Ricetta: pasta e ceci alla campana

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Con l'arrivo delle temperature più fredde è molto piacevole prepararsi un'ottima zuppa per cena: le zuppe possono anche essere considerate dei pasti unici, a seconda degli ingredienti che vi si mettono all'interno. Sono calde, nutrienti e spesso si preparano in poco tempo. Una delle zuppe più famose in Italia è sicuramente quella con i ceci: non una vera e propria zuppa, ma una pasta densa, saporita e ricca di gusto. In questa breve guida vi forniremo una versione particolare di pasta e ceci: se vi interessa scoprirla proseguite nella lettura. Ecco per voi la ricetta della pasta e ceci alla campana.

27

Occorrente

  • 300 grammi di ceci
  • 300 grammi di pasta mista ( o cannolicchi)
  • 5 pomodori tipo ciliegini
  • 2 spicchi d'aglio
  • Basilico e prezzemolo fresco
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale e pepe q,b.
  • Utensili da cucina
37

La pasta e ceci alla campana viene indicata spesso anche con la dicitura "alla napoletana": due sono le caratteristiche che la rappresentano, cioè quella di essere una pasta e ceci molto densa e di essere preparata con la cosiddetta "pasta ammischiata", o pasta "mista". La pasta "ammischiata" non è altro che l'utilizzo di tutte le rimanenze dei vari formati di pasta che si hanno in casa: si cuociono insieme, direttamente con i ceci. Ma scopriamo i vari passaggi da seguire per realizzare una deliziosa pasta e ceci alla campana, ideale per le serata d'autunno e d'inverno.

47

La prima cosa da fare è quella di tenere i ceci in ammollo per almeno 24 ore: in questo modo si ammorbidiranno al meglio. Successivamente dovete cuocerli in una pentola molto capiente, con circa due litri di acqua: oltre ai ceci già ammorbiditi, inserite le foglie di basilico e il prezzemolo ben lavato, i pomodorini ciliegini tagliati a metà, un pizzico di sale, uno spicchio di aglio e un generoso filo di olio extravergine di oliva. Il segreto è quello di far cuocere a fiamma dolce, con un coperchio sopra: gli ingredienti non dovranno mai essere né toccati né mescolati. La cottura dovrà avvenire in modo completamente naturale, lentamente, per ottenere il giusto grado di densità.

Continua la lettura
57

Quando i ceci saranno cotti dovrete cuocere la pasta mista proprio all'interno della stessa pentola: scegliete formati che abbiano più o meno lo stesso tempo di cottura e, se amate la pasta al dente, togliete dal fuoco circa un minuto prima della scadenza del tempo previsto. Ora potete mescolare, aggiungendo un altro filo generoso di olio extravergine di oliva, una spolverata di pepe nero appena macinato e del prezzemolo per decorare. La pasta e ceci alla campana va gustata calda nelle sere d'inverno, ma anche tiepida o fredda in quelle d'estate.  

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se vi piace la pasta al dente, interrompete la cottura un minuto prima del tempo previsto
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta : pasta con ceci e cozze

La ricetta che vedremo oggi, affianca al sapore di mare delle cozze il gusto dei ceci, legumi molto importanti e noti per la loro componente proteica. Questo primo piatto è davvero semplice da realizzare e nonostante l'abbinamento degli alimenti potrà...
Primi Piatti

Ricette Bimby: pasta di ceci e cozze

La pasta ceci e cozze è una deliziosa ricetta tipica italiana che ben abbina il gusto dolce del legume al deciso e robusto sapore di mare del mitile, armoniosamente legato dalla pasta fresca, che può essere impiegata nelle sue infinite varianti a piacimento,...
Primi Piatti

Come fare la pasta con zucca e ceci

La pasta con zucca e ceci è una portata sostanziosa e saporita. È ricca di nutrienti benefici per l'organismo umano e di vitamine. È perfetta da servire a cena nelle fredde serate invernali. È ottima anche da mangiare il giorno dopo per un pranzo...
Primi Piatti

Come preparare la pasta e ceci con il Bimby

Il tema che verrà trattato nella guida che avrete l'occasione di leggere dopo una piccola introduzione, si occuperà di cucina. La ricetta che vi proporremo, sarà la pasta e ceci, classica, buonissima. Tuttavia, andremo a spiegarvi come poter riuscire...
Primi Piatti

Ricetta: troccoli con cozze ceci e pomodorini

Per riuscire a fare un primo gustoso occorre mettere un po' di impegno. Cercando di combinare i profumi, i colori e i sapori in maniera equilibrata. La pasta è l'ideale alimento per riuscire in questo vostro intento. In questa ricetta vi suggerisco di...
Primi Piatti

Ricetta: crema di ceci e ricotta

La crema di ceci e ricotta è ideale per accompagnare un antipasto finger food originale, per condire una pasta o un secondo di pesce in un modo insolito. Il connubio degli ingredienti base risulta particolarmente ricco e gustoso. La cremosità della...
Primi Piatti

Ricetta: tagliatelle ceci e baccalà

Le tagliatelle con ceci e baccalà rappresentano una ricetta tipica dell'Italia centro-meridionale e sapranno ricreare l'esatta atmosfera di calore ed allegria durante le fredde giornate d'inverno, purché accompagnate da un caminetto acceso e un bicchiere...
Primi Piatti

Ricetta: paccheri con totani e ceci

Ecco pronta una nuova ricetta da poter realizzare nella propria cucina e grazie alle proprie mani. Stiamo parlando di un piatto che mette insieme i sapori della terra ed anche del mare e cioè vogliamo tentare di preparare i famosi ed anche intramontabili,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.