Ricetta: parmigiana di alici, pinoli e zenzero

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La parmigiana di alici è un secondo piatto a base di pesce, alternativo e ricco di bontà. Per realizzare una versione delicata, preparatela in bianco, con l'aggiunta di pinoli e zenzero grattugiato. Lo zenzero, grazie al suo gusto asprigno e piccantino, conferisce alla ricetta una freschezza straordinaria. I pinoli, invece, esaltano appieno il sapore del pesce azzurro. Per renderla più gustosa e ricca, aggiungete alla preparazione la mollica di pane raffermo e del formaggio a pasta filata. Il risultato sarà impeccabile, sia dal punto di vista gustativo che estetico. Perfetta da servire in tutte le occasioni, può essere realizzata sotto forma di monoporzioni, come finger food nel buffet dell'aperitivo.

26

Occorrente

  • 1 kg di alici fresche - una radice di zenzero - mollica di pane raffermo - pane grattugiato - olio evo - sale e pepe - 100 gr di pinoli - 100 gr di provola fresca o affumicata - prezzemolo
36

Pulire le alici

Per realizzare la parmigiana di alici utilizzate delle alici fresche diliscate. Se non avete la possibilità di farvele pulire dal pescivendolo di fiducia, procedete così. Sciacquate le alici sotto l'acqua fredda corrente, e mettetele in un colino per farle asciugare. Staccate delicatamente la testa, tenendola fra due dita, e all'altezza delle branchie. Tiratela verso di voi, aprendo a libro il pesce, ed estraete la spina dorsale e le interiora. A questo punto, tamponate le alici con un foglio di carta assorbente, senza sciacquarle. Mettetele da parte e proseguite la preparazione in teglia.

46

Preparare in teglia

Per la cottura della parmigiana di alici scegliete una pirofila di ceramica rettangolare di medie dimensioni. Ungetela con un filo d'olio extravergine d'oliva, e disponete le alici aperte a libro, una accanto all'altra. Salatele leggermente e pepatele. A questo punto, spolveratele di mollica di pane raffermo. Grattugiate al momento la radice di zenzero, direttamente sulle alici. Ricoprite tutta la superficie di pinoli, aggiungete dei tocchetti di provola fresca o affumicata, un filo d'olio, e proseguite con il secondo strato di alici. Farcite nuovamente, seguendo l'ordine, e terminate con uno strato finale di alici, pinoli, e pangrattato. Irrorate con olio ed infornate.

Continua la lettura
56

Cuocere in forno

Fate cuocere la parmigiana di alici con pinoli e zenzero in forno caldo a 180 gradi per 20 minuti. Quando la superficie delle alici risulta ben gratinata ed i pinoli sono tostati al punto giusto, è il momento di sfornare. Lasciate rapprendere 10 minuti e portatela in tavola. Fate le porzioni e disponetela nei piatti singoli. Distribuite su ogni piatto una spolverata di zenzero fresco, grattugiato al momento. Decorate con un ciuffo di prezzemolo, e servite in abbinamento ad un buon calice di bianco brioso.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per rendere il piatto più ricco, potete aggiungere alla parmigiana un ortaggio a piacere fra zucchina e melanzana, precedentemente grigliato.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Ricetta: spaghetti alle alici fresche

Gli spaghetti alle alici fresche sono un primo piatto veloce e semplice da preparare. Vi consiglio vivamente la lettura di ulteriori informazioni riguardanti la preparazione di questa ricetta, al fine di cogliere altre particolarità, che potrebbero...
Pesce

Ricetta: rotolini di alici ai capperi

I rotolini di alici ai capperi sono un piatto gustoso e nutriente. Al giorno d'oggi i medici spingono sempre più per il consumo del pesce, soprattutto il pesce azzurro, specie a cui appartengono anche le alici. Grazie al costo relativamente basso le...
Pesce

Ricetta: alici alla tortiera

Tra i pesci più diffusi nel mediterraneo troviamo le alici, un pesce di piccole dimensioni appartenente alla famiglia del pesce azzurro. In quasi tutte le zone costiere le alici rappresentano un ingrediente fondamentale per la preparazione di tanti piatti...
Pesce

Ricetta: alici indorate e fritte con provola

Con l'avvicinarsi della bella stagione, si ha sempre più voglia di mangiare cibo stuzzicante. Preferibilmente, da realizzare in poco tempo. In questa guida infatti, andremo a vedere insieme come preparare una ricetta a base di pesce davvero gustosa e...
Pesce

Ricetta: frittelle di alici e melanzane

Per preparare un secondo piatto o contorno assai gustoso ed economico sarà sufficiente unire nelle frittelle delle alici e melanzane insieme. Un connubio davvero azzeccato e molto prelibato per far felice tutta la famiglia. Infatti, queste frittelle...
Pesce

Ricetta: alici al formaggio

Le alici appartengono alla rinomata categoria "pesce azzurro". Sono gustose e si possono preparare in vari modi: fritte, conservate sottolio o sotto sale, al forno e così via. Le alici sono famose per essere un alimento leggero e molto nutriente, ricco...
Pesce

Ricetta: alici in pastella con crema di zucca

Le alici rappresentano una delle qualità di pesce più comuni nelle tavole italiane e nelle svariate pescherie, grazie alla loro facile reperibilità ed al costo relativamente accessibile, dovuto alla loro diffusione. Si tratta di una qualità di pesce...
Pesce

Ricetta: alici marinate con salsa verde

Uno dei pesci che viene utilizzato spesso sono le alici. Con questo alimento si possono realizzare primi, secondi e antipasti sfiziosi. Presentandoli in tavola, conditi in vari modi e arricchiti con delle salse. Mentre, la marinatura è una delle preparazioni...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.