Ricetta: pasta con verdure e zafferano

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

In cucina ci si può sbizzarrire preparando ricette diverse tra loro, ma tutte buone. Tra ricette dolci e ricette salate, possiamo preparare ottimi piatti. Per esempio un piatto amato da moltissime persone, è la lasagna. Tale ricetta viene preparata con molta semplicità, pur essendo un piatto veramente gustoso. Ma ovviamente è un piatto pieno di calorie, quindi per quelle persone che vogliono mangiare leggero, si consiglia di mangiare le verdure. Le verdure sono importatissime, esse contengono molte fibre. Abbinando le verdure alla pasta si può comunque mangiare un piatto buonissimo. In questa guida attraverso passaggi, molto semplici e brevi, vedremo come preparare la ricetta della pasta con verdure e zafferano.

26

Occorrente

  • Una cipolla dorata
  • una carota
  • olio d'oliva q.b.
  • una bustina di zafferano
  • due zucchine
  • 100 gr di piselli
  • 100 gr di fagiolini
  • un pizzico di sale
  • un pizzico di pepe
  • 300 gr di pasta
36

Il primo passo per preparare la pasta con le verdure e lo zafferano, è il seguente. Difatti come prima cosa, bisogna scegliere il tipo di verdura che vogliamo cucinare. Tra le varie verdure utilizziamo le zucchine e i fagiolini. Quindi dopo essersi procurati gli ingredienti principali, passiamo alla preparazione.

46

Per procedere alla preparazione della pasta e verdure, iniziate lavando la carota e la cipolla. Dopodiché ponetele in un tagliere e tagliatele a striscette. In una padella inserite un filo d'olio, non appena sarà calda aggiungete la cipolla. Soffriggete per bene la cipolla, e dopo aggiungete anche la carota. A questi ingredienti, dopo averli lavati e tagliati a striscette, aggiungete anche le zucchine e i fagiolini. Mescolate per bene tutti gli ingredienti. A vostra scelta potete aggiungere anche i piselli, per dare un sapore più deciso alla pasta. Cuocete il tutto per dieci minuti.

Continua la lettura
56

Il prossimo passaggio per preparare la pasta alle verdure, è il seguente. Riempire una pentola di acqua e mettetela a riscaldare. Nel frattempo che l'acqua arrivi a temperatura, aggiungete nella padella con le verdure, lo zafferano. A questa inserite anche un pizzico di sale e pepe nero. Mescolate il tutto e spegnete il fuoco. A questo punto l'acqua sarà arrivata a temperatura, quindi potete buttare la pasta. Tra le varie tipologie di pasta quella più consigliata, sono i fusilli o le farfalle. Dopo aver scelto quella che si avvicina di più a vostri gusti personali, cuocete la pasta. Quando risulterà pronta, inserite la pasta nella padella con le verdure. Saltate la pasta in padella, e servitela in famiglia o a vostri amici. In questa guida semplicissima, abbiamo visto come preparare la ricetta della pasta con verdure e zafferano. Non rimane che augurarvi un buon appetito.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Un consiglio che potete prendere in considerazione, è di mangiare la verdura.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare la pasta con salsiccia e zafferano

La pasta è sicuramente uno dei piatti più amati dagli italiani e non solo, ma bisogna saperla cucinare, altrimenti non risulterà tanto saporita. Un abbinamento interessante è quello tra la salsiccia e lo zafferano. A dare il sapore intenso alla vostra...
Primi Piatti

Ricetta: pasta fredda con verdure

Spesso in estate si cerca un pasto da preparare per consumarlo poi freddo, ma tutti i piatti da consumare freddi sono di solito molto calorici, come l'insalata di riso, che contiene tonno, formaggio, prosciutto cotto, wurstel ed altro, o anche la pasta...
Primi Piatti

Ricetta: pasta al ragù di verdure

Il ragù è uno dei condimenti più amati per rendere speciali i pranzi domenicali. Il suo profumo intenso e il sapore corposo e deciso, lo rendono il protagonista assoluto di primi piatti prelibati e ricchi di sapore. Per un pranzo estivo all'aperto,...
Primi Piatti

Ricetta: tagliatelle radicchio e zafferano

La pasta fresca da grandi soddisfazioni. Tra i formati di pasta preferiti dagli italiani troviamo sicuramente le tagliatelle. Buone sia in brodo che asciutte, le tagliatelle, sono un'ottimo formato di pasta per svariate ricette. Scoprite quindi in questa...
Primi Piatti

Pasticcio di pasta alle verdure

Abbastanza spesso, si desidera preparare un delizioso piatto a base di pasta, ma il tempo a disposizione è veramente poco e le idee non sono numerose: niente paura, in quanto esiste una ricetta di cucina davvero semplice e veloce da realizzare (sia a...
Primi Piatti

Ricetta: rigatoni allo zafferano

I primi piatti di pasta sono certamente tra i preferiti dagli italiani. La stragrande maggioranza di noi, infatti, non rinuncia mai a questo alimento. Fa parte della nostra cultura e delle nostre abitudini quotidiane. La pasta è un alimento sano, capace...
Primi Piatti

Come preparare pasta alle verdure appassite

La pasta è un piatto fondamentale della dieta mediterranea: un tempo questo alimento fu messo al bando perché considerato, assurdamente, nemico della linea; nel corso degli anni ha avuto, finalmente, la sua riabilitazione piena perché si è scoperto...
Primi Piatti

Ricetta: gnocchetti sardi allo zafferano e zucchine

La cucina italiana, com'è noto, è tra le più apprezzate al mondo. La varietà di ricette e sapori non trova alcun rivale. Ogni regione del Bel Paese possiede le sue specialità, che vanno ad allargare l'enorme patrimonio gastronomico della penisola....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.