Ricetta: pancake fiocchi d'avena e albumi

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il dolce è sempre stato considerato un alimento speciale, qualcosa che sin dall'infanzia ci ha diviso in ''buoni'' e ''cattivi'', una specie di cibo ''della domenica'', al contrario di quanto avviene nel resto dell'Europa, dove è giustamente apprezzato, reputandolo un necessario e prezioso complemento dell'alimentazione quotidiana. Potrebbe sembrare un'utopia voler preparare dolci giornalmente ma, se si considera che un buon 50% di ricette che riguardano i dessert occupano, tra preparazione e cottura, circa 30 minuti, ci si rende conto che è solo questione d'abitudine. A tal proposito, quella proposta in questo articolo, è una ricetta squisita e molto veloce nella sua preparazione: i pancake con fiocchi di avena ed albumi. Continuate nella lettura dei passi a seguire per scoprire come cucinare questa delizia.

27

Occorrente

  • 3 albumi
  • 50 gr di farina d'avena
  • Aromi
  • 1 banana
37

Separate gli albumi dai tuorli

Come prima cosa prendete una ciotola e inserite al suo interno i fiocchi d'avena. Servendovi di un frullatore ad immersione, o di un mixer, riduceteli in polvere, in modo tale da ottenere una vera e propria farina. Mettete da parte il composto e nel frattempo separate gli albumi dai tuorli: vi serviranno soltanto i secondi. Prendete poi una banana, rimuovete la buccia che la ricopre esternamente e, con l'aiuto di un coltello, tagliatela a rondelle sottili.

47

Mescolate gli ingredienti

A questo punto prendete un contenitore capiente e mettete al suo interno la farina d'avena, la banana tagliata precedentemente e gli albumi. A questa pastella di base si possono aggiungere aromi vari, come vaniglia, scorza di limone e di arancia, liquore, cannella, eccetera. Mescolate quindi l'impasto, finché non otterrete un composto liscio, omogeneo e privo di grumi. Dopo aver preparato quest'ultimo, lasciatelo riposare per almeno 2 ore abbondanti. Trascorso il tempo necessario, mettete a scaldare un padellino in ferro, del diametro di 20 centimetri e passate velocemente sulla sua superficie un pezzo di burro.

Continua la lettura
57

Servite i pancake

Mettete nuovamente il padellino sul fuoco e, servendovi di un mestolo, procedete versando la giusta dose di pastella. Cercate di non far roteare la padella, perché i pancake non lieviteranno in maniera corretta. Lasciate cuocere l'impasto senza farlo colorire eccessivamente, poi rigirate il pancake dall'altra parte, per farlo asciugare bene. La difficoltà maggiore sta nel regolare la temperatura della padella perché, se è troppo calda, la pastella formerà delle bollicine, mentre se è troppo fredda non aderirà a dovere. Una volta cotti, trasferite i pancake su di un piatto da portata. Posizionateli uno sopra l'altro e decorate con dei fiocchi d'avena. Buon appetito.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Cercate di non far roteare la padella, perché i pancake non lieviteranno in maniera corretta.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare i pancake light alla farina d'avena

Se siamo a dieta ma non intendiamo rinunciare a qualcosa di dolce o salato, non c'è niente di meglio che preparare in casa dei pancake light, utilizzando come ingredienti base gli albumi e la farina d'avena, senza quindi aggiungere burro e olio. La ricetta...
Dolci

Come preparare le barrette ai fiocchi d'avena

All'interno della guida che andremo a sviluppare nei tre passi che seguiranno, ci occuperemo di alimentazione, e lo faremo attraverso la preparazione di un'ottima ricetta. Come da indicazione del titolo, andremo a preparare Come preparare le barrette...
Dolci

Come fare il plumcake ai fiocchi d'avena

Il plumcake è un dolce leggero che può essere consumato sia a colazione ma anche una buona merenda pomeridiana. Per chi è intollerante al glutine oppure vorrebbe realizzare una ricetta light possono esserci delle varianti come quella che vi proponiamo...
Dolci

Pancake: ricetta migliore indicata per 12 pancake

La colazione è il pasto più importante della giornata. La fretta spesso ci porta a mangiare qualcosa al volo, spesso merendine o altri snack già pronti. Altre volte, invece, possiamo dedicarci di più alla nostra colazione e provare ricette nuove....
Dolci

Pancake alla vaniglia: la ricetta

La ricetta dei pancake alla vaniglia è l'ideale per gli sportivi e per chi vuole rimanere in forma senza rinunciare al gusto. La realizzazione è davvero semplice e richiede poco tempo. In qualche minuto avrete una colazione ricca, gustosa e sana. I...
Dolci

Ricetta: pancake vegani

Il pancake è un dolce tipico degli Stati Uniti: lo vediamo nei film impilato sui piatti della colazione in famiglia, lo ordinano ai ristoranti, ne parlano nei dialoghi e viene immancabilmente annegato nello sciroppo d'acero. La ricetta originale prevede...
Dolci

Ricetta: pancake alle mele senza latte

Se siete allergici al lattosio o non lo digerite, oggi proponiamo una ricetta per voi: il pancake alle mele senza latte. Questa ricetta è molto facile da realizzare ed è davvero molto buona. Inoltre è ottima come spuntino o per colazione, non contiene...
Dolci

Ricetta: pancake duKan senza crusca

Il pancake è il dolce tipicamente americano che solitamente si consuma durante la colazione. Si presenta come una piccola frittella simile alla crêpe francese, ma molto più spessa e soprattutto calorica; viene condita con lo sciroppo d'acero, con il...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.