Ricetta: pappardelle al crudo ricotta e menta

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Quando si pensa di preparare un buon primo piatto da creare con più ingredienti da abbinare, spesso si entra un po' in confusione. Esistono però alcuni ingredienti che se vengono combinati nel modo giusto, possono aiutarvi a realizzare una ricetta veramente particolare. Se avete della ricotta fresca, potete per esempio abbinarla a del prosciutto crudo saporito, per creare un piatto equilibrato e nello stesso tempo fresco e piacevole da gustare. In questa breve guida, troverete descritto nei passaggi successivi, l'esatto procedimento per creare delle squisite pappardelle a base di prosciutto crudo e ricotta, al profumo di menta.

27

Occorrente

  • 500 g di pappardelle
  • 70 g di ricotta
  • 150 g di prosciutto crudo intero
  • Menta q.b.
  • Olio q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
37

Selezionare gli ingredienti

Per questo particolare piatto, vi serviranno degli ingredienti molto precisi che non dovrete sostituire con altri. Per ottenere un sapore fresco ma nello stesso tempo molto saporito, dovrete acquistare del prosciutto crudo delicato non eccessivamente salato e preferibilmente privo di grasso. Per quanto riguarda la ricotta, potete decidere se acquistare della ricotta fresca semplice che darà un sapore delicato al piatto, oppure se acquistare della ricotta fresca affumicata, per dare un sapore ancora più forte al condimento. Per finire, vi servirà necessariamente della menta fresca, che donerà alle pappardelle freschezza e leggerezza.

47

Tagliare e scottare il prosciutto

Per iniziare a creare il condimento delle pappardelle, dovrete prendere il prosciutto crudo che avete selezionato per il vostro piatto e dovrete posizionarlo su un tagliere per poi tagliarlo a piccoli cubetti rimuovendo le eventuali parti più grasse. Adesso prendete una padella antiaderente e scottate il prosciutto aggiungendo un filo di olio extravergine d'oliva. Il prosciutto dovrà cuocere e soffriggere per pochi minuti e dovrà diventare leggermente croccante ma mai duro. Non appena il prosciutto sarà cotto, spegnete il fuoco e lasciatelo coperto con un coperchio all'interno della padella.

Continua la lettura
57

Cuocere la pasta e comporre il piatto

Adesso dovrete semplicemente cuocere le pappardelle per il tempo scritto nell'apposita confezione. Una volta che le pappardelle saranno abbastanza cotte e soprattutto saranno al dente, scolatele e versatele all'interno della padella piena di cubetti di prosciutto croccanti. Aggiungete all'interno della padella anche la ricotta fresca leggermente ammorbidita con dell'acqua di cottura della pasta. Mescolate energicamente il tutto accendendo nuovamente il fuoco per un paio di minuti. Versate le pappardelle all'interno di un ampio vassoio da portata e ricopritele con delle foglie di menta fresca.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Evitate di aggiungere troppo sale, perché il prosciutto darà abbastanza sapore al piatto.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: spaghetti ricotta e menta

Capita spesso di arrivare all'ora di pranzo o di cena senza aver preparato niente da mangiare e non sapere cosa cucinare all'ultimo momento. Una ricetta che potrebbe salvarvi da questa spiacevole situazione sono gli spaghetti ricotta e menta, un piatto...
Primi Piatti

Orecchiette con ricotta e menta

Le orecchiette, chiamate così per la loro tipica forma a coppa, è una tipologia di pasta piuttosto semplice da preparare in casa. Certo, la loro realizzazione vi prenderà un po' di tempo in più, perciò l'ideale risulta essere di ritagliarsi uno spazio...
Primi Piatti

Ricetta: pappardelle al fagiano

La prelibata e ricercata carne di fagiano richiede dei precisi procedimenti per la cottura. Ma, seguendo passo passo le seguenti indicazioni, si otterrà un risultato del tutto eccellente. Si tratta della ricetta delle pappardelle al fagiano. Ovvero un...
Primi Piatti

Ricetta: pappardelle, salsicce e broccoli al curry

Per portare in tavola tutto il profumo dell'autunno, lasciamoci conquistare da una ricetta ricca di sapore come le pappardelle con salsicce e broccoli al curry. Una preparazione dal gusto robusto, capace di soddisfare anche il palato più esigente con...
Primi Piatti

Ricetta: pappardelle al salmone

Ci sarà sicuramente capitato almeno una volta, di avere invitato per un pranzo o una cena, degli amici e parenti e di voler preparare delle pietanze molto particolari che possano piacere a tutti quanti. Su internet potremo trovare moltissime ricette...
Primi Piatti

Ricetta: pappardelle al sugo di alici

La ricetta pappardelle al sugo di alici è un piatto tipicamente mediterraneo dal sapore fresco e balneare, principalmente è una ricetta siciliana. Questo primo piatto sarà il pranzo o la cena ideale per la vostra famiglia o con i vostri amici, magari...
Primi Piatti

Ricetta: pappardelle al ragù di capriolo

Le pappardelle al ragù di capriolo sono una ricetta molto particolare, ma molto semplice da preparare. La loro preparazione non si discosta molto dalla preparazione delle pappardelle al ragù che spesso si preparano per il pranzo della domenica. La carne...
Primi Piatti

Ricetta: pappardelle con salsiccia

Nei lunghi periodi invernali capita di avere a che fare con genitori che cucinano sempre la stessa identica pietanza, per tradizione, per mancanza di tempo o per mancanza di fantasia ed estro all'interno della cucina. Questo non significa che siano da...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.