Ricetta: pane di sapa

tramite: O2O
Difficoltà: media
Ricetta: pane di sapa
18

Introduzione

Il pane di sapa è un dolce tipico della Sardegna, solitamente realizzato durante le festività tradizionali come il Natale. Questo dolce deve il proprio nome alla sapa, che consiste in uno sciroppo d'uva, ottenuto mediante bollitura del mosto per un tempo di quasi dieci ore. La sapa, che è l'ingrediente principale di questo dolce, si può ottenere sia da uva bianca che da quella nera. In questo articolo vediamo come si realizza la ricetta del pane di sapa.

28

Occorrente

  • 1 kg di farina
  • 50 g di lievito di birra
  • 500 ml di sapa
  • 3 uova
  • 20 g di cannella
  • pinoli
  • noci
  • essenza di garofano
  • confettini colorati di guarnizione
38

Preparazione dell'impasto

Per prima cosa è necessario sciogliere il lievito di birra in acqua tiepida, per poi unirlo alla farina e alla sapa. La raccomandazione è quella di non usare acqua troppo calda, altrimenti i lieviti tenderanno a morire. Successivamente, procedere mescolando il tutto, prestando la massima attenzione a non formare inutili grumi.
Una volta che l'impasto avrà acquistato una consistenza liscia e omogenea, è necessario aggiungere le uova, la cannella in polvere, delle noci e pinoli tritati in maniera molto fine. Inoltre, per conferire un ulteriore profumo al composto, si può immettere qualche goccia di essenza di garofano. Poi, continuate a lavorare l'impasto, a mano oppure in una planetaria, fino a quando non si avrà ottenuto una consistenza che consentirà di maneggiarlo agevolmente e di dividerlo in parti più piccole.

48

Lievitazione

A questo punto, si può procedere con la realizzazione di piccoli panetti, che successivamente dovranno essere lasciati riposare. Il consiglio da tenere sempre a mente è quello di lasciare un po' di spazio tra ogni singolo panetto, dal momento che le loro dimensioni tenderanno a crescere durante la fase di lievitazione. Proprio quest'ultimo processo, ossia la lievitazione, rappresenta una fase molto importante per una buona riuscita di questo dolce tipico. Occorre, infatti, lasciare lievitare il pane di sapa per un tempo di almeno 24 ore, preferibilmente per 48 ore. È bene, inoltre, scegliere un luogo abbastanza asciutto, in cui la temperatura non sia eccessivamente bassa o alta. I panetti avranno ottenuto la giusta consistenza una volta raddoppiato di volume, e solo quando la loro superficie sarà diventata liscia e vellutata.

Continua la lettura
58

Cottura

Una volta che i panetti saranno abbastanza lievitati, è giunto il momento di metterli nel forno. Preriscaldate il forno e portatelo a una temperatura di 180°. Lasciate, quindi, cuocere il dolce per un'ora circa, fino a quando il pane non sarà arrivato a una perfetta cottura. Per verificare che questa sia avvenuto nel modo corretto, basterà avvalersi di uno stuzzicadenti e assicurarsi che l'interno dei panini non sia troppo umido.

68

Guarnitura

Una volta che i panini saranno cotti, si può procedere a sfornarli, in modo da farli raffreddare sulla teglia del forno. Quando si saranno del tutto raffreddati, si può procedere alla guarnitura. In questa fase, i panetti dovranno essere spennellati con ulteriore sapa, tenuta precedentemente da parte, per poi essere cosparsi di piccoli confetti colorati. Ora il pane di sapa è pronto per essere portato in tavola e gustato.

78

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: Torta di pane e latte

Quando si ha del pane raffermo in casa e non si sa come utilizzarlo è possibile realizzare una ricetta davvero semplice ma anche molto gustosa. Si tratta della torta di pane e latte, costituita da ingredienti facilmente reperibili e molto economici....
Dolci

Ricetta: pane in cassetta con l'uvetta

Il pane in cassetta con la golosa aggiunta di uvetta passa è una ricetta di origini nordeuropee ideale per una colazione nutriente, una merenda genuina oppure per brunch e picnic, si presta sia al dolce che al salato con formaggi, marmellate o mostarde....
Dolci

Ricetta: Pudding di pane, noci e mandorle

In casa vengono preparati molti cibi prelibati, tra ricette salate e ricette dolci, ci si può sbizzarrire. Tra i primi piatti è possibile fare un bel piatto di pasta, per esempio con dei pomodori freschi. Ma anche prepararla con il pesto di pistacchi....
Dolci

Ricetta: torta di pane e frutta secca

La torta di pane e frutta secca è un dolce tipico della cucina contadina o cosiddetta povera, che caratterizza le tradizioni culinarie delle varie regione italiane, ma soprattutto quelle venete o piemontesi. In particolare, rappresenta un dolce tipico...
Dolci

Ricetta: torta di pane e noci

Quando si vuole preparare un dolce estremamente particolare e veloce da realizzare si può certamente optare per una torta di pane e noci. Si tratta di una ricetta davvero molto gustosa che riesce ad accontentare il palato di grandi e piccini. Nella seguente...
Dolci

Come fare i biscotti di pane

In questa guida vi spiegherò come fare i biscotti di pane. Si tratta di una ricetta davvero semplice da realizzare. Infatti, gli ingredienti per fare il pane si hanno in tutte le case. Il procedimento è basilare e renderà il comune procedimento per...
Dolci

Come preparare il pane alla banana

Il pane alla banana è una variante del plumcake americano, ideale da mangiare sia per colazione che per merenda. Per fare questa ricetta non bisogna essere degli abili pasticcieri, ma avere almeno una certa manualità in modo da velocizzare i tempi per...
Dolci

Come fare la torta di pane

Quante volte capita di invitare amici e parenti a pranzo e a cena e, magari, entrare nel panico perché non viene in mente una ricetta originale e nuova da sfoggiare e da far gustare ai propri commensali. La guida seguente può venirvi incontro poiché,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.