Ricetta: panini morbidi alle nocciole

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

I panini morbidi alle nocciole possono essere una buona alternativa al comune pane. Da sempre il pane è uno degli alimenti più comuni, è infatti possibile trovarlo nelle case di tutti, poiché questo cibo è ricco di carboidrati, ha un costo minimo e spesso può essere preparato in casa in modo autonomo. Questo alimento base nel corso del tempo si è evoluto in diverse forme e gusti a seconda dei luoghi dove è nato e anche delle occasioni per cui viene preparato. Ognuno può cimentarsi nella preparazione del pane a seconda della propria fantasia e aggiungere ingredienti che diano più gusto a questo nutrimento. Proviamo a vedere la ricetta dei panini morbidi alle nocciole.

26

Occorrente

  • Mezzo kg di farina, 300ml di acqua tiepida, 70ml di olio di oliva, 10g di sale, 10g di zucchero o malto, 10g di lievito di birra, 100g di noccioline e latte.
36

Iniziamo col preparare tutti gli ingredienti che ci servono e di tenerli a portata di mano. Indossiamo un camice per evitare di sporcarci e disinfettiamo bene le mani che andranno poi a lavorare il nostro pane. Prendiamo ora un cucchiaino di malto oppure di zucchero e sciogliamolo in un po' di acqua tiepida. A questo punto, usiamo il lievito di birra fresco, tagliato a pezzetti, mettiamolo nel composto appena preparato e giriamo in modo da far attivare la lievitazione.

46

A questo punto in un'altra caraffa di acqua mettiamo il sale, l'olio e giriamo in modo energico per mischiare tutti gli ingredienti. Ora, servendoci di una planetaria, mettiamo prima la farina, poi il composto con il lievito disciolto e infine la miscela di acqua, sale e olio. Azioniamo l'impastatrice e lasciamo che lavori l'impasto finché quest'ultimo non risulti elastico e liscio e sia pronto per riposare. Togliamo ora il composto dalla planetaria e dopo averlo lavorato per dargli una forma sferica, poggiamolo in una ciotola abbastanza capiente e copriamolo con la pellicola da cucina. Lasciamo che l'impasto riposi per circa due ore in un luogo con una temperatura medio/calda, fino a quando non raddoppi il suo volume.

Continua la lettura
56

Tritiamo le noccioline in piccoli pezzi aiutandoci con un mixer o robot da cucina. Prendiamo ora l'impasto lievitato e poggiamolo su un piano da lavoro, dividiamo il tutto in panini da circa 50 g e spianiamoli. Ora stendiamoci sopra le noccioline tritate e lavoriamo con le mani fino a dare la forma di un panino. Posizioniamo tutti i panini su una teglia rivestita da carta forno e spennelliamoli con del latte o dell'olio, prima di infornarli per 25/30 minuti a 200 gradi. Questi panini sono ottimi da gustare caldi ma possono essere conservati anche per un paio di giorni e essere usati sia nella quotidianità che in occasioni festive, perché il loro gusto può sorprendere anche i palati più fini.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Il consiglio che voglio usare è di usare il forno in modalità ventilata per avere una cottura uniforme.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: panini dolci con gocce di cioccolato

I panini dolci con gocce di cioccolato sono dei dolcetti davvero golosi che accontentano gli adulti e i bambini. Questa ricetta è perfetta per una merenda sfiziosa, per la ricreazione a scuola o una nutriente colazione con latte o caffè. Semplicissimi...
Dolci

Ricetta: biscotti morbidi al cocco

Se gradite preparare dei morbidi biscotti al cocco, in questo tutorial vi daremo le indicazioni necessarie. Si tratta di una ricetta molto facile da realizzare, composta di ingredienti genuini. L’unica accortezza consiste nell'amalgamare con cura i...
Dolci

Ricetta: biscotti morbidi alle noci

Introdurre la frutta secca nell'alimentazione quotidiana è molto importante. Le noci sono ricche di sali minerali, proteine vegetali e acidi grassi omega 3. Inoltre contribuiscono ad abbassare i livelli di grasso cattivo nel sangue. Le noci sono versatili...
Dolci

Ricetta bimby: crema di nocciole

Il Bimby è la fase più evoluta di piccolo elettrodomestico da utilizzare in cucina. In un unico blocco si può fare tutto, eliminando tutti gli altri attrezzi e, con la guida giusta, possiamo cuocere le nostre pietanze, mentre ci riposiamo. Premesso...
Dolci

Ricetta: torta caprese alle nocciole

In questa guida, vi spiegherò brevemente come preparare una fantastica ricetta. Parlo della torta caprese alle nocciole. Per chi non conoscesse la torta caprese, si tratta di una torta al cioccolato con panna montata e noccioline. Si tratta quindi di...
Dolci

Ricetta: torta morbida con gianduia e nocciole

Oggi vedremo la ricetta di un dolce profumato e soffice per chi adora il cioccolato gianduia e le nocciole. Non si potrà dire di no alla proposta di una torta morbida a base di questi ingredienti! Potrà essere una piacevole sorpresa per la merenda dei...
Dolci

Ricetta: biscotti morbidi con uvetta e canditi

I biscotti, fragranti e profumati, sono una delle ricette dolci più classiche e amate. Nella loro semplicità è racchiuso tutto il sapore dell'infanzia e delle cose genuine. I pomeriggi piovosi e freddi possono quindi trasformarsi nel momento ideale...
Dolci

Ricetta: cookies cioccolato e nocciole

I cookies rappresentano sicuramente una delle tipologie di biscotti più amate sia dai grandi che dai più piccoli. Essi generalmente hanno una forma rotonda e piuttosto grande e sono ricoperti da deliziose gocce di cioccolato. La ricetta dei cookies...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.