Ricetta: pasta e fagioli al pesto di erbe

tramite: O2O
Difficoltà: media
Ricetta: pasta e fagioli al pesto di erbe
17

Introduzione

Quando si parla di primi piatti si cerca sempre di seguire le ricette tradizionali. Invece, è possibile creare delle varianti particolarmente originali. In questo caso potete fare una pasta e fagioli, arricchendola al pesto di erbe. Si tratta di un genere di piatto gustoso e ricco di calorie. Inoltre, è un primo semplice e che non richiede tempi molto lunghi. I fagioli sono l'ingrediente principale che dovete usare per fare questa ricetta. Ovviamente, dovete prendere anche delle erbe e scegliere il formato di pasta. Nella seguente guida, vi spiego come preparare la pasta e fagioli al pesto di erbe.

27

Occorrente

  • 250 g di fagioli secchi borlotti
  • 130 g di pasta corta
  • 1 cipolla
  • 1 patata
  • 100 g di passata di pomodoreo
  • 1 cucchiaio di paprica
  • 3 foglie di salvia
  • 1 rametto di rosmarino
  • 1 rametto di timo
  • mezzo cipolotto per il pesto
  • 50 prosciutto cotto
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale e pepe
37

Mettere a bagno i fagioli

La ricetta che vi propongo va preparata con i fagioli. Quest'ultimi sono un alimento particolarmente gradevole, con un sapore deciso. I fagioli, come la maggior parte dei legumi, contengono una quantità di azoto superiore a quello della carne. Infatti, risultano molto nutritivi. Ne esistono di diversi tipi, ma quelli che utilizzerete in questo piatto sono i borlotti. Per la preparazione potete usare sia i fagioli freschi, che quelli secchi. In questo caso vi consiglio di adoperare i fagioli secchi. Questi hanno una forma piuttosto grossa, con una buccia marezzata di bruno rossiccio. Una volta preso tutto il necessario, cominciate a preparare la ricetta. Quindi, prendete un contenitore e aggiungete dell'acqua. Dopodiché, mettete a bagno i fagioli. Questi, devono riposare per circa dodici ore. In questo modo risulteranno morbidi e facili da cucinare.

47

Cucinare i fagioli

A questo punto preparate i fagioli. Scolate e sciacquateli sotto l'acqua. Dopodiché, fateli asciugare in uno scolapasta. Tritate il prosciutto con tutto il suo grasso e fatelo rosolare in una padella. Aggiungete un po' d'olio e mettete la cipolla tritata. Appena risulta imbiondita, unite il passato di pomodoro e i fagioli. Versate un po' di brodo vegetale, il sale e il pepe. Dopo, quindici minuti di cottura unite la patata a tocchetti. Insaporite con la paprica, la foglia di alloro e un trito finissimo di rosmarino. Salate, pepate aggiungete del brodo vegetale. Coprite il recipiente e cuocete per altri quaranta minuti. Nel frattempo passate a fare il pesto. Mettete nel mixer due cucchiai di olio, mezzo cipollotto, un rametto di timo, il restante delle erbe e frullate. Una volta pronto il pesto, sistematelo da parte.

Continua la lettura
57

Condire la pasta e fagioli al pesto di erbe

Durante il tempo di cottura dei fagioli, bagnateli con qualche cucchiaio di acqua bollente. Trascorso il tempo, prendete la pasta e versatela dentro l'acqua di cottura dei fagioli. Mescolate e fate cuocere per venti minuti. Continuate a girare, finché la pasta risulta al dente. Dopo, versate nei piatti e aggiungete sopra il pesto di erbe.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Conservate il brodo per aggiungere qualche cucchiaio durante la cottura. Questo va aggiunto se il sugo tende a restringersi troppo
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: Maltagliati con pesto di fagiolini e ceci

Se volete preparare un pranzo domenicale con i fiocchi, provate a fare i maltagliati con pesto di fagiolini e ceci. Questo è un primo davvero stuzzicante e diverso dal solito. Poiché, vengono adoperati due legumi, che abbinati insieme daranno vita a...
Antipasti

Come preparare il minestrone alla genovese

L'autunno porta lentamente via il sapore della salsedine e ci avvolge con i profumi della prima legna che brucia, delle castagne arrostite e dei semi di zucca tostati. Con i primi freddi torna anche il desiderio di cibi più conviviali e confortanti,...
Antipasti

Ricetta: insalata di orzo e farro con tonno

Con l'arrivo della stagione estiva aumenta il desiderio di cibi leggeri, sfiziosi e nutrienti ma soprattutto facili da comporre. Se siete stanchi di mangiare la solita insalatina di verdure miste o quella classica di riso, allora seguite questo tutorial...
Consigli di Cucina

3 ricette con il cavolo nero

Il cavolo nero è una varietà di cavolo molto antica, appartenente alla famiglia delle crucifere, che ha in se molte proprietà, tra le più importanti c'è sicuramente un'alta capacità anti-tumorale. Nota fin dall'antichità per il suo profumo forte...
Primi Piatti

Come cucinare i fagioli rossi

Tra le pietanze più conosciute della tradizione della cucina mediterranea vanno sicuramente annoverati i fagioli, anche se, in realtà, la loro pianta venne importata in Europa dall'America Centrale, specialmente dal Messico.I fagioli sono preziosi legumi...
Primi Piatti

Riso con i fagioli

Alcune ricette, nella loro semplicità, riescono a racchiudere una bontà senza tempo! Il riso con i fagioli è una preparazione semplice e rustica, figlia di una cultura gastronomica contadina e legata alla terra. Il riso con i fagioli è l'idea perfetta...
Antipasti

3 antipasti con i fagioli

I fagioli sono dei legumi che vengono utilizzati molto spesso nella cucina degli italiani; a caratterizzarli è la ricchezza di proteine. Oltre a poter essere impiegati come contorno, sono ottimi anche per preparare sia primi che secondi piatti; inoltre,...
Antipasti

Come preparare i fagioli marinati ai pomodori secchi

Durante l'inverno è sempre piacevole gustare diverse tipologie di legumi, che possono essere cotti e preparati in svariati modi. I legumi associati ad un carboidrato, possono dare la giusta fonte di proteine necessaria per l'organismo e possono spesso...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.