Ricetta: pasta alla carrettiera

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La Pasta alla Carrettiera è un tipico primo piatto originario della Sicilia, il nome fa infatti riferimento ai carrettieri siciliani i quali erano soliti preparare questo delizioso e semplice piatto perfetto da degustare anche ore dopo o il giorno seguente in quanto gli ingredienti permettevono una lungua conservazione della pietanza. Di questa ricetta ne esistono numerose varianti a seconda della regione nella quale viene riprodotta. Abbiamo infatti diverse "adattazioni" rispetto a quella classica Siciliana che rimane comunque la ricetta originaria. Questa ricetta, che impiega prodotti semplici e genuini, è perfetta per chi ama i sapori decisi ed è facile e veloce da realizzare. In questa guida vi proponiamo in pochi e semplici passaggi, la ricetta della pasta alla carrettiera tradizionale
.

26

Occorrente

  • Pomodorini
  • Basilico
  • Spicchio di Aglio
  • Peperoncino rosso piccante
  • Ricotta salata
  • Olio extra vergine di oliva
  • Sale
36

Pulire i pomodorini

Per preparare la nostra ricetta di pasta alla carrettiera per prima cosa ci servirà scottare in acqua bollente, per circa 30 secondi, dei pomodorini. Successivamente questi andranno spellati e tagliati in piccoli cubetti. Una volta preparati i pomodorini non ci resta che realizzare un condimento composto da: basilico, aglio, peperoncino ed olio d'oliva, dove andremo a far riposare i nostri cubetti di pomodoro per circa un'ora.

46

Creare il Condimento

Il secondo passo per realizzare la nostra ricetta sarà preparare il condimento che andrà a dare sapore alla nostra pietanza. Per prepare il condimento che andrà ad insaporire il nostro primo piatto, dobbiamo tritare del basilico al quale aggiungeremo dell'aglio, sempre tritato. L'aglio sarà l'ingrediente fondamentale del nostro piatto ma è bene ricordare che l'aglio crudo ha una digeribilità superiore se si farà attenzione ad eliminare il germoglio interno! Quindi il piatto si presta ad essere digeribile anche per coloro che temono di avere problemi con questo ingrediente. Infine aggiungeremo un pizzico di sale, dell'olio di oliva e del peperoncino rosso piccante fatto a pezzettini. Adesso non ci resta che unire il condimento con i pomodorini e lasciarli in infusione per circa un'ora.

Continua la lettura
56

Preparare la pasta

Per completare e poter gustare questa pietanza non ci resta che preparare la nostra pasta. Fate bollire dell'acqua salata dove andranno versati e cucinati i bucatini. Una volta cotti, scolate i bucatini e amalgamateli con il condiemento precedentemente preparato. Dopo averli mescolti per bene potrete versarli nel piatto. L'ultimo tocco per completare la pietanza e renderla ancora più gustosa al nostro palato è una bella grattugiata di ricotta salata o di peperoncino.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: pasta di soia alle verdure saltate

Ormai la pasta di soia è entrata a far parte anche della cucina italiana. Infatti questo tipo di pasta risulta più leggera e meno calorica rispetto alla pasta tradizionale. La pasta di soia si abbina bene a moltissimi ingredienti. In questa guida vedremo...
Primi Piatti

Ricetta: pasta alla pecorara

La pasta è l'alimento più consumato da noi italiani, ed è molto apprezzato anche all'estero. Le nostre ricette sono diventate famose in tutto il mondo, grazie alla semplicita' di realizzazione e al gusto ricco. La pasta alla pecorara è uno di questi...
Primi Piatti

Ricetta: pasta alla boscaiola

La pasta alla boscaiola è una ricetta che si presta alle ricorrenze ed occasioni più svariate: da un semplice pranzo in famiglia, alle cene tra amici. Servita in ciotoline monoporzione è adatta anche nei buffet ed aperitivi. In questa guida vi spiegheró...
Primi Piatti

Ricetta: pasta all'insalata con tonno e pomodorini

Con l'arrivo dell'estate, aumenta sicuramente la voglia di gustare dei piatti freddi anziché caldi. I piatti freddi possono riguardare non solo dei secondi o dei contorni, ma anche dei saporitissimi primi piatti a base di pasta. La pasta infatti, può...
Primi Piatti

Ricetta: pasta gamberi e zucchine

Per un pranzo veloce o una cena con amici la pasta con gamberi e zucchine è la ricetta perfetta! Un primo piatto semplice, veloce ma molto gustoso e delicato. Per preparare la ricetta della pasta con le zucchine ed i gamberi non sono necessarie particolari...
Primi Piatti

Ricetta: pasta tonno e zucchine

Portare in tavola un'ottima cenetta last minute è possibile, spesso anche con risultati inaspettatamente golosi! La pasta, oltre ad essere un caposaldo della cucina tradizionale italiana, è una preziosa alleata in cucina. La sua grande versatilità,...
Primi Piatti

Ricetta: pasta con le patate

In cucina vengono preparate molte ricette prelibate. Tra primi e secondi piatti ci si può sbizzarrire realizzando ricette nuove e gustose. Per iniziare una buona cena o pranzo, possiamo fare delle bruschette di pane con pomodoro, sale e origano fresco....
Primi Piatti

Ricetta: pasta al forno con melanzane fritte

In cucina vengono preparati, durante l'arco della giornata, molteplici piatti appetitosi. Tra dolci e salati che vengono preparati troviamo la pasta. La pasta è il piatto principale della giornata, questo perché contiene i carboidrati. Quest'ultimi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.