Ricetta: parmigiana bianca di asparagi e scamorza

Tramite: O2O 09/06/2017
Difficoltà: media
16

Introduzione

Gli asparagi sono uno degli ortaggi più ricercati e versatili in cucina, utilizzati per la creazione di piatti semplici, tradizionali e ricette gourmet. Oltre agli intingoli ed ai contorni sfiziosi a base di questa primizia, l'asparago diventa protagonista nei piatti unici, in abbinamento a formaggi e salumi di vario genere. Se siete fan delle classiche preparazioni "alla parmigiana", provate una variante delicata con asparagi lessati. Eccovi la ricetta di un gustoso piatto primaverile: la parmigiana bianca di asparagi e scamorza, arricchita da pinoli e basilico.

26

Occorrente

  • 1 kg di asparagi extra - besciamella - 400 grammi di scamorza affumicata grattugiata - formaggio fresco cremoso - basilico - mollica di pane macinato - pinoli tostati - olio extravergine d'oliva.
36

Preparate asparagi e besciamella

Per questa ricetta utilizzate 1 kg di asparagi extra, con diametro maggiore di 16 mm. Pulite gli ortaggi tagliando la parte coriacea e asportando con un pelapatate lo strato filamentoso. Quindi sciacquateli e fateli bollire in acqua salata per cinque minuti. Una volta sbollentati, toglieteli dall'acqua di cottura con l'ausilio di un mestolo forato, e metteteli da parte. Nel frattempo, preparate una besciamella con 100 grammi di burro, 100 grammi di farina e 1 litro di latte, noce moscata, pepe nero, e sale. A fine cottura, spegnete il fuoco e arricchite la preparazione con del formaggio grattugiato.

46

Assemblate nella pirofila

Dopo la prima fase di preparazione, dedicatevi all'assemblaggio della parmigiana bianca. Disponete uno strato di besciamella sul fondo della pirofila, successivamente allineate un primo strato di asparagi lessi. Cospargeteli di besciamella, scamorza affumicata grattugiata e qualche manciata di pinoli tostati. Continuate in questa sequenza, fino a terminare gli ingredienti a disposizione. Per rendere la parmigiana bianca di asparagi ancora più gustosa e cremosa, oltre alla scamorza grattugiata potete aggiungere alcune cucchiaiate di formaggio fresco cremoso. Per conferire un tocco di freschezza, guarnite la parmigiana con mollica di pane raffermo o grattugiato, alcune foglie di basilico fresco spezzettato, e un filo di olio extravergine d'oliva.

Continua la lettura
56

Infornate e servite

Cuocete la parmigiana bianca di asparagi e scamorza in forno caldo, a 180 gradi per almeno 30 minuti. Per creare la crosticina dorata e rendere croccante la panatura esterna, passate la pirofila sotto il grill del forno per 2 minuti. Estraetela con prudenza e lasciatela intiepidire prima di portarla in tavola. Servitela in porzioni singole, preceduta da un antipasto di salumi misti e olive verdi denocciolate. Per esaltare ancora di più il piatto, abbinate un calice di vino bianco brioso.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per conferire maggiore carattere al piatto, potete friggere gli asparagi anziché lessarli. In tal caso, prima di friggerli, infarinateli.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Ricetta: involtini di zucchine con prosciutto e scamorza

Gli involtini di zucchine con prosciutto e scamorza sono uno sfizioso peccato di gola! Una ricetta davvero molto semplice da preparare e perfetta per accompagnare un aperitivo con un gusto tutto originale. In questa variante golosa, gli involtini si trasformano...
Antipasti

Ricetta: polpette di zucchine e scamorza

Ci sono ricette che sono vere è propri classici della gastronomia. In questa categoria rientrano le polpette. Queste si possono preparare lessate in brodo, di carne, di pesce e di verdure. Ma, anche con gli avanzi sono un successo. Inoltre, si possono...
Antipasti

Ricetta: frittata di asparagi e cipolle

La stagione degli asparagi è sicuramente la primavera: da marzo a maggio infatti vengono raccolti questi ortaggi, che troviamo di varietà molto diverse tra loro. Gli asparagi bianchi, altrimenti detti di Bassano, delicati e di consistenza molto morbida,...
Antipasti

Ricetta: involtini di melanzane con scamorza e prosciutto

In cucina ogni giorno vengono preparati dei piatti squisiti. Tra le tante ricette che si possono effettuare, vi è una vasta scelta. Difatti si può preparare il primo, il secondo piatto e il dessert. Come seconda portata ad esempio si possono preparare...
Antipasti

Ricetta: crostata di riso e asparagi

La ricetta della crostata di riso e asparagi può essere fatta sia con la basta di pasta frolla e sia senza. Quella che stiamo per proporvi qui di seguito è la versione fatta senza la base. In questo modo anche chi ha un brutto rapporto con le calorie...
Antipasti

Ricetta: patè di asparagi

Sia se vogliamo realizzare un antipasto sfizioso da presentare ad una cena importante, sia che stiamo cercando la ricetta per una crema morbida e vellutata da spalmare su fette di pane per una merenda diversa, quella descritta cui di seguito è sicuramente...
Antipasti

Ricetta: frittata al forno con prosciutto e scamorza

Le frittate: un piatto versatile ed adatto a legare insieme vari ingredienti. Che si tratti di accostamenti sperimentati ad hoc o di avanzi, non importa. L'uovo sbattuto è in grado di coronare una sinfonia di sapori, facendo quasi da collante. Ed è...
Antipasti

Ricetta: bignè alla crema di asparagi e capperi

Se dovete preparare una cena che comprende degli antipasti originali, allora provate a fare dei bignè. Un modo per farli diventare saporiti, è quello di farcirli con della crema di asparagi e capperi. Inoltre, possono risultare perfetti adoperandoli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.