Ricetta: pan di Spagna farcito con mascarpone e nutella

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se i vostri figli hanno invitato i loro compagni di scuola a trascorrere il pomeriggio a casa, per fare magari insieme qualche gioco di gruppo, è il caso dunque di preparare un buon dolce nutriente e sano per i bambini. Questa ricetta è semplice da realizzare e ideale per appagare la golosità di piccoli e grandi, che sono più golosi anche dei bambini. Realizzate quindi un morbido pan di Spagna che poi farcirete con nutella e con crema al mascarpone. Leggete attentamente la ricetta e scoprirete come procedere passo dopo passo.

26

Occorrente

  • Uova
  • Zucchero
  • Farina ,
  • Nutella
  • Mascarpone
36

Separate gli albumi dai tuorli

Come prima cosa realizzate il pan di Spagna. Per velocizzare la ricetta potete benissimo acquistare al supermercato quello già pronto. A questo punto preparate il mascarpone, per poter successivamente ottenere la crema per farcirlo. Vi serviranno degli ingredienti facilmente reperibili. Procedete quindi separando gli albumi dai tuorli e lavorate i rossi con lo zucchero fino ad ottenere un composto molto spumoso. Aggiungete a questo il mascarpone, incorporandolo delicatamente con la spatola fino a quando gli ingredienti non si saranno ben amalgamati. Aggiungete infine anche gli albumi montati a neve e con un cucchiaio di legno mescolate delicatamente dal basso verso l'alto.

46

Punzecchiate il pan di Spagna

A questo punto riprendete il pan di Spagna e punzecchiatelo con uno stuzzicadenti, dividetelo a metà e bagnatelo con uno sciroppo composto da acqua zucchero e bucce di agrumi, poiché per i bambini è bene non usare liquori. Se invece dovete servirlo a persone adulte, potete bagnarlo con del caffè espresso oppure con dello sciroppo composto di limoncello, rum, o vermut e una parte di acqua. Dopo averlo ben bagnato poggiate la parte inferiore del pan di Spagna su di un piatto da portata e spalmate uno strato di nutella e uno di crema al mascarpone. Se volete potete anche mescolare insieme la nutella con la crema. Riposizionate il secondo disco della torta per ricomporla, lasciatela poi riposare in frigo per circa mezz'ora.

Continua la lettura
56

Abbellite il dolce

Avete la possibilità di rendere più buono e abbellire il vostro dolce già farcito; ricopritelo dunque per intero con della panna montata e cospargetelo con granelli di nocciole o di mandorle tostate, e ancora con riccioli di cioccolato bianco e nero fondente. Adesso potete finalmente tagliare il dolce a porzioni uguali per servirli agli ospiti. Vedrete che lo divoreranno e vorranno anche il bis. I vostri figli saranno orgogliosi di avere una mamma così brava a fare anche per fare i dolci. Buon appetito.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: tiramisù con il pan di spagna

La ricetta tradizionale del Tiramisù prevede l'utilizzo dei biscotti savoiardi. A questi si alternano strati di crema al mascarpone. Per questa ricetta classica e popolare, tuttavia, esistono da tempo innumerevoli varianti. Ognuna garantisce l'eccellente...
Dolci

Ricetta: pan di Spagna alle pesche

Il pan di spagna alle pesche è un dolce leggermente alcolico, semplicissimo da realizzare e perfetto per essere gustato nelle calde giornate estive. Nella guida che segue vedremo alcuni utili consigli su come preparare una ricetta di sicuro successo:...
Dolci

Ricetta: pan di spagna con farina di riso e fecola

Chi soffre di celiachia è spesso costretto a rinunciare a molte ricette golose, che purtroppo contengono glutine. Per sfornare una dolce prelibatezza, perfetta anche per chi soffre di questo disturbo, basta utilizzare qualche piccolo segreto! La farina...
Dolci

Ricetta: pan di spagna al cioccolato e crema chantilly

Le ricette a base di pan spagna al cioccolato e crema chantilly sono molto gradite e gustose. Con questi due elementi si possono fare torte davvero uniche e dal gusto indescrivibile. Per cui nella guida che segue spiegheremo come preparare il pan di spagna...
Dolci

Come farcire un pan di spagna al cioccolato

Il pan di spagna è un classico della pasticceria. È anche uno dei primi dolci che impariamo a realizzare, allorché iniziamo a mettere in atto le nostre velleità di cuoco. Infatti il pan di spagna ha una preparazione piuttosto semplice, ma di grande...
Dolci

Pan di spagna alla menta con copertura fondente

Il pan di spagna è uno degli impasti base della pasticceria italiana. Della ricetta originale esistono numerose varianti, che prevedono ingredienti differenti a seconda della torta finale. La presenza della menta dona al pan di spagna un aroma intenso...
Dolci

Idee per farcire il pan di spagna

Tutti amano il classico pan di Spagna, tradizionalmente ricco di fragole, con marmellata di lamponi e panna montata o ancora con crema al burro, anche se a volte ci piace farcirlo in tanti altri modi e soprattutto innovativi. A tale proposito ecco una...
Dolci

Pan di spagna con il lievito

Il Pan di Spagna, originariamente chiamato "Pâte Génoise", è un dolce inventato dal cuoco genovese Giovan Battista Cabona intorno al 1700. Il suo nome attuale si deve al fatto che il cuoco presentò questa pasta soffice e leggerissima alla corte del...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.