Ricetta: panini alle cipolle

tramite: O2O
Difficoltà: media
Ricetta: panini alle cipolle
16

Introduzione

Vi piacciono le cipolle? Desiderate sperimentare una semplice, veloce e soprattutto gustosa ricetta con questo ingrediente? Di seguito vi presentiamo come realizzare, in pochissime mosse, dei panini alle cipolle, da mangiare in più situazioni: sia a pranzo a casa, sia come merenda in ufficio, sia ancora panini alle cipolle da preparare, perché no, in occasione di un party. Le cipolle fanno molto bene, sono ricche di proprietà, e piacciono per il loro sapore dolce, sia a piccoli che a grandi.

26

Occorrente

  • 500g di farina 0
  • 2dl acqua tiepida
  • un cubetto di lievito di birra
  • un cucchiaio di sale
  • un cucchiaino di zucchero
  • 2 cipolle di Tropea
  • olio d'oliva
36

Da dove partire per dare vita ai nostri panini alle cipolle? Procuriamoci un tagliere ed un coltello. Prendiamo due cipolle e realizziamo tanti piccoli e medi quadratini. Che tipo di cipolle usare? Perché non scegliere quelle rosse di Tropea. Queste sono molto saporite ed andranno a donare ai panini un sapore gradevole ed inconfondibile. Una volta tagliate le cipolle mettiamole in una grande bacinella. A questo punto aggiungiamo a più riprese la farina ed un filo d'olio extravergine d'oliva. Cerchiamo di fare in modo di non creare antipatici grumi. Il nostro obiettivo sarà quello di riuscire a realizzare un impasto soffice ed omogeneo. A parte, in una brocca, mettiamo 2 dl di acqua tiepida e facciamo sciogliere all'interno un cubetto di lievito di birra.

46

All'impasto che stiamo preparando non dimenticate di aggiungere un cucchiaino di zucchero ed anche un cucchiaio di sale. Lavorate il tutto con le mani, attraverso movimenti energici. Se notate che il vostro impasto risulta essere appiccicoso, potete aggiungere un po' di farina; di contro se il vostro impasto al tatto vi appare secco e grumoso, andate ad aggiungere altra acqua. Una volta terminata questa operazione lasciamo il nostro impasto nella bacinella ben coperta con un panno oppure con una pellicola, e disponiamola in un posto asciutto della casa per circa un'ora.

Continua la lettura
56

È arrivato il momento tanto atteso: siamo pronti ad infornare i nostri panini alla cipolla. Accendiamo il forno e impostiamolo alla temperatura di 200 gradi. Prendiamo una teglia e copriamola con la carta da forno. Divertiamoci a prendere un po' d'impasto, cercando di realizzare con le mani delle palle. Possiamo scegliere di variare la forma dei panini, oppure fare in modo che questi pesino 100 grammi: ci aiuteremo allora con una bilancia. Mettiamo i panini sulla teglia ad una distanza di almeno 3-4 cm uno dall'altro. Riponiamoli in forno e lasciamoli cuocere per 15-20 minuti. Et voilà: i nostri panini alle cipolle risulteranno morbidi, profumati e ben coloriti. Saranno ottimi se mangiati ancora caldi. Buon appetito!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • pazienza e fantasia

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pizze e Focacce

Ricetta: panini di patate

Nella seguente ricetta, vedremo con realizzare un panino speciale, diverso dal solito.Può essere preparato per una cena tra amici, o semplicemente uno snack da portare a lavoro, un classico aperitivo veloce. La ricetta è molto semplice da...
Pizze e Focacce

Ricetta: i Panini al latte

I panini al latte sono uno snack gustoso facile e divertente da preparare. Ideali per arricchire le vostre tavole per occasioni speciali, aperitivi o compleanni, questi panini sono piccoli e soffici ed hanno un impasto dal sapore neutro che li rende perfetti...
Pizze e Focacce

Ricetta: panini all'olio

Trovare la ricetta giusta in grado di stupire eventuali ospiti, non è sempre facile. Cercare di rendere gustoso un piatto, in modo da piacere a tutti, qualche volta può risultare una vera e propria impresa. Per fortuna ci vengono in nostro aiuto una...
Pizze e Focacce

Ricetta: torta di cipolle

Le cipolle, oltre ad essere molto utilizzate in cucina hanno delle proprietà benefiche e perciò sono vengono usate anche a scopo terapeutico. Gli effetti positivi prodotti da questo ingrediente dunque sono tanti a partire da quelli diuretici fino ad...
Pizze e Focacce

Ricetta: pizza con tonno e cipolle

La tradizione culinaria italiana è particolarmente ricca di ricette, prelibate e gustose. Le pietanze che la compongono sono tra le più invidiate e replicate in tutto il mondo. Nella guida che segue, a tal proposito. Vi sarà spiegato come preparare...
Pizze e Focacce

Ricetta: calzone di pane alle cipolle e olive

Imparare a cucinare e preparare in casa diversi tipi di pietanze è sicuramente un ottimo modo per nutrirsi con gusto e sapendo quello che si mangia. Alcune ricette rappresentano dei veri e propri piatti unici e permettono di sorprendere quando si hanno...
Pizze e Focacce

Ricetta: quiche di cipolle e acciughe

Per un aperitivo o per una cena in compagnia di amici, le quiche sono un piatto sempre gradito. Le si può preparare in vari modi ed in poco tempo; inoltre sono in grado di accontentare un po' tutti. Tra le varie ricette, spicca quella che prevede, come...
Pizze e Focacce

Come preparare i panini alla ricotta

Tu volete una merenda sana e autentica? Cosa c'è di meglio che rispolverare una vecchia ricetta della nonna. Ingredienti semplici ed economici, preparazione facile e gusto inconfondibile... Come in questa ricetta! Vedremo infatti come preparare dei buonissimi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.