Ricetta: pasta con philadelphia e tonno

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Per preparare un primo piatto veloce e gustoso, la pasta con il formaggio philadelphia è sicuramente la risposta vincente soprattutto in estate quando abbiamo bisogno di piatti non troppo pesanti e il tempo a disposizione non è mai abbastanza. In effetti chi vorrebbe restare in cucina con un caldo torrido a preparare manicaretti elaborati! Questa ricetta inoltre può diventare molto leggera se si utilizzano degli ingredienti light come il philadelphia light e il tonno al naturale, cioè senza l'olio. Allora non resta altro che vedere insieme come cucinare questa sfiziosa ricetta: pasta con philadelphia e tonno.

25

Occorrente

  • Ingredienti principali: 200 gr di philadelphia, 200 gr di tonno, 350 gr di pasta, aromi e sale o pepe.
  • Ingredienti per le varianti, da aggiungere: 100 gr di olive senza nocciolo, 50 gr di capperi, 150 gr di pomodorini, prezzemolo, parmigiano grattugiato, basilico, burro.
35

Cuocere la pasta

Per iniziare la preparazione della pasta con philadelphia e tonno bisogna scegliere un tipo di pasta, magari corta come le penne o le farfalle, anche se qualunque tipologia può andar bene; tranne quella piccola che è da brodo. A questo punto, riempire una grossa pentola con acqua e salare con un pizzicotto di sale grosso. Portare ad ebollizione e versare la nostra pasta preferita. A cottura ultimata si consiglia di prelevare la pasta quando è ancora al dente.

45

Preparare il condimento per la pasta

Per il condimento basta versare in una padella tanti pezzetti di tonno strizzato dall'olio in eccesso e qualche cucchiaiata di formaggio philadelphia, aggiustare di sale o pepe e spolverare con prezzemolo o qualche foglia di basilico. Aggiungere la pasta al dente e mescolare a fuoco vivace per far insaporire il tutto. Unire qualche fiocchetto di burro o un goccio di acqua di cottura e il profumo sarà delizioso, il sapore di tonno inconfondibile, per un piatto già pronto da portare in tavola.

Continua la lettura
55

Condire la pasta

Questo primo piatto eccezionale a base di pasta, philadelphia e tonno può essere arricchito da altri ingredienti da aggiungere, come per esempio: pomodori, olive, capperi, parmigiano grattugiato. Infatti, dopo aver fatto cuocere al dente la pasta bisogna frullare il philadelphia e il tonno, poi lavare nell'acqua i capperi, rosolare in padella i pomodorini a pezzetti nell'olio, unire olive e capperi, versare anche la pasta al dente e il preparato di philadelphia e tonno. Mescolare il tutto delicatamente e servire con una spolverata di prezzemolo tritato. Mentre per un'altra variante preparare il condimento in una padella con il tonno, il philadelphia e 3 cucchiai di parmigiano grattugiato. Far cuocere la pasta e versarla nella padella del condimento con qualche cucchiaio di acqua di cottura. Amalgamare e far saltare a fuoco vivo. Portare in tavola caldissimo questo prelibato primo piatto dal profumo di pesce, con qualche fiocchetto di burro e foglie di basilico.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

5 modi per farcire i tramezzini

I tramezzini sono uno spuntino goloso e facile da preparare, particolarmente appropriato per studenti che devono pranzare tra una lezione e l'altra o per dei pranzi leggeri in riva al mare. Si possono inoltre farcire in tutti i modi, in base ai gusti...
Antipasti

Come fare uova ripiene al tonno

Le uova ripiene di tonno sono uno dei più comuni e gustosi antipasti della tavola italiana. È un piatto prelibato e di veloce preparazione. Persino il costo non è eccessivo. Nella medesima guida sarà spiegato nel dettaglio come fare al meglio delle...
Antipasti

Ricetta: fagottini di pasta fillo ripieni al tonno

I fagottini di pasta fillo ripieni al tonno sono una ricetta molto facile e veloce da preparare. Possono essere serviti come antipasto per un pranzo o una cena con amici, come accompagnamento ad un aperitivo o come parte di un classico buffet. I fagottini...
Pesce

Come preparare la mousse di tonno

Siamo pronti a proporre la creazione di un elemento che può essere impiegato in cucina in vario modo. Va benissimo infatti per essere proposto in tavola o come antipasto, o come un vero e proprio secondo piatto o anche come condimento della pasta. Stiamo...
Antipasti

3 ricette light con il Philadelphia

Il Philadelphia è un tipo di formaggio cremoso e dal sapore delicato. Grazie alla sua leggerezza infatti, si presta molto bene alla preparazione di ricette dolci o salate. La sua consistenza facilmente spalmabile gli permette inoltre, di essere mangiato...
Primi Piatti

Ricetta: pennette peperoni e philadelphia

Se intendiamo preparare un primo piatto in modo veloce, gustoso e con pochi ingredienti, non c'è niente di meglio che prendere delle pennette rigate e condirle con un mix a base di peperoni e Philadelphia. La ricetta è facile da realizzare, per cui...
Antipasti

5 antipasti con Philadelphia

Cremoso e morbido, il Philadelphia è un formaggio spalmabile molto versatile. Ottimo per mantecare pasta e risotti, se accompagnato da un'insalata mista diventa un secondo piatto completo e leggero. Disponibile in vaschette da 200 grammi o confezioni...
Antipasti

Ricetta: Philadelphia fatto in casa

Il philadelphia è un formaggio morbido spalmabile, molto diffuso ed utilizzato per preparare dei gustosi snack. Potete tranquillamente trovarlo nei supermercati, dato che sono molti i marchi che lo producono, oltre all'originale. Ma dovete sapere che...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.