Ricetta pappardelle alla crema di carciofi

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La guida che vi state apprestando a leggere si occuperà di spiegarvi, in pochissimi passi e in maniera molto semplice, seguendovi passaggio dopo passaggio, la preparazione di un'ottima ricetta: le pappardelle alla crema di carciofi. Cominciamo ad analizzare la preparazione di questa ricetta davvero molto interessante.
Un primo piatto da deliziare il palato, adeguato per una cena elegante o per una festa con amici. La crema di carciofi, gustosa e vellutata, viene condita con olio extravergine e con grana padano e con una busta di zafferano.
I carciofi sono un ortaggio molto versatile e sono presenti sul mercato diverse varietà.
Per questa ricetta scegliere i carciofi piccoli che non presentano la peluria interna.

26

Occorrente

  • 400 g di pappardelle o altro formato di pasta, 8 carciofini teneri, sale, pepe, prezzemolo,
  • brodo vegetale, limone, olio d'oliva, 100 g grana padano, mezza cipolla.
36

La preparazione dei carciofi

Prima di tutto, dovrete incominciare la preparazione della ricetta andando a pulire per bene i carciofi, in modo tale che siano privati di tutte le foglie esterne, ma mettendo comunque da parte la parte del cuore, che dovrete tagliare bene in listerelle, che non siano eccessivamente piccole e sottili. Vi consiglio di stare piuttosto attenti nel momento in cui comprerete i carciofi, controllando bene le foglie, che dovranno essere tenere e il frutto ben chiuso, il gambo deve essere sodo e lungo. Non acquistiamo carciofi con il gambo già tagliato perché questo significa che non sono freschi. Una volta mondati i carciofi e tagliati come descritto, metterli in un piatto e spruzzate sulle listarelle un po' di limone per non farli annerire. In un tegame, dal bordo alto, fare soffriggere la cipolla in tre cucchiai di olia extravergine di oliva e gettarvi i carciofi lavati e scolati. Il fuoco dev'essere tenuto non troppo alto. Salare, pepare e aggiungere, fino a cottura ultimata, del brodo vegetale.

46

La preparazione della salsa

Una volta che la preparazione dei carciofi sarà terminata, dovrete proseguire posizionandoli all'interno di un mixer, con l'aggiunta di formaggio, preferibilmente cento grammi di grana padano, e un cucchiaio d'olio d'oliva. Frullate il tutto per alcuni minuti, fino a quando avrete ottenuto una sorta di salsa, che non dovrà però essere eccessivamente densa. Nel caso in cui questa sia grumosa, risolviamo aggiungendo un po' di brodo vegetale oppure l'acqua di cottura della pasta. Prendete le pappardelle e versatele nell'acqua bollente salata per il tempo riportato sulla confezione, scolatele al dente e rimettetele nel tegame dove verseremo la crema di carciofi. Amalgamare bene e servire in un piatto da portata spolverizzandolo con del prezzemolo fresco.

Continua la lettura
56

Alcune possibili variazioni alla ricetta originale

Questa è la ricetta originale, basta aggiungere un pizzico di pepe o un po' di peperoncino in polvere. Ricetta. Molti cuochi, per soddisfare i palati più esigenti, aggiungono nel frullatore anche una busta di zafferano.
Servite in piatti dalla forma quadrata o oblunga.
Tuttavia, potreste prendere in considerazione anche la possibilità di aggiungere alcune variazioni alla ricetta classica, magari attraverso l'utilizzo di un po' di speck o di pancetta, che dovrete andare ad abbrustolire prima di poter aggiungere anche i carciofi. Questo piatto va accompagnato con un vino rosso tannico!
Eccovi un link utile sul tema: http://lalunadeigolosi.com/pappardelle-carciofi-e-panna/.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • scegliere carciofi piccoli e freschi
  • aggiungere lo zafferano
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: pennette alla crema di carciofi e asparagi

Come ben sappiamo la nostra cucina è rinomata in tutto il mondo, tanto che ogni anno moltissimi turisti si riversano nella nostra penisola per assaporare i nostri piatti squisiti e prelibati. L'Italia inoltre è famosissima per la sua dieta mediterranea,...
Primi Piatti

Pappardelle con funghi trifolati e crema di ricotta all’arancia

Le pappardelle con funghi trifolati e crema di ricotta all'arancia sono un'irresistibile alternativa alle classiche pappardelle ai funghi. In quest'ultimo caso infatti viene usata di sovente la panna da cucina o la besciamella. Utilizzando la ricotta...
Primi Piatti

Ricetta: quinoa con crema ai carciofi

La quinoa è un alimento estremamente ricco di proteine, utilizzato per realizzare piatti davvero squisiti, apprezzati sia dagli adulti che dai bambini. Molte ricette risultano essere davvero semplici da preparare, proprio per questo potrete provare voi...
Primi Piatti

Ricetta: gnocchi in crema di carciofi e noci

Avete voglia di un sapore diverso, particolare, cremoso e gustosissimo che possa scaldarvi in queste giornate di freddo intenso? La ricetta degli gnocchi in crema di carciofi e noci è proprio quello che fa al caso vostro! La preparazione è molto semplice,...
Primi Piatti

Come preparare le pappardelle alla crema di fave

Nella tavola della maggioranza delle famiglie italiane, non può assolutamente mancare un gustoso primo piatto. Generalmente, si tratta di una pietanza a base di carne o pesce. Molto deliziosi sono anche i primi piatti di verdure. Le ricette di cucina...
Primi Piatti

Ricetta: pappardelle noci e gorgonzola

Quando si vuole preparare un primo speciale, la soluzione ideale è quella di preparare la pasta fresca. A questo proposito va scelto il formato e il condimento che va abbinato. Tuttavia, le più semplici da realizzare sono pappardelle. Facili da stendere...
Primi Piatti

Risotto con crema di carciofi e scamorza

Il risotto con crema di carciofi e scamorza è un primo piatto leggero, ma ricco di gusto. È una ricetta semplice da realizzare, dal sapore delicato, che grazie alla sua anima filante, riuscirà a conquistare tutti. Il sapore amarognolo dei carciofi...
Primi Piatti

Come preparare il risotto con crema di carciofi e zafferano

Anche se abbiamo poco tempo a disposizione da dedicare ai fornelli, questo non vuol dire che non possiamo portare in tavola una piccola prelibatezza! Il risotto è un primo piatto cremoso e saporito, perfetto per essere declinato in moltissime varianti....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.