Ricetta: pasta con acciughe, mozzarella e pinoli tostati

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Cercate un primo piatto veloce, sano e ricco di proteine? Un'idea molto gustosa e facile da preparare è sicuramente quella di realizzare un buonissimo piatto di pasta con acciughe, mozzarella e pinoli tostati. Questo genere di piatto, è l'ideale da inserire nel menu di un festoso pranzo di famiglia. I suoi ingredienti, l'aroma del pepe nero, le acciughe, la mozzarella filante, la croccantezza dei pinoli tostati, accontenterà il palato di grandi e piccini. Scopriamo insieme come realizzare la pasta con acciughe, mozzarella e pinoli tostati, seguendo questa semplice ricetta.

24

La prima cosa che dovrete considerare per preparare un ottimo piatto di Pasta con acciughe, mozzarella e pinoli tostati e quello di raccogliere tutti gli ingredienti necessari ai fini della preparazione. Per preparare questo gustosissimo primo piatto, vi basteranno; 8 filetti d’acciuga sottolio, 120 g mozzarella, 1 spicchio di aglio, 20 g di pinoli, olio extravergine d’oliva quanto basta, sale, pepe a piacere e 200 g di pasta di vostra scelta. Una volta raccolti tutti gli occorrenti, potete passare alla vera e propria preparazione del piatto. Procedete facendo bollire in una pentola dell’acqua, aggiungete un po’ di sale e fate cuocere la pasta. Procuratevi un tegame antiaderente, scaldatelo sotto la fiamma, dopodiché inserite i pinoli da tostare fin quando non assumeranno un colorito dorato.

34

In un altro tegame antiaderente, schiacciate uno spicchio di aglio e fatelo rosolare con l’olio. Di seguito, mettete i filetti di acciuga già lavati sotto l’acqua corrente e lasciateli amalgamare. Per non dare troppo sapore di aglio alla acciughe, togliete l’aglio dal tegame utilizzando degli utensili da cucina per aiutarvi.

Continua la lettura
44

Procedete sminuzzando in piccoli pezzettini la mozzarella, e immettetela nel tegame con un po’ di acqua di cottura della pasta. Una volta che la mozzarella si sarà squagliata a dovere, chiudete il fuoco. Inoltre, onde evitare di avere un piatto troppo salato, sarebbe opportuno saper dosare il sale, poiché le acciughe contengono di per sé un’abbondante quantità di sale. Una volta che la pasta risulti cotta, scolatela, unitela al condimento, aggiungete i pinoli tostati e amalgamate il tutto. Infine, prima di servire il piatto in tavola, date una spolverata di pepe nero a piacere. Ricordate inoltre di servire il vostro piatto di pasta con acciughe, mozzarella e pinoli tostati, in questo modo permetterete a chiunque si trovi in tavola, di assaporare ogni piccolo dettaglio del piatto, annusandone sia l'inconfondibile odore delle acciughe e del pepe nero, che di godere della croccantezza dei pinoli e della mozzarella, ancor prima di assecondare il gusto del vostro palato.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: pasta con mozzarella

Se siete alla ricerca di un piatto semplice ma davvero gustoso, allora questa guida farà sicuramente al caso vostro. La pasta con la mozzarella è una ricetta facile da preparare ma non per questo poco appetitosa. La mozzarella poi, è un alimento amato...
Primi Piatti

Come fare le linguine alle acciughe e pinoli

Siete alla ricerca di un piatto veloce e semplicissimo da preparare? La ricetta delle linguine alle acciughe e pinoli è davvero alla portata di tutti, esperti di cucina e non, ed il risultato è un saporito primo piatto. Ottime per chi ha poco tempo...
Primi Piatti

Come preparare gli gnocchi agli spinaci con pinoli tostati

Gli gnocchi sono un piatto semplicissimo della cucina italiana, saziano e possono essere fatti e conditi in moltissimi modi, oggi vi presento una ricetta fantastica degli gnocchi agli spinaci conditi con pinoli tostati, a cui poi proveremo ad aggiungere...
Primi Piatti

Ricetta: pasta con le acciughe

In estate il tempo da dedicare ai fornelli scarseggia, per questo motivo possiamo farci aiutare da ricette golose e last minute! Per un pranzo all'aperto con gli amici, perché non farci ispirare da un primo sfizioso come la pasta con le acciughe? Una...
Primi Piatti

Come preparare i paccheri al forno con mozzarella e acciughe

Eccoci qui, pronti a proporre la realizzazione di una nuova ricetta, che può essere realizzata, in casa, magari durante uno dei pranzi della domenica, che si è soliti festeggiare e trascorrere in compagnia di parenti ed amici. Cercheremo d’ imparare...
Primi Piatti

Ricetta: pasta all'insalata con acciughe e pomodorini

Nelle giornate più afose, anche il mangiare diventa un'attività stancante. La sola idea di accendere i fornelli e cucinare piatti caldi sembra insostenibile. Fortunatamente non tutte le ricette ci obbligano a mettere sotto i denti del cibo incandescente!...
Primi Piatti

Ricetta: pasta mozzarella e basilico

Assaporare nuovi cibi e provare nuovi sapori è sempre un piacere. Non sempre però ci si può concedere un piatto ricco di calorie, ed è necessario restare in linea senza esagerare con le trasgressioni. Per questo è importante saper preparare anche...
Primi Piatti

Ricetta: pasta con pesto di pistacchi mozzarella e pomodori secchi

Il pistacchio è un ingrediente molto benefico. È ricco di minerali e utile per combattere il diabete e il colesterolo alto. Offre parecchi spunti per ricette fantasiose e dal gusto delicato. Sicuramente il pistacchio di Bronte è quello più pregiato...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.