Ricetta: pasta ai fiori di zucca

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

L'estate è la stagione ideale per gustare i fiori di zucca. Li possiamo cucinare in tantissimi modi, come ripieni di mozzarella e acciughe, oppure passati in pastella e fritti, ma volendo si possono utilizzare anche per preparare risotti o primi di pasta. Qui di seguito vi darò la ricetta per preparare la pasta ai fiori di zucca. Potete scegliere il formato che preferite, infatti il condimento che vi propongo è l'ideale sia per condire degli spaghetti, sia per della pasta corta. Ecco allora gli ingredienti e come procedere.

27

Occorrente

  • 360 gr di pasta a piacere
  • 3 zucchine piccole
  • 6 fiori di zucca
  • uno scalogno
  • 125 gr di pancetta affumicata a cubetti
  • olio extravergine d'oliva q.b.
  • sale e pepe q.b.
  • grana grattugiato a piacere
37

Preparate le verdure

Prendete le zucchine, lavatele, asciugatele e tagliatele a rondelle sottili. Pulite lo scalogno e tritatelo finemente. I fiori di zucca vanno aperti e privati del gambo e della parte interna legata al gambo. Passateli velocemente sotto l'acqua corrente e metteteli sopra un panno a sgocciolare. Fatto ciò, tagliateli con le mani a listarelle.

47

Preparate il condimento ai fiori di zucca

Versate qualche cucchiaio d'olio extravergine d'oliva in una padella abbastanza capiente da contenere la pasta, unite lo scalogno tritato e fate soffriggere per pochi minuti. Aggiungete le zucchine e fate cuocere per 3 - 4 minuti; versate qualche cucchiaio d'acqua e fate cuocere fino a quando si saranno leggermente ammorbidite. In un altra padella mettete a soffriggere la pancetta affumicata con un cucchiaio d'olio d'oliva: Non appena sarà diventata trasparente, proseguite la cottura per altri 2 minuti e togliete dal fuoco. Nel mentre che preparate il condimento mettete sul fuoco la pentola con l'acqua per la cottura della pasta.

Continua la lettura
57

Cuocete e condite la pasta

Una volta che l'acqua ha raggiunto il bollore, salatela e poi unite la pasta. Rimettete sul fuoco la padella con le zucchine e aggiungete la pancetta. Salate e pepate e fate insaporire il tutto per alcuni minuti; aggiungete due cucchiai di acqua di cottura della pasta e poi unite i fiori di zucca e spegnete il fuoco dopo un paio di minuti. Una volta che la pasta è cotta al dente, scolatela e versatela nella padella con il condimento ai fiori di zucca. Saltate la pasta per farla insaporire, aggiungete qualche cucchiaio di grana grattugiato e servite subito. Se vi accorgete che il condimento è troppo asciutto, aggiungete un filo d'olio e qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta.

67

Provate la variante al pomodoro

Come avrete notato la ricetta che vi ho dato non prevede l'uso del pomodoro e questo per permettere anche a chi è allergico al nichel di poterla mangiare. Se però non avete problemi con il nichel e vi piace il pomodoro, non dovrete far altro che unire alle zucchine 2 pomodori medi tagliati a pezzetti, o se preferite, una decina di pomodorini ciliegino.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se preferite aggiungere un po' di colore, aggiungete qualche pomodorino
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: spaghetti al pesto e fiori di zucca

Per una serata estiva da trascorrere all'aperto con gli amici, perché non portare in tavola tutta la classica bontà di una "spaghettata"? Per una versione golosa e dai sentori tipici dell'estate, proviamo a condire gli spaghetti con il pesto e i fiori...
Primi Piatti

Ricetta: ravioli con fiori di zucca e stracchino

Per portare in tavola un primo piatto capace di rapire il palato dei nostri commensali, perché non preparare dei golosi ravioli con fiori di zucca e stracchino? Una ricetta delicata e ricca di sapore, resa ancora più golosa dal ripieno morbido e cremoso....
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti alla crema di caprino e fiori di zucca

Tutti amano mangiare qualcosa di sfizioso e saporito, soprattutto durante i pranzi estivi dove la fame aumenta, a causa della stanchezza dovuta alle intere giornate passate al mare. Se avete acquistato dei fiori di zucca e avete in casa anche del caprino,...
Primi Piatti

Ricetta: linguine con fiori di zucca e carote

Chissà se Cenerentola sapeva che l'ortaggio da cui prendeva vita la sua carrozza ha origini antichissime! Pare infatti che in Messico siano stati trovati semi di zucca risalenti a oltre 7000 anni fa. Le varietà di zucca sono tante quanto i semi che...
Primi Piatti

Ricetta: conchiglioni ripieni di fiori di zucca e pistacchi

La Sicilia, oltre ad essere una meravigliosa regione famosa in tutto il mondo per le bellezze naturali che offre, proprio come tutta l'Italia, è molto conosciuta a livello internazionale e spesso intercontinentale proprio per lo stile di cucina che è...
Primi Piatti

Ricetta: fiori di zucca fritti alla romana

I fiori di zucca sono una vera e propria bontà e possono essere prodotti sia dalla zucca che dalle zucchine. Trovano largo impiego in cucina specialmente nelle insalate, zuppe. I fiori di zucca fritti alla romana sono uno degli antipasti maggiormente...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti con vongole, fiori di zucca e zafferano

Per gli italiani e per gli amanti della pasta è difficile rinunciare ad un bel piatto di spaghetti. A volte la voglia di un bel piatto di pasta ci assale anche in estate, quando le alte temperature e l'afa portano via l'appetito per piatti caldi ed elaborati....
Primi Piatti

Ricetta: risotto ai fiori di zucca e cipolline

Non vi è nulla di più nutriente e gustoso di un bel risotto. Le varianti con le quali è possibile prepararlo, sono davvero moltissime. Ma se desiderate un primo piatto vegetariano, fatto da ingredienti naturali e buono per tutti i palati, vi consigliamo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.