Ricetta: pasta alla siciliana

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

La pasta alla siciliana è un tipico primo piatto a base di pomodoro, formaggio e melanzane. Ovviamente queste ultime sono l'ingrediente principale che nella ricetta della pasta alla siciliana non deve mai mancare. Questa ricetta si consuma in particolar modo con quasi tutti i formati di pasta corta, quali i rigatoni, le pennette, i fusilli e tanti altri tipi. Per quanto riguarda i formaggi invece c'è chi preferisce abbinare il fior di latte con il parmigiano e chi preferisce utilizzare la mozzarella accompagnata dal pecorino. In ogni caso il procedimento è lo stesso quindi si riporta di seguito la lista degli ingredienti per quattro persone con il relativo procedimento necessario a fare la ricetta della pasta alla siciliana.

26

Occorrente

  • 400 g di pasta
  • 3 melanzane
  • 2 barattoli di pomodoro
  • 200 g di mozzarella
  • sale e olio q.b.
  • 1 spicchio d'aglio
  • basilico e peperoncino a piacere
  • pecorino o parmigiano grattuggiato
36

Per preparare la ricetta della pasta alla siciliana bisogna per prima cosa occuparsi delle melanzane, cominciare quindi lavandole e tagliandole a cubetti. Prima di tagliare le melanzane però è opportuno preparare una bacinella con dell'acqua e del sale dove andranno messe a riposare per circa 30 minuti. Dopodiché, quando sarà trascorsa la mezz'ora, bisogna occuparsi della frittura. Per fare ciò serve una padella antiaderente con abbondante olio di semi già bollente. Una volta fritte le melanzane poi devono essere tenute in caldo.

46

In un tegame a parte poi aggiungere un filo d'olio extravergine d'oliva ed uno spicchio d'aglio da lasciare soffriggere fino a raggiungere il classico colorito dorato. Successivamente si dovrà unire in padella anche i pomodori in scatola pelati e tagliati grossolanamente a pezzettoni. A questo punto bisogna aggiungere anche il peperoncino se lo si desidera, aggiustare di sale ed infine eliminare lo spicchio d'aglio. Moderare la fiamma e lasciare cuocere per almeno un quarto d'ora, per poi aggiungere al sugo anche le melanzane già cotte in precedenza. Fatto ciò è giunto il momento di inserire anche qualche foglia di basilico fresco spezzettato con le mani per dare più profumo e sapore alla ricetta della pasta alla siciliana.

Continua la lettura
56

Nel frattempo che il sugo per la pasta alla siciliana sia pronto bisogna portare a bollore una pentola con abbondante acqua salata, dove si andrà poi a cuocere la pasta. Lessare la pasta fino a farla diventare al dente. Proseguire quindi facendo saltare la pasta nella padella con il sugo preparato in precedenza e mantecare con una spolverata di formaggio grattugiato. Mescolare bene tutto l'insieme e servire subito in tavola.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Le melanzane possono anche essere grigliate anziché fritte.
  • In alternativa si può sostituire le melanzane con i peperoni.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: fregola con pesto alla siciliana e speck

Quando dovete preparare un pranzo speciale, la soluzione ideale è quella di scegliere delle ricette originali. Il primo è senza alcuni dubbio fondamentale e dovete selezionarlo sempre con attenzione. La soluzione ideale per stupire i ospiti è di fare...
Primi Piatti

Cucina siciliana: pasta con i tenerumi

La pasta con i tenerumi è un piatto tipico della cucina tradizionale siciliana. I tenerumi sono le foglie tenere della cosiddetta “zucchina serpente” (o “cucuzza”), così chiamata a causa della sua forma rotondeggiante e molto allungata (generalmente...
Primi Piatti

Ricetta: crespelle alla siciliana

Che la cucina siciliana sia una delle migliori non solo in Italia, ma addirittura nel mondo, è cosa risaputa: ogni volta, però, continuano a sorprenderci i piatti tipici di quest'isola, dei piatti tanto umili quanto estremamente gustosi. È incredibile...
Primi Piatti

Ricetta: gnocchi alla siciliana

Le ricette italiane e in particolare quelle siciliane, sono ricchissime di ingredienti e di condimenti saporiti che possono trasformare un semplice primo piatto in qualcosa di incredibilmente elaborato, delicato e nello stesso tempo in qualcosa di unico....
Primi Piatti

Ricetta: timballo alla siciliana con melanzane

La Sicilia è una regione che offre delle prelibatezze naturali uniche. Infatti il clima siciliano è molto simile a quello del Nord Africa, per cui garantisce calore e sole quasi tutto l'anno. Per questo le ricette siciliane tradizionali, prendono come...
Primi Piatti

Come preparare i fusilli alla siciliana

I fusilli sono un tipo di pasta di semola di grano duro che si caratterizza per la sua forma a spirale, adatta ad accogliere sughi piuttosto corposi, che riescono ad attaccarsi perfettamente alla superficie della pasta, esaltandone il sapore. Ottimi con...
Primi Piatti

Ricetta: timballo di anelletti alla siciliana

Il timballo di anelletti, detto anche "anelletti al forno" è una ricetta siciliana, caratteristica della città di Palermo e della sua provincia. Si tratta di una pietanza saporita e ricca, tanto da potere essere servita come piatto unico, ed è ottima...
Primi Piatti

Come preparare il pesto alla siciliana

Il pesto alla Siciliana è un condimento gustoso, indicato soprattutto per l'estate. Fresco e leggero, il pesto alla Siciliana, viene preparato con prodotti tipici di questa bella terra. È ideale anche per un piatto freddo, quindi torna utile anche,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.