Ricetta: pasta con zucchine, pomodorini e pesto

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Con l'arrivo dell'estate, impegnarsi in cucina nella preparazione di piatti lunghi e laboriosi può diventare davvero soffocante. Le ricette ideali per questa stagione sono semplici e fresche, ricche di frutta e verdura, che consentono di recuperare i sali minerali e i liquidi persi nel corso della giornata a causa dell'afa e del caldo torrido. Un primo piatto che può essere cucinato con pochi ingredienti e in breve tempo è sicuramente la pasta con zucchine, pomodorini e pesto. Vediamo a tal proposito, nella guida che segue, come preparare questa ricetta.

26

Occorrente

  • Per 2 persone: 4 zucchine, spicchio d'aglio, olio
  • 200 gr di spaghetti
  • un pugno di pomodori pachino, sale q.b
  • Per il pesto: 50 gr basilico
  • 1/2 bicchiere olio evo
  • 1 cucchiaio pinoli
  • 1 cucchiaio Grana Padano
36

Tagliate le zucchine

Come prima cosa procuratevi quattro zucchine e, se necessario, privatele dei fiori, lavatele e tagliatene le estremità (da buttare). Dopo averle tagliate a tocchetti, mettetele da parte. Prendete una padella antiaderente e cospargetela con un filo d'olio e uno spicchio d'aglio, poi mettetela sul fuoco a fiamma bassa. Aggiungete le zucchine e alzate un poco la fiamma. Quando cominceranno a sfrigolare, giratele spesso con una spatola o un cucchiaio di legno. Se non desiderate mangiare le zucchine fritte e preferite qualcosa di più leggero, durante la cottura potete benissimo aggiungere un filo d'acqua calda. Dopo aver aggiunto il sale, lasciatele sul fuoco per una ventina di minuti circa, fino a quando non si saranno ammorbidite. Spegnete il fuoco.

46

Riempite di acqua una pentola

Prendete successivamente una manciata di pomodorini di tipo pachino, lavateli e tagliateli a metà. Metteteli da parte. Frullate nel mixer 50 grammi di basilico, mezzo bicchiere di olio extravergine d'oliva, un cucchiaio di pinoli, un cucchiaio di Grana Padano e un pizzico di sale. Pronto il pesto, tenetelo da parte. Se non avete a disposizione i pinoli, potete usare le noci. Riempite di acqua una pentola e accendete a fuoco alto fino a che non raggiunge bollore. Aggiungete il sale e buttare 200 g di spaghetti. Fate attenzione alla cottura degli spaghetti perché questo tipo di pasta tende a scuocere facilmente. Se non volete rischiare, in alternativa potete usare la pasta corta, ad esempio penne rigate, mezze penne rigate o farfalle.

Continua la lettura
56

Scolate la pasta nella padella con un forchettone

Uno o due minuti prima che la pasta raggiunga cottura, spegnete il fuoco della pentola e accendete quello della padella con le zucchine. Scolate la pasta nella padella con un forchettone in acciaio e girate per qualche secondo (utilizzate la spatola per mescolare, in modo che la padella non si righi). Aggiungete il pesto e continuate a girare fino a che la pasta e il condimento si saranno amalgamati. Spegnete il fuoco e versate nei piatti. Aggiungete i pomodorini freschi, parmigiano a piacere e, per decorare, un paio di foglie di basilico.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se non desiderate mangiare le zucchine fritte e preferite qualcosa di più leggero, durante la cottura potete benissimo aggiungere un filo d'acqua calda.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come fare la pasta fredda pesto di zucchine e gamberi

La pasta fredda al pesto di zucchine e gamberi è un primo fresco, completo ed estremamente saporito. La potete servire ad una cena a base di pesce. È perfetta da consumare fuori casa nella pausa pranzo o sulla spiaggia. Il pesto di zucchine cremoso...
Primi Piatti

Come preparare la pasta con pesto di zucchine e pinoli

Per stupire i commensali presenti a tavola, quello che ci vuole è una ricetta deliziosa e inconsueta. A tal proposito, una pasta davvero speciale e particolarmente prelibata sono le penne condite con pesto di zucchine e pinoli. Una ricetta facile da...
Primi Piatti

Ricetta: gnocchi pesto e pomodorini

Gi gnocchi sono un primo molto apprezzato da grandi e piccini: gustosi e morbidi rendono un qualsiasi piatto davvero eccezionale. La ricetta qui di seguito descritta mostra come questo tipo di pasta può essere abbinato ad un buon pesto alla genovese,...
Primi Piatti

Finta pasta di zucchine con pesto di avocado

Quando la bella stagione inizia ad arrivare inizia la voglia di gustare piatti freschi e leggeri come insalate e verdure, che prendono il posto della pasta. Parecchie persone, soprattutto i bambini, non amano molto le verdure preferendo la pasta, ricca...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti al pesto di pistacchi e pomodorini

Si può dire che gli spaghetti siano una bandiera culinaria del Bel Paese. Soprattutto se preparati con del pomodoro fresco ed una spolverata di parmigiano. Ma c'è qualcosa che può rendere speciali anche le ricette tradizionali e ben collaudate. Si...
Primi Piatti

Ricetta: insalata di farro, pesto di zucchine e pomodori secchi

L’insalata di farro con pesto di zucchine e pomodori secchi è una ricetta dal sapore fresco e genuino. È una ricetta molto semplice da preparare ed è perfetta per essere utilizzata soprattutto nei mesi estivi come piatto freddo da portare a lavoro...
Primi Piatti

Ricetta: pasta fredda con zucchine e pachino

In estate è sempre difficile pensare a cosa cucinare e non si vorrebbe mai passare troppo tempo ai fornelli a causa del caldo. Allora si pensa sempre a nuove ricette fredde da preparare, ma spesso è difficile. Soprattutto si cerca di fare piatti leggeri,...
Primi Piatti

Ricetta: pasta all'insalata con acciughe e pomodorini

Nelle giornate più afose, anche il mangiare diventa un'attività stancante. La sola idea di accendere i fornelli e cucinare piatti caldi sembra insostenibile. Fortunatamente non tutte le ricette ci obbligano a mettere sotto i denti del cibo incandescente!...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.