pan di ramerino
15

Introduzione

Il pan di ramerino, chiamato anche pan di rosmarino, è una pagnotta morbida e dolce a base di pasta di pane, uvetta e rosmarino. È una ricetta di origine toscana ed è tradizionalmente consumato il Giovedì Santo, allorquando è possibile trovarlo in quasi tutti i negozi di Firenze e di tutta la Toscana. In particolare, i panifici vendono il pan di ramerino dopo averlo fatto benedire nelle chiese vicine. Tuttavia, per assaporarlo, non è necessario recarsi in Toscana nel periodo di Quaresima, ma è possibile anche prepararlo in casa propria. Ecco come.

25

Occorrente

  • 500 gr. di farina
  • 200 gr. uvetta
  • 100 gr. di zucchero
  • 100 ml di olio extravergine di oliva
  • 200 ml di acqua tiepida
  • 1 cubetto di lievito di birra
  • 30 gr. di rosmarino
  • 1 tuorlo
  • 1 cucchiaino di sale
35

Preparare l'olio aromatizzato al rosmarino

La prima operazione da compiere per procedere alla realizzazione del pan di ramerino consiste nel preparare l'olio aromatizzato al rosmarino. Si tratta infatti, dell'ingrediente più caratteristico che dà sapore e personalità ai panini. Lavate quindi i rametti di rosmarino, asciugateli e metteteli in un pentolino insieme all'olio che porrete sul fuoco a fiamma molto bassa facendolo scaldare per circa 10 minuti. Trascorso questo tempo eliminate i rametti di rosmarino e aggiungete l'uvetta. In questo modo l'olio acquisterà sia il gusto del rosmarino sia la dolcezza dell'uvetta senza alterare le sue caratteristiche.

45

Preparare l'impasto del pane

Nel frattempo preparate l'impasto del pane procedendo nel modo classico: posizionate la farina in una spianatoia, aggiungete lo zucchero, un cucchiaino di sale, il lievito di birra sciolto in un po' di acqua ed iniziate ad impastare. Aggiungete man mano l'acqua tiepida e procedete incorporando tutta la farina. Impastate fino a che non avrete ottenuto un impasto liscio e omogeneo. Quando la pasta del pane è pronta mettetela a lievitare in un recipiente ampio e coperto con un canovaccio umido e per favorire la lievitazione mettete privilegiate un luogo caldo ed al riparo da umidità e corrente. Lasciate lievitare per almeno un'ora e mezza (l'impasto dovrà raddoppiare di volume).

Continua la lettura
55

Addizionare i vari ingredienti al composto

Quando la pasta sarà raddoppiata, è possibile passare alla fase più importante della realizzazione del pan di ramerino. Prendete l'olio aromatizzato al rosmarino al quale avete aggiunto l'uvetta ed addizionatelo all'impasto. Impastate con cura affinché la pasta di pane assorba tutto l'olio ed incorpori l'uvetta. Quando avrete concluso questa fase ricavate dall'impasto delle palline di circa 5 centimetri di diametro e posizionatele, ben distanziate, su una placca ricoperta di carta forno. Incidete la superficie dei panini con il dorso di un coltello realizzando un croce o dei tagli obliqui e lasciateli lievitare per un'ora. Quando saranno lievitati infornate a 200 °C per 20 minuti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: pan brioche al burro

Un modo speciale per riuscire ad attirare l'attenzione per la colazione è semplicissimo. Basta preparare un soffice pan brioche al burro. Questo è il metodo ideale per risvegliare l'appetito, sopratutto ai bambini. Un pane dolce fatto in casa che ricorda...
Dolci

Ricetta del pan brioche al cacao

La colazione è uno dei pasti fondamentali per iniziare la giornata. Ma spesso viene sottovalutata per mancanza di tempo. Quindi si fa di corsa e mangiando anche in modo disordinato. Un modo sbagliato specialmente per chi ha bambini. Tuttavia, per agevolarsi...
Dolci

Ricetta: tiramisù con il pan di spagna

La ricetta tradizionale del Tiramisù prevede l'utilizzo dei biscotti savoiardi. A questi si alternano strati di crema al mascarpone. Per questa ricetta classica e popolare, tuttavia, esistono da tempo innumerevoli varianti. Ognuna garantisce l'eccellente...
Dolci

Ricetta: torta pan di stelle e cocco

Molti di voi avranno assaggiato qualche volta la torta pan di stelle, una preparazione abbastanza semplice che piace ad adulti e bambini. Una variante per dare un tocco di gusto in più è quella di aggiungerci della granella di cocco, oppure del cocco...
Dolci

Ricetta: Pan di Spagna farcito con fragole e lamponi

In questo articolo vogliamo cercare di mettere alla prova tutta la propria voglia di fare, creatività ed anche fantasia. Sono queste le caratteristiche che in cucina non dovrebbero mai e poi mai mancare, affinché si possa essere in grado di realizzare...
Dolci

Pan di limone: la ricetta

La ricetta del Pan di limone è davvero semplice e veloce. Anche se non siete particolarmente ferrate in cucina, riuscirete senza dubbio ad ottenere un ottimo risultato. La sua consistenza morbida e il sapore delicato rendono la torta perfetta sia per...
Dolci

Ricetta: torta pan di stelle e caramello

La torta pan di stelle e caramello, è un dessert golosissimo a base di biscotti al cacao, da gustare in ogni stagione, magari accompagnato da una tazza di delizioso te al limone, per una merenda con le amiche o come dessert da servire alla fine di un...
Dolci

Ricetta: pan di Spagna farcito con mascarpone e nutella

Se i vostri figli hanno invitato i loro compagni di scuola a trascorrere il pomeriggio a casa, per fare magari insieme qualche gioco di gruppo, è il caso dunque di preparare un buon dolce nutriente e sano per i bambini. Questa ricetta è semplice...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.