Ricetta: pasta con speck rucola e grana

Tramite: O2O 24/10/2017
Difficoltà: media
16
Introduzione

Se volete preparare un primo piatto sfizioso e molto gustoso, la scelta migliore per voi è la pasta con speck, rucola e grana. Si tratta di una ricetta particolare, molto originale, che senza dubbio renderà felici i vostri ospiti e tutta la vostra famiglia. La sua preparazione non richiede molto tempo ed è alla portata di tutti, anche dei meno esperti in cucina. Inoltre è preparata con ingredienti semplicissimi, che sia hanno già a casa o comunque acquistabili in ogni supermercato. In questa guida vi forniremo qualche consiglio utile su come procedere per preparare questa prelibatezza.

26
Occorrente
  • 100/150 grammi di speck altoatesino (per 4 persone).
  • 1/2 mazzetti di rucola (per 4 persone).
  • formaggio grana quanto basta.
  • pasta penne (dose per 4 persone 350/400 grammi).
36

Come cuocere lo speck e la rucola per preparare la pasta

Per prima cosa prendete una pentola, riempitela di acqua e portatela ad ebollizione. Mentre aspettate che l'acqua sia pronta per buttare la pasta, mettete in un pentolino un po' di olio extravergine d'oliva e delle fettine di speck tagliate a pezzettini; lasciate cuocere fino a quando lo speck non risulterà dorato. A questo punto spegnete il fuoco e aggiungete la rucola precedentemente lavata; il calore della padella farà appassire la rucola senza però cuocerla completamente; quindi salate e mescolate delicatamente e fate cuocere per pochi minuti. Adesso spegnete la fiamma e coprite con un coperchio. Il condimento della vostra pasta è pronto.

46

Come aggiungere il grana alla pasta con speck e rucola

A questo punto, dopo aver salato l'acqua durante il bollore, lasciate cuocere la pasta (va bene qualsiasi formato, sia lungo che corto), ma non troppo, deve risultare al dente, poi scolatela bene e versatela nella padella con il sugo di speck e rucola. Mescolate il tutto. Aggiungete una manciata di rucola fresca se volete: la renderà più gustosa. Tagliate il grana in scaglie con il coltello o con l'apposita grattugia e aggiungetelo alla pasta.

Continua la lettura
56

Come servire la pasta con speck, rucola e grana

Adesso il vostro primo è pronto per essere servito in tavola. Se preferite, mentre preparate il condimento, potete aggiungere qualche pezzetto di pomodoro o un paio di pomodorini tagliati in quattro parti per colorire ed insaporire, ma senza esagerare, perché si tratta pur sempre di un primo sostanzialmente "in bianco". Come potete dedurre, questo è un primo abbastanza calorico, che può essere bilanciato da un secondo particolarmente leggero, come un'insalata verde di lattuga, cetrioli, finocchi, sedano, o mista, con dei pomodorini e carote, il tutto ben condito ed aromatizzato con dell'origano. Un frutto a scelta completerà il vostro pranzo. Non rinunciate, ovviamente, ad un buon bicchiere di vino. È consigliabile uno bianco dell'Alto Adige che si accompagna perfettamente allo speck e ai formaggi. A questo punto non mi resta che augurarvi buon appetito!

66
Consigli
Non dimenticare mai:
  • Se preferite potete aggiungere al vostro condimento una spolverata di mandorle pelate e tritate finemente: renderà il piatto più leggero e delicato.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Pasta con pesto di rucola e mandorle

Volete cucinare un bel piatto di pasta ma siete stufe delle solite ricette? Adorate il pesto ma volete fare qualcosa di diverso dal solito? Vi ritrovate una montagna di rucola in casa e non sapete cosa farne? Allora questa guida fa per voi: infatti esamineremo...
Primi Piatti

Come fare la pasta con zucca e crema di rucola

Se amate i primi piatti e volete realizzare una cena all'insegna del gusto, questa ricetta fa al caso vostro. Nei prossimi passi, troverete il procedimento dettagliato per fare la pasta con zucca e crema di rucola. Si tratta di una portata gustosa e delicata....
Primi Piatti

Come fare la pasta con la rucola

Hai invitato a casa degli amici, ma sei di corsa e non sai come accontentarli? Niente paura, questo è l'articolo che fa per te; all'interno di questa semplice e chiara guida, infatti, ti elencherò tutti gli ingredienti e le operazioni culinarie necessarie,...
Primi Piatti

Pasta di orzo con radicchio e speck

La pasta di orzo con radicchio e speck è un piatto insolito e appetitoso. Questa ricetta si distingue dagli altri primi per la sua composizione. Ma l'ingrediente protagonista della pietanza è senza alcun dubbio la pasta di orzo. La preparazione è abbastanza...
Primi Piatti

Come preparare la pasta fredda con melone e speck

Con l'avvicinarsi dell'estate tornano tra i banchi dei mercati la frutta e la verdura tipiche della bella stagione, che si prestano a dare il via libera a tante gustose e fresche ricette utili a riconquistare la forma fisica. Generalmente con l'incombere...
Primi Piatti

Pasta tricolore: pomodorini mozzarella e rucola

La pasta è da sempre il piatto base della cucina italiana. Grazie alle tantissime possibilità di preparazione, possiamo portare in tavola una versione sempre diversa di questa pietanza. Esistono infatti tantissime ricette per preparare degli ottimi...
Primi Piatti

Ricetta: ravioli scamorza e speck

I ravioli sono da sempre considerati un piatto caratteristico dell'Italia centrale. Sono perfetti da servire con una noce di burro ed una spolverata di formaggio grattugiato, oppure serviti con il brodo. La ricetta che vi proponiamo qui di seguito è...
Primi Piatti

Ricetta: farfalle al pesto di rucola e salmone

La ricetta delle farfalle al pesto di rucola e salmone è adatta a qualsiasi persona che voglia velocemente preparare un piatto fresco e gustoso. Molto utilizzata sia in estate, per la sua freschezza, e per cene e pranzi tra amici. Pensiamo a quelle cene...